Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Intesa Sanpaolo S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ISP   IT0000072618

INTESA SANPAOLO S.P.A.

(ISP)
Prezzo in differita. Tempo differito Borsa Italiana - 17/09 17:37:03
2.374 EUR   -1.39%
17/09L'agenda della prossima settimana -2-
DJ
17/09L'agenda della prossima settimana
DJ
17/09MERCATI: i dati macro italiani ed esteri della prossima settimana
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

TOP STORIES ITALIA: banche/risp.gestito, ecco chi pagherą dividendi

26-07-2021 | 15:02

MILANO (MF-DJ)--Banche e titoli del risparmio gestito di nuovo sotto la lente di analisti e investitori dopo che la Bce ha deciso di non estendere il divieto generalizzato sui dividendi oltre il 30 settembre.

La decisione, ricordano da Equita Sim, è conseguenza del miglioramento delle stime macroeconomiche che confermano la ripresa in corso e che aumentano la visibilitá sulla posizione di capitale delle banche. La Bce continuerá a chiedere alle banche di adottare un atteggiamento prudente in merito al pagamento dei dividendi e dei buyback e avvierá interlocuzioni con i singoli istituti per valutare i piani patrimoniali e di distribuzione dei dividendi di ciascuna banca.

Nella valutazione dei dividend plan, le autoritá di vigilanza terranno conto: della resilienza nella generazione di capitale, della capacitá di definire e gestire la traiettoria di evoluzione della propria posizione patrimoniale nel corso del tempo e del potenziale impatto dal deterioramento dell`asset quality anche in scenari avversi. Anche i risultati dello stress test saranno presi in considerazioni nelle valutazioni delle autoritá.

"La decisione della Bce, conferma la nostra view sul settore, secondo cui sará importante focalizzarsi su nomi di qualitá, con buona redditivitá e solida posizione patrimoniale e in grado di offrire remunerazioni interessanti agli azionisti", precisano gli esperti.

In particolare, conclude Equita, i principali soggetti che hanno annunciato di voler procedere al pagamento di dividendi non appena rimosso il divieto del regolatore sono: Intesa Sanpaolo, yield potenziale oltre il 6%; Mediobanca oltre il 6%; Bff 11,5%; B.Mediolanum 9,2%; B.Generali 7,8%.

Intesa Sanpaolo giudica positivamente la rimozione del divieto alle cedole, sebbene la notizia fosse attesa del mercato. Gli esperti si attendono quindi che alcune banche procedano con la distribuzione e buyback nel quarto trimestre 2021. Unicredit ha giá annunciato un buyback straordinario da eseguirsi non prima del primo ottobre, Mediobanca ha la sua tradizionale stagione delle cedole a novembre; B.Ifis ha contabilizzato il suo dividendo 2010 di 1,1 euro come debito per i soci e Isp crede che verrá pagato dopo settembre; B.Sistema invece ha tenuto i suoi dividendi 2019-2020 dedotti dal capitale per un totale di 0,173 euro/azione, che potrebbe essere pagato dopo settembre.

Banca Akros infine si focalizza sul risparmio gestito e segnala che B.Mediolanum (accumulate) e B.Generali (neutral), che hanno un rendimento rispettivamente di circa il 15% e del 13% in un anno, hanno una solida posizione di capitale per distribuire dividendi e saranno i principali beneficiari della decisione della Banca Centrale Europea.

fus

marco.fusi@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

July 26, 2021 09:01 ET (13:01 GMT)

Valori citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
BANCA GENERALI S.P.A. -1.28%38.51 Prezzo in differita.41.37%
BANCA IFIS S.P.A. -1.56%15.1 Prezzo in differita.64.58%
BANCA MEDIOLANUM S.P.A. -0.91%8.904 Prezzo in differita.25.41%
BANCA SISTEMA S.P.A. 0.88%2.3 Prezzo in differita.35.61%
INTESA SANPAOLO S.P.A. -1.39%2.374 Prezzo in differita.24.12%
MEDIOBANCA S.P.A. -0.06%9.976 Prezzo in differita.32.31%
UNICREDIT S.P.A. -0.54%10.694 Prezzo in differita.39.83%
Tutte le notizie su INTESA SANPAOLO S.P.A.
17/09L'agenda della prossima settimana -2-
DJ
17/09L'agenda della prossima settimana
DJ
17/09MERCATI: i dati macro italiani ed esteri della prossima settimana
DJ
17/09BORSA I. EQUITY MTF: in luce B.Unicem
DJ
17/09TOP STORIES ITALIA: Italgas; analisti unanimi, deal Depa positivo
DJ
17/09BORSA: Milano debole a metà seduta
DJ
17/09ISP: con F.Cariplo sostiene Teatro Ringhiera Milano
DJ
17/09ISP: premiati vincitori Welfare, che Impresa!
DJ
17/09TOP STORIES ITALIA: Italgas, acquisizione Depa positiva (analisti)
DJ
17/09BORSA: partenza in rialzo, bene Italgas e le banche
DJ
Pił notizie
Raccomandazione degli analisti su INTESA SANPAOLO S.P.A.
Pił raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2021 20 586 M 24 138 M -
Risultato netto 2021 4 365 M 5 118 M -
Indebitamento netto 2021 - - -
P/E ratio 2021 10,6x
Rendimento 2021 8,11%
Capitalizzazione 45 980 M 53 974 M -
Capi. / Fatturato 2021 2,23x
Capi. / Fatturato 2022 2,21x
N. di dipendenti 99 112
Flottante 95,3%
Grafico INTESA SANPAOLO S.P.A.
Durata : Periodo :
Intesa Sanpaolo S.p.A.: grafico analisi tecnica Intesa Sanpaolo S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica INTESA SANPAOLO S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleNeutraleRialzista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media Comprare
Numero di analisti 25
Ultimo prezzo di chiusura 2,37 €
Prezzo obiettivo medio 2,73 €
Differenza / Target Medio 15,2%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Carlo Messina Chief Executive Officer, MD & Director
Stefano del Punta Chief Financial Officer
Gian Maria Gros-Pietro Chairman
Massimo Proverbio Chief IT, Digital & Innovation Officer
Paola Angeletti Chief Operating Officer
Settore e Concorrenza