Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Stati Uniti
  4. Nyse
  5. Invesco Ltd.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    IVZ   BMG491BT1088

INVESCO LTD.

(IVZ)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Invesco Ltd.: La luce in fondo al tunnel

24-07-2021 | 11:29

Sulla scia del celebre fondo attivista Trian Fund Management, MarketScreener ha investito sul pezzo grosso della gestione patrimoniale Invesco nell'ambito del portafoglio di azioni USA.

Nonostante un patrimonio gestito (AUM) di 1,4 triliardi di dollari, di cui la metà posizionati in azioni, un quarto in obbligazioni e l'altro quarto in prodotti monetari alternativi, Invesco si è appena tirata fuori da un passato difficile. Effettivamente una serie di fattori tra cui i tassi d'interesse quasi nulli, le commissioni al ribasso e un'ondata d'impopolarità per la gestione "attiva" a beneficio della gestione "passiva", più abbordabile e spesso più competitiva, hanno messo sottosopra il settore.

zb_graphique_de_cours

A peggiorare la situazione, da una parte si è registrata una lunga sequenza di performance negative con conseguenti fughe di capitale importanti nel celebre fondo del gruppo, Absolute Return, in altri tempi prodotto stella, dall'altra vi è stata la stentata integrazione dell'azienda Oppenheimer — acquisita a fine 2018 per 5,7 miliardi di dollari — e dell'attività ETF di Guggenheim.

Prima del Covid, Invesco perdeva 1 miliardo di dollari a settimana in patrimonio gestito. L'arrivo della gestione passiva poteva solo far del male a un gruppo nel cui sangue scorre la gestione attiva. Tali evoluzioni tettoniche pesano da tempo sul prezzo delle azioni, erodendo pian piano la morale dei team dirigenti — pagati ampiamente in stock-option — complicando il posizionamento strategico del gruppo in termini di M&A.

Per soppesare il livello della catastrofe, basti pensare alla situazione di soli due anni fa: l'insoddisfazione dei clienti, alcuni problemi di distribuzione negli Stati Uniti e seri danni alla reputazione nel Regno Unito — a seguito del crollo del manager Neil Woodford, ex Invesco il cui protetto Mark Barnett aveva riprodotto presso Invesco il portafoglio illiquido — avevano portato la più severa fuga di patrimonio gestito di tutto il settore.

Detto ciò, questi problemi sono ormai stati assorbiti e sembra esservi una reale opportunità di reindirizzare l'attività: innanzitutto consolidando il gigantesco portafoglio di prodotti Invesco ora mal calibrato, poi continuando a guadagnare in scala nell'ambito di un'industria che ricompensa solo le dimensioni titaniche o gli attori di nicchia, lasciando a malapena spazio alle aziende di medie dimensioni.  

Ecco ciò che probabilmente aveva visto l'occhio esperto dell'investitore Nelson Peltz quando la sua ditta Trian Fund Management acquisiva il 10% del capitale Invesco. Peltz e il suo braccio destro Ed Garden sono poi entrati nel consiglio di amministrazione, portando con sé Tom Finke, direttore generale di Barings, filiale dell'assicuratrice americana MassMutual che è casualmente anche la principale azionista di Invesco.

Trian gode già di una notevole esperienza nella gestione di attivi. Promuovere strategie di consolidamento tra istituzioni è un vecchio cavallo di battaglia del fondo: alcuni anni fa aveva infatti patrocinato l'acquisizione di Legg Mason da parte di Franklin Templeton intascando un'enorme ricompensa. L'idea è che delle commissioni al ribasso e delle obbligazioni regolamentari al rialzo favoriscano i pezzi grossi del settore come nell'industria bancaria all'indomani dell'ultima crisi.

Ovviamente abbondano le voci su un ravvicinamento tra Invesco e Janus Henderson dove Trian ha comunque una partecipazione al 10%. Con 350 miliardi di dollari in patrimonio gestito, Janus sarebbe l'aggiunta ideale alla piattaforma globale di Invesco, attualmente il ventunesimo attore del settore. I piani di Trian sono evidenti, ma la condizione previa a un ravvicinamento rimane la buona riuscita della ristrutturazione di Invesco.

Quest'ultima vede finalmente la luce alla fine del tunnel. La fortuna va e viene rapidamente nella gestione di attivi, com'è evidente nei miglioramenti di Invesco a seguito di una revisione strategica e di un'ottimizzazione delle risorse umane. Ancor più sconvolgente è rendersi conto di come nel 2020 i due grandi fondi più competitivi negli Stati Uniti — entrambi nel settore delle energie "pulite" — erano gestiti da Invesco!

Tale performance, assieme a mercati sempre molto dinamici, ha permesso al gruppo di guadagnare AUM per la prima volta dal 2017. L'azione continua a scambiarsi a meno di 10 volte i profitti previsti sui prossimi due esercizi. Salvo che si verifichi una catastrofe di Borsa, tale valorizzazione probabilmente non rende giustizia alla rinnovata produttività che proviene dal piano di ristrutturazione, né a un probabile ravvicinamento con Janus Henderson.

Il prezzo del titolo al rialzo apre nuove prospettive per eventuali operazioni di acquisizione. In parallelo il programma di riacquisto di azioni è ricominciato e il dividendo dovrebbe tornare ai suoi livelli di un tempo. Insieme all'attivismo di Trian, questo momentum è decisamente interessante per l'investimento da parte di MarketScreener.


© MarketScreener.com 2021
Valori citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
INVESCO LTD. 2.31%24.85 Prezzo in differita.39.36%
JANUS HENDERSON GROUP PLC 1.28%41.96 Prezzo in differita.27.44%
THE WENDY'S COMPANY 2.66%22.42 Prezzo in differita.-0.37%
Tutte le notizie su INVESCO LTD.
22/09AGGIORNAMENTO ETF DI MEZZOGIORNO: ETF a larga scala più alti; le azioni statunitensi si r..
MT
22/09Invesco, Galaxy Digital Team Up per offrire Digital Asset Exchange-Traded Funds
MT
22/09INVESCO: D'Acunti, obiettivo emissioni zero in portafogli entro 2050
DJ
21/09AGGIORNAMENTO ETF DI MEZZOGIORNO: ETF a larga scala più alti; le azioni statunitensi salg..
MT
20/09AGGIORNAMENTO ETF DI MEZZOGIORNO: gli ETF di ampio mercato sono più bassi; le azioni stat..
MT
17/09Titoli finanziari più deboli nel tardo commercio
MT
17/09AGGIORNAMENTO ETF DI MEZZOGIORNO: gli ETF di ampio mercato sono più bassi; le azioni stat..
MT
17/09Dow Jones Industrial Average : Borsa Usa in ribasso su incertezza aumento tasse società..
RE
17/09Si dice che Invesco sia in trattative per fondersi con l'unità di gestione patrimoniale..
MT
16/09WALL STREET : in calo nonostante forti vendite al dettaglio
DJ
Pił notizie
Raccomandazione degli analisti su INVESCO LTD.
Pił raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2021 5 287 M - 4 504 M
Risultato netto 2021 1 328 M - 1 131 M
Indebitamento netto 2021 2 609 M - 2 222 M
P/E ratio 2021 8,38x
Rendimento 2021 2,77%
Capitalizzazione 11 207 M 11 207 M 9 547 M
VS / Fatturato 2021 2,61x
VS / Fatturato 2022 2,40x
N. di dipendenti 8 483
Flottante 67,0%
Prossimo evento su INVESCO LTD.
28/10/21
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media ACCUMULARE
Numero di analisti 13
Ultimo prezzo di chiusura 24,29 $
Prezzo obiettivo medio 30,63 $
Differenza / Target Medio 26,1%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Martin L. Flanagan President, Chief Executive Officer & Director
L. Allison Dukes Senior Managing Director & Chief Financial Officer
G. Richard Wagoner Chairman
Nicholas Buss Senior Director-Research
Gregory Gerard McGreevey Senior Managing Director-Investments
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
INVESCO LTD.39.36%11 207
BLACKSTONE INC.94.14%82 609
KKR & CO. INC.57.08%37 081
LEGAL & GENERAL PLC5.41%22 747
AMUNDI10.55%17 549
THE CARLYLE GROUP INC.52.70%17 140