Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Italgas S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    IG   IT0005211237

ITALGAS S.P.A.

(IG)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Gas : GD4S incontra Commisario Ue Energia Simson

13-10-2021 | 14:22

MILANO (MF-DJ)--Paolo Gallo, Presidente dell'Associazione UE Gas Distributors for Sustainability (GD4S) e CEO di Italgas, insieme a una delegazione dell'organismo che rappresenta le sette più importanti società di distribuzione del gas del continente, ha incontrato il Commissario UE per l'Energia, Kadri Simson.

Tra i temi al centro dell'incontro, il ruolo strategico delle reti di distribuzione del gas anche in un'ottica di sector coupling, le methane emission, il processo di digitalizzazione e il potenziale dei gas rinnovabili - come biometano, metano sintetico e idrogeno verde - per favorire il processo di transizione energetica.

L'incontro, a cui hanno preso parte per GD4S anche Gabriel Sousa, CEO di Galp Gas Natural Distribuicao (Portogallo), e Catherine Leboul-Proust, Direttore della Strategia di GRDF (Francia), è stato proposto dal Commissario Simson a seguito della recente presentazione del White Paper di GD4S "Gas grids - a key enabler of decarbonisation". Il documento illustra le azioni intraprese dai DSO per supportare la decarbonizzazione e conferma l'impegno di GD4S per il raggiungimento della neutralità climatica entro il 2050.

Durante l'incontro, GD4S ha richiamato l'attenzione del Commissario sui seguenti temi: la decarbonizzazione del settore del gas necessita di un quadro normativo dedicato che favorisca un'accelerazione nel raggiungimento dei target dell'agenda climatica; la valutazione delle tecnologie chiave per la transizione energetica richiede un approccio di tipo olistico che tenga in stretta considerazione i picchi di domanda e la sicurezza degli approvvigionamenti; nell'ambito della conformità alla tassonomia UE, un supporto finanziario alla produzione di gas rinnovabili consentirebbe agli asset del gas di sviluppare appieno il proprio potenziale per la decarbonizzazione dell'economia; il ruolo delle reti del gas è reso ancora più strategico dalla capacità di compensare la rigidità tipica dei sistemi di produzione di energia rinnovabile, di fatto basati su energie non distribuibili a meno di trasformarle, attraverso la tecnologia Power to Gas, in gas rinnovabili.

"Siamo fermamente convinti", ha dichiarato Paolo Gallo in qualità di Presidente di GD4S, "che il futuro energetico sia delle rinnovabili, ma è altrettanto evidente che a garantire la necessaria flessibilità del sistema saranno le reti del gas digitali e la loro duplice funzione di vettore e stoccaggio: oggi del gas naturale, domani del biometano e a seguire, grazie allo sviluppo di tecnologie che ne renderanno più sostenibile la produzione, anche di idrogeno ed e-gas. Sono lieto, pertanto, che il Commissario Simson abbia richiesto questo incontro per approfondire ulteriormente il ruolo strategico delle infrastrutture del gas per la transizione energetica e valutare l'urgenza di dare concretezza al principio del sector coupling, in grado di garantire flessibilità e sicurezza al sistema energetico. Un'evoluzione che passa da un quadro normativo chiaro, che sostenga gli investimenti dei player europei per l'upgrade e lo sviluppo delle infrastrutture e favorisca il rapido completamento del processo di decarbonizzazione del nostro settore".

Il Commissario per l'Energia, Kadri Simson, ha confermato come la Commissione Europea assegni alle infrastrutture del gas un ruolo strategico nel processo di decarbonizzazione dell'economia e nella realizzazione di un nuovo sistema energetico basato anche sui gas rinnovabili come biometano, idrogeno verde e gas sintetici.

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

October 13, 2021 08:21 ET (12:21 GMT)

Tutte le notizie su ITALGAS S.P.A.
07/12ITALGAS: CDP (Carbon Disclosure Project) migliora lo score di Italgas ad “A-“..
PU
07/12ITALGAS: inserita in "Leadership band" da Cdp
DJ
07/12BORSA: Milano accelera, Wall Street in rialzo
DJ
06/12ITALGAS S P A: Fitch Ratings (“Fitch”) conferma il rating di Italgas a &lsquo..
PU
06/12ITALGAS: Fitch conferma rating a BBB+, outlook stabile
DJ
06/12ITALGAS S P A: Webranking 2021-2022, italgas conquista ancora una volta la top ten della ..
PU
06/12BORSA: Milano +1,14%, WS positiva
DJ
06/12ECONOMIA: le pagelle dell'energia (Mi.Fi.)
DJ
03/12ITALGAS: inaugura rinnovata sede torinese di Largo Regio Parco
DJ
03/12BORSA: commento di chiusura
DJ
Pił notizie
Dati finanziari
Fatturato 2021 1 373 M 1 550 M -
Risultato netto 2021 358 M 404 M -
Indebitamento netto 2021 5 081 M 5 734 M -
P/E ratio 2021 13,2x
Rendimento 2021 4,95%
Capitalizzazione 4 734 M 5 321 M -
VS / Fatturato 2021 7,15x
VS / Fatturato 2022 7,24x
N. di dipendenti 3 930
Flottante 56,2%
Grafico ITALGAS S.P.A.
Durata : Periodo :
Italgas S.p.A.: grafico analisi tecnica Italgas S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica ITALGAS S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaNeutraleRialzista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media ACCUMULARE
Numero di analisti 17
Ultimo prezzo di chiusura 5,85 €
Prezzo obiettivo medio 5,98 €
Differenza / Target Medio 2,30%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Paolo Gallo Chief Executive Officer, Director & GM
Gianfranco Maria Amoroso Chief Financial Officer
Alberto Dell Acqua Chairman
Carlo Piergallini Chairman-Supervisory Board
Alessio Minutoli Director-Corporate Legal Affairs & Compliance
Settore e Concorrenza