1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Intesa Sanpaolo S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ISP   IT0000072618

INTESA SANPAOLO S.P.A.

(ISP)
  Rapporto
Tempo reale stimato Tradegate  -  16:20 10/08/2022
1.826 EUR   +0.55%
15:01TOP STORIES ITALIA: mossa Putin cambia scenario banche in Russia
DJ
15:01TOP STORIES ITALIA: banche ben posizionate per resistere ad avversità
DJ
14:52INTESA SANPAOLO: al momento mantiene investimento in Russia e Ucraina
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Automotive: Micillo (Imi); troppo frammentato, oltre 90% filiera Ŕ Pmi

30-06-2022 | 11:13

MILANO (MF-DJ)--"Per il settore automotive, e non solo, possiamo parlare di un mondo pre e post-pandemia. Il 2019 si era chiuso con livelli di produzione in lieve calo rispetto all'anno precedente, dopo che il settore aveva fatto registrare un Cagr dell'1,9% nel decennio 2010-2019".

Lo ha affermato Mauro Micillo, chief of Imi Corporate & Investment Banking Division di Intesa Sanpaolo, aprendo il Convegno 'Trasformazione e sotenibilità, le sfide e le opportunità per la filiera automotive'.

"In generale, possiamo concordare sul fatto che ben prima dell'esplosione della crisi pandemica il settore fosse entrato in una fase di profonda trasformazione guidata da alcuni macro-trend, quali, ad esempio, la crescita dell'elettrificazione. Nel 2019, infatti, si è registrato un incremento significativo delle auto ad alimentazione alternativa (in Ue +43%), a fronte di un netto calo delle auto diesel, anche in conseguenza dello scandalo dieselgate. In questo contesto i grandi player hanno mantenuto un approccio equilibrato agli investimenti, ponendo grande attenzione al segmento dell'elettrico e alle tecnologie innovative, senza trascurare i segmenti di business tradizionali", ha aggiunto Micillo.

"La filiera dell'auto ha continuato a essere interessata dal fenomeno della decentralizzazione, finalizzato al contenimento dei costi e accelerato dalla progressiva riduzione e modularizzazione delle piattaforme produttive dei grandi costruttori. Tale ricerca di efficienza è ben testimoniata, ad esempio, dalla fusione che ha interessato due dei principali produttori europei, Fca e Psa, che nel 2019 hanno annunciato la nascita di Stellantis. Parlando di consolidamento, lasciatemi precisare che, nonostante le azioni poste in essere dai capi-filiera nel corso degli ultimi anni, il settore in Italia era e rimane estremamente frammentato, in quanto oltre il 90% della filiera automobilistica è costituito" da Pmi.

"Da un punto di vista finanziario, i grandi player in Emea hanno reperito le risorse per sostenere gli investimenti facendo ricorso in maniera preponderante al mercato dei capitali (il volume cumulato delle emissioni obbligazionarie nel biennio 2018-2019 è stato più del doppio dei volumi dei prestiti concessi: 172 mld rispetto a 80 mld, rispettivamente). Tutto ciò è cambiato drasticamente nel 2020-2021".

cce

MF-DJ NEWS

3011:11 giu 2022


(END) Dow Jones Newswires

June 30, 2022 05:12 ET (09:12 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AVEVA GROUP PLC 2.84%2346 Prezzo in differita.-32.84%
INTESA SANPAOLO S.P.A. 0.81%1.8284 Prezzo in differita.-20.14%
STELLANTIS N.V. 1.36%14.592 Prezzo in tempo reale.-13.61%
STELLANTIS N.V. 1.37%14.602 Prezzo in differita.-13.66%
Tutte le notizie su INTESA SANPAOLO S.P.A.
15:01TOP STORIES ITALIA: mossa Putin cambia scenario banche in Russia
DJ
15:01TOP STORIES ITALIA: banche ben posizionate per resistere ad avversità
DJ
14:52INTESA SANPAOLO: al momento mantiene investimento in Russia e Ucraina
DJ
13:45EXPORT: Isp; 1,4 mld per distretti vitivinicoli, guidano crescita export food
DJ
13:24EXPORT: Isp, su mercati esteri brillano performance pasta e dolci italiani
DJ
13:05EXPORT: Isp, agroalimentare italiano a 6 mld in 1* trim. (+15,4% a/a)
DJ
12:27BANCHE: Dbrs, conti buoni e costi sotto controllo in 1* sem
DJ
09:46INTESA SANPAOLO: Relazione semestrale al 30 giugno 2022
PU
09:26INTESA SANPAOLO S P A: Relazione consolidata al 30 giugno 2022
PU
09:24SAIPEM: Caio verso l'uscita (MF)
DJ
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su INTESA SANPAOLO S.P.A.
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 20 860 M 21 336 M -
Risultato netto 2022 3 991 M 4 082 M -
Indebitamento netto 2022 - - -
P/E ratio 2022 8,66x
Rendimento 2022 8,41%
Capitalizzazione 35 534 M 36 345 M -
Capi. / Fatturato 2022 1,70x
Capi. / Fatturato 2023 1,65x
N. di dipendenti 96 681
Flottante 95,2%
Grafico INTESA SANPAOLO S.P.A.
Durata : Periodo :
Intesa Sanpaolo S.p.A.: grafico analisi tecnica Intesa Sanpaolo S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica INTESA SANPAOLO S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRibassistaRibassista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media Buy
Numero di analisti 23
Ultimo prezzo di chiusura 1,82 €
Prezzo obiettivo medio 2,54 €
Differenza / Target Medio 39,9%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Carlo Messina Chief Executive Officer, MD & Director
Stefano del Punta Treasurer
Gian Maria Gros-Pietro Chairman
Massimo Proverbio Chief IT, Digital & Innovation Officer
Paola Angeletti Chief Operating Officer
Settore e Concorrenza