Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Intesa Sanpaolo S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ISP   IT0000072618

INTESA SANPAOLO S.P.A.

(ISP)
Prezzo in differita. Tempo differito Borsa Italiana - 26/11 17:41:39
2.1565 EUR   -5.75%
26/11L'agenda della prossima settimana -2-
DJ
26/11L'agenda della prossima settimana
DJ
26/11MERCATI: i dati macro italiani ed esteri della -2-
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Intesa Sanpaolo : iniziativa con H2IT per eccelerare crescita Pmi innovative

13-10-2021 | 13:31

MILANO (MF-DJ)--H2IT - Associazione italiana idrogeno e celle a combustibile e Intesa Sanpaolo Innovation Center hanno dato vita a INNOVAHY, un'iniziativa volta a favorire il percorso di crescita di Pmi innovative e startup del settore idrogeno.

Il progetto nasce con l'obiettivo di dare un significativo impulso allo sviluppo della filiera in Italia tramite attività congiunte tra H2IT ed Intesa Sanpaolo Innovation Center rivolte a nuove realtà e startup favorendone lo sviluppo e incoraggiando così la nascita di altre. Inoltre, la partnership mira a valorizzare i progetti in via di sviluppo che coinvolgono Università, Competence Center, Startup e Pmi innovative attraverso iniziative ad hoc (ad esempio, workshop, attività di comunicazione, award, ecc.).

L'idrogeno è determinante per il raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione al 2050 delineati dalla Commissione Europea nell'Hydrogen Strategy e con il Pnrr - il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza - anche l'Italia ha deciso di puntare su questo vettore, come dimostrano i 3,64 miliardi di euro dedicati esclusivamente allo sviluppo di filiere per la produzione, distribuzione e usi finali dell'idrogeno. In questo contesto, diventa necessario supportare tutte le realtà imprenditoriali del comparto.

La collaborazione tra Intesa Sanpaolo Innovation Center e H2IT, spiega una nota, sarà utile, poi, anche per identificare i soggetti della filiera idrogeno e per stimolarne i processi d'innovazione, sostenibilità e gli investimenti, oltre che per promuovere iniziative per l'interazione tra start up e fornitori di tecnologia con Pmi, grandi aziende e investitori al fine di affrontare le sfide tecnologiche del settore.

Intesa Sanpaolo è la prima banca italiana ammessa alla European Clean Hydrogen Alliance (Echa) della Commissione Europea. L'Alleanza per l'idrogeno pulito punta a creare le basi per un'ambiziosa diffusione delle tecnologie legate alla produzione di idrogeno da fonti rinnovabili o a bassa emissione di carbonio entro il 2030, riunendo attorno a tavoli di lavoro e forum periodici i più importanti attori industriali e finanziari del continente.

"Idrogeno e innovazione sono un binomio naturale. La ricerca e lo sviluppo legati al suo impiego in moltissimi campi rappresentano la norma per quanti fanno impresa in quel settore. La collaborazione tra Intesa Sanpaolo Innovation Center - commenta il suo Presidente Maurizio Montagnese - e l'Associazione H2IT è un'opportunità che sono certo sapremo sfruttare al meglio per accompagnare le imprese in questo cammino di crescita. Il Gruppo Intesa Sanpaolo è da sempre in prima fila per accelerare la transizione energetica di molti settori produttivi e l'Innovation Center offrirà tutto il supporto necessario a Pmi innovative e startup attive su questo fronte".

Per raggiungere tutti gli obiettivi posti, INNOVAHY potrà contare sulle competenze e conoscenze tecniche di H2IT, che con i suoi 90 soci tra grandi, medie e piccole imprese, centri di ricerca e università è ormai punto di riferimento per la filiera ed interlocutore sempre più prezioso istituzioni, e sull'esperienza di Intesa Sanpaolo Innovation Center nel selezionare e supportare l'accelerazione, la professionalizzazione, lo scale up internazionale e il supporto nel fundraising di nuove idee imprenditoriali.

"L'innovazione è un asset fondamentale per dare una spinta alla crescita del mercato dell'idrogeno e rafforzare la competitività del comparto industriale italiano - afferma Alberto Dossi, Presidente di H2IT. Le PMI, così come le start up, giocano un ruolo molto importante nello sviluppo di questo settore, perché sono più reattive grazie a procedure interne più snelle, sono in grado di attrarre investimenti e di generare e consolidare competenze. Per questo H2IT si è posta l'obiettivo di coinvolgere sempre più queste realtà innovative, per accompagnarle nel percorso di inserimento nella filiera dell'idrogeno. E la collaborazione con Intesa Sanpaolo Innovation Center va proprio in questa direzione, potendo contare da un lato sulla loro esperienza nel supportare le giovani società preparandole al confronto con il mondo industriale e con gli investitori, dall'altro sull'ampio bagaglio tecnico e del network di H2IT".

com/cce

MF-DJ NEWS

1313:29 ott 2021

(END) Dow Jones Newswires

October 13, 2021 07:30 ET (11:30 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
F.I.L.A. - FABBRICA ITALIANA LAPIS ED AFFINI S.P.A. -5.74%8.7 Prezzo in differita.-5.13%
INTESA SANPAOLO S.P.A. -5.75%2.1565 Prezzo in differita.12.75%
Tutte le notizie su INTESA SANPAOLO S.P.A.
26/11L'agenda della prossima settimana -2-
DJ
26/11L'agenda della prossima settimana
DJ
26/11MERCATI: i dati macro italiani ed esteri della -2-
DJ
26/11MERCATI: i dati macro italiani ed esteri della prossima settimana
DJ
26/11TOP STORIES ITALIA: tonfo per le Borse, nuova variante Covid fa paura
DJ
26/11BORSA: commento di chiusura
DJ
26/11INTESA SANPAOLO: Fondazione Onlus ha consegnato 5 Borse di studio
DJ
26/11LUISS: Gros-Pietro, passaggio generazionale imprese ha importanza strategica
DJ
26/11IMPRESE: 12 i vincitori dell'Oscar di Bilancio 2021
DJ
26/11Nextalia raccoglie oltre 500 million in prima chiusura nuovo fondo private equity
RE
Pił notizie
Raccomandazione degli analisti su INTESA SANPAOLO S.P.A.
Pił raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2021 20 813 M 23 554 M -
Risultato netto 2021 4 525 M 5 121 M -
Indebitamento netto 2021 - - -
P/E ratio 2021 9,33x
Rendimento 2021 9,06%
Capitalizzazione 41 807 M 47 309 M -
Capi. / Fatturato 2021 2,01x
Capi. / Fatturato 2022 2,01x
N. di dipendenti 97 600
Flottante 95,3%
Grafico INTESA SANPAOLO S.P.A.
Durata : Periodo :
Intesa Sanpaolo S.p.A.: grafico analisi tecnica Intesa Sanpaolo S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica INTESA SANPAOLO S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaNeutraleNeutrale
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media ACCUMULARE
Numero di analisti 25
Ultimo prezzo di chiusura 2,16 €
Prezzo obiettivo medio 2,83 €
Differenza / Target Medio 31,3%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Carlo Messina Chief Executive Officer, MD & Director
Stefano del Punta Chief Financial Officer
Gian Maria Gros-Pietro Chairman
Massimo Proverbio Chief IT, Digital & Innovation Officer
Paola Angeletti Chief Operating Officer
Settore e Concorrenza