1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Intesa Sanpaolo S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ISP   IT0000072618

INTESA SANPAOLO S.P.A.

(ISP)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  17:37 12/08/2022
1.854 EUR   +0.75%
12/08MERCATI: i dati macro italiani ed esteri della prossima settimana
DJ
12/08BORSA: commento di chiusura
DJ
12/08BORSA DI MILANO: Borsa Milano, positiva con pochi volumi, corrono Tim e Nexi, forte anche Banco Bpm
RE
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

TOP STORIES ITALIA: extra-profitti da tassi per le banche? Impossibile calcolarli

05-07-2022 | 18:03

MILANO (MF-DJ)--L'ipotesi della Bce di limitare gli extra-profitti derivanti dal piano emergenziale di sostegno dell'Eurozona lascia perplessi - per usare un eufemismo - i banchieri. "Una boutade", spiega un banchiere di lungo corso che preferisce rimanere anonimo. "Si naviga al buio", commenta un altro. "Un orientamento populista", aggiunge un terzo.

L'aumento dei tassi della Bce potrebbe portare a un guadagno supplementare fino a 24 miliardi di euro per gli istituti della zona euro: un cuscinetto che avrebbe messo un po' piú tranquilli i vertici degli istituti di credito, giá alle prese con un quasi certo aumento degli Npl a bilancio causa rallentamento economico e al lavoro sulla qualitá dell'attivo.

Il provvedimento, qualora dovesse vedere la luce, creerebbe non pochi

problemi organizzativi e di calcolo. La Bce, nel caso, studierá una

formula standard ma un economista osserva come dopo aver preso il Tltro e

fatto utili una banca deve calcolare l'interesse attivo medio proveniente

da quell'utile. Il fatto è che il dato varia in base a come è stata

impiegata quella provvista (acquisto di titoli di Stato? Impieghi?..). Le

possibilitá sono varie. L'interesse attivo varia in base all'operazione e

potrebbero sorgere non poche contestazioni circa la modalitá di calcolo

dell'interesse attivo medio.

Anche i tecnici nutrono dubbi sul meccanismo di calcolo. "Gli extra-profitti legati al rialzo dei tassi sono difficili da quantificare sul piano tecnico, e inoltre lo stesso rialzo dei tassi può portare danni, ugualmente difficili da quantificare ma reali. Penso alle perdite sui titoli di Stato se il rialzo si estende oltre il segmento a breve termine, o alla flessione delle commissioni sui risparmio gestito conseguenti alla flessione dell'azionario", ha affermato Andrea Resti, professore dell'Università Bocconi, già consulente del Parlamento europeo per la vigilanza bancaria.

Al di lá delle questioni contabili c'è chi nota come limitare gli extra-profitti derivanti da una congiuntura fortunata per il margine di interesse sia una scelta meramente politica: 24 mld per un intero comparto bancario Ue significa spiccioli e non ha molto senso. "Gli extra-profitti veri sono quelli che sta facendo il settore dell'energia, ma lì non c'è la volontá politica di intervenire", commenta un altro banchiere.

Facendo notare a un banchiere che queste repliche sembrano quelle di

chi 'tira l'acqua al suo mulino', la risposta è immediata: "Non è vero:

piú comprensibile sarebbe l'altra ipotesi, ovvero il congelamento dei

dividendi in quanto la situazione si sta facendo preoccupante". Ma anche

qui montano le critiche: il 21 giugno Andrea Enria, presidente della

vigilanza bancaria della Bce, aveva spiegato che lo stop ai dividendi in

occasione della pandemia di Covid-19 è stata un'eccezione, e che l'ex

Eurotower non stava valutando misure simili per la guerra. Mentre il 30

giugno, nove giorni dopo, Enria, ha dichiarato: "proporremo alle banche diformulare ipotesi per il ricalcolo dei dividendi in ragione dei livelli

patrimoniali se questi scenari dovessero concretizzarsi".

La dichiarazione arriva dopo che il 27 giugno la stessa Bce ha approvato il buyback di Intesa Sanpaolo fino a 3,4 miliardi di euro. Mentre a maggio l'authority ha autorizzato un buyback di Unicredit da 1,6 miliardi che, sommato ai dividendi da 1,2 miliardi giá distribuiti, porta a 2,8 miliardi le risorse messe a disposizione dei soci per quest'anno. Se è vero che lo scenario è in evoluzione, queste mosse apparentemente contraddittorie della Bce pesano sulle banche dell'Eurozona e sulla percezione che ne hanno gli investitori.

"Il congelamento dei dividendi non mi pare praticabile perché - se da misura eccezionale diventa strumento di vigilanza - si traduce in una pesante ingerenza nei meccanismi del mercato, ingerenza che non verrebbe apprezzata dagli investitori e rischierebbe di danneggiare la possibilità delle banche di raccogliere nuovo capitale", prosegue Resti.

"Questa situazione è stata creata dal Qe: l'economia Ue non è in grado

di assorbire un aumento dei tassi, la Bce è a corto di strumenti per cui

si brancola nel buio. Quello tsunami di liquiditá ha drogato il mercato e

creato l'inflazione. Limitare gli extra-profitti derivanti dall'aumento

dei tassi sarebbe come cercare di spegnere un incendio con un bicchiere

d'acqua", conclude una fonte.

cce

MF-DJ NEWS

0518:00 lug 2022


(END) Dow Jones Newswires

July 05, 2022 12:02 ET (16:02 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AUSTRALIAN DOLLAR / EURO (AUD/EUR) -0.23%0.69219 Prezzo in differita.8.69%
AVEVA GROUP PLC 0.00%2452 Prezzo in differita.-27.97%
BRITISH POUND / EURO (GBP/EUR) -0.04%1.1821 Prezzo in differita.-0.65%
CANADIAN DOLLAR / EURO (CAD/EUR) -0.07%0.762492 Prezzo in differita.9.63%
INDIAN RUPEE / EURO (INR/EUR) 0.08%0.012248 Prezzo in differita.3.79%
INTESA SANPAOLO S.P.A. 0.75%1.8538 Prezzo in differita.-18.48%
UNICREDIT S.P.A. 2.66%10.172 Prezzo in differita.-24.90%
US DOLLAR / EURO (USD/EUR) -0.01%0.975296 Prezzo in differita.10.84%
Tutte le notizie su INTESA SANPAOLO S.P.A.
12/08MERCATI: i dati macro italiani ed esteri della prossima settimana
DJ
12/08BORSA: commento di chiusura
DJ
12/08BORSA DI MILANO: Borsa Milano, positiva con pochi volumi, corrono Tim e Nexi, forte anche..
RE
12/08INTESA SANPAOLO: fa squadra per Isybank (MF)
DJ
12/08MERCATI: i dati macro italiani ed esteri di oggi
DJ
11/08BORSA: Milano in rialzo, WS sale ancora
DJ
11/08TOP STORIES ITALIA: Generalfinance, business model unico e bassi rischi (Isp)
DJ
11/08RISPARMIO: De Felice, per imprese capitale c'è (MF)
DJ
10/08MERCATI: i dati macro italiani ed esteri di domani
DJ
10/08TOP STORIES ITALIA: mossa Putin apre nuovi scenari per banche in Russia
DJ
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su INTESA SANPAOLO S.P.A.
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 20 858 M 21 386 M -
Risultato netto 2022 3 991 M 4 092 M -
Indebitamento netto 2022 - - -
P/E ratio 2022 8,79x
Rendimento 2022 8,29%
Capitalizzazione 36 274 M 37 192 M -
Capi. / Fatturato 2022 1,74x
Capi. / Fatturato 2023 1,68x
N. di dipendenti 96 681
Flottante 95,1%
Grafico INTESA SANPAOLO S.P.A.
Durata : Periodo :
Intesa Sanpaolo S.p.A.: grafico analisi tecnica Intesa Sanpaolo S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica INTESA SANPAOLO S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRibassistaRibassista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media Buy
Numero di analisti 23
Ultimo prezzo di chiusura 1,85 €
Prezzo obiettivo medio 2,54 €
Differenza / Target Medio 37,1%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Carlo Messina Chief Executive Officer, MD & Director
Stefano del Punta Treasurer
Gian Maria Gros-Pietro Chairman
Massimo Proverbio Chief IT, Digital & Innovation Officer
Paola Angeletti Chief Operating Officer
Settore e Concorrenza