MILANO (MF-NW)--Il gruppo Fire, prima realtà indipendente in Italia nel credit management, ha acquistato un portafoglio di crediti secured Unlikely to Pay (Utp) e Bad Loans per un valore nominale lordo di 19,5 milioni di euro da un primario istituto nazionale.

L'operazione, si legge in una nota, è avvenuta mediante il veicolo di cartolarizzazione Claudio Spv, di cui Fire è oltre che Special Servicer esclusivo anche co-investitore, e rientra nel piano di lungo periodo del gruppo mirato a rafforzare la propria posizione nel settore dell'acquisto dei crediti.

Illimity Bank ha agito in qualità di finanziatore e Master Servicer dell'operazione nonché, attraverso la controllata ARECneprix, nei ruoli di Corporate Servicer e Calculation Agent.

com/bon


(END) Dow Jones Newswires

November 13, 2023 09:25 ET (14:25 GMT)