Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Italian Wine Brands S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    IWB   IT0005075764

ITALIAN WINE BRANDS S.P.A.

(IWB)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Italian Wine Brands S p A : IWB – Relazione illustrativa incarico di revisione legale

06-04-2021 | 10:20

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

SULLE MATERIE ALL'ORDINE DEL GIORNO

ASSEMBLEA ORDINARIA

Punto 3 all'ordine del giorno

"Conferimento - subordinato all'emissione di un prestito obbligazionario destinato alla quotazione presso mercati regolamentati - dell'incarico di revisione legale dei conti ai sensi del Regolamento (UE) n. 537/2014 e dell'art. 17 del D.Lgs. 39/2010 e successive modifiche e integrazioni e determinazione del relativo corrispettivo. Deliberazioni inerenti e conseguenti."

Signori Azionisti,

siete stati convocati in Assemblea ordinaria per l'approvazione della proposta relativa al conferimento dell'incarico di revisione legale dei conti di Italian Wine Brands S.p.A. ("IWB" o la "Società ") ai sensi del Regolamento (UE) del 16 aprile 2014 n. 537 e dell'art. 17 del D.Lgs. n. 39/2010 come successivamente modificato (il "Decreto") e per la determinazione del relativo corrispettivo.

Al riguardo si rammenta che, in data 16 giugno 2020, l'Assemblea ordinaria della Società, su proposta del Collegio Sindacale, ha conferito a BDO Italia S.p.A. ("BDO") l'incarico di revisione legale dei conti per il triennio 2020-2022.

Come comunicato al pubblico in data 17 marzo 2021, la Società sta avviando un processo volto alla possibile emissione, e alla contestuale quotazione presso mercati regolamentati italiani e esteri, di un prestito obbligazionario; ove tale processo si concludesse positivamente, all'esito dell'emissione del prestito obbligazionario e in virtù della sua quotazione su detti mercati regolamentati, la Società assumerà la qualifica di "Ente di Interesse Pubblico" ("EIP") ai sensi e per gli effetti dell'art. 16 del Decreto. L'ottenimento di tale status comporterà per la Società, tra l'altro, l'obbligo di conferire un incarico di revisione legale ai sensi dell'art. 17 del Decreto, e pertanto di durata novennale, avente ad oggetto le attività previste dal medesimo Decreto con riguardo agli EIP.

In considerazione di quanto sopra, l'Assemblea ordinaria, previa risoluzione del contratto in essere con BDO e su proposta motivata dell'organo di controllo, è pertanto chiamata a conferire l'incarico di revisione legale anche ai sensi delle disposizioni del Decreto applicabili agli EIP, determinando - ai sensi dell'art. 13 del Decreto - il corrispettivo spettante alla società di revisione per l'intera durata novennale dell'incarico, nonché gli eventuali criteri per l'adeguamento di tale corrispettivo durante l'incarico medesimo.

Vengono pertanto sottoposti alla Vostra attenzione e allegati alla presente Relazione il parere del Collegio Sindacale in relazione alla risoluzione consensuale del contratto in essere con BDO e la proposta motivata in merito al conferimento alla medesima BDO - subordinatamente all'emissione di un prestito obbligazionario destinato alla quotazione presso mercati regolamentati - dell'incarico di revisione legale dei conti di IWB per gli esercizi 2021-2029 in continuità con il mandato alla stessa conferito in data 16 giugno 2020, previa risoluzione consensuale di quest'ultimo e con efficacia dalla data di avvio delle negoziazioni delle obbligazioni rinvenienti dal prestito obbligazionario su mercati regolamentati.

Resta fermo che, qualora non si addivenisse all'emissione del prestito obbligazionario e alla

sua quotazione su mercati regolamentati, l'incarico per la revisione legale dei conti dovrà intendersi quello già in essere conferito a BDO dall'Assemblea del 16 giugno 2020.

**.**.**

Se siete d'accordo con la proposta formulata, Vi invitiamo ad assumere la seguente deliberazione:

"L'Assemblea ordinaria di Italian Wine Brands S.p.A.,

  • esaminata e discussa la Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione;
  • visti il parere del Collegio Sindacale in merito alla risoluzione consensuale dell'incarico di revisione legale in essere e la proposta motivata in merito al conferimento dell'incarico di revisione legale dei conti, allegati alla Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione;

delibera

  1. di approvare, subordinatamente all'emissione di un prestito obbligazionario destinato alla quotazione presso mercati regolamentati e previa risoluzione consensuale del mandato in essere conferito in data 16 giugno 2020, il conferimento a BDO Italia S.p.A. dell'incarico di revisione legale dei conti per gli esercizi 2021-2029 ai sensi del Regolamento (UE) del 16 aprile 2014 n. 537, nonché dell'art. 17 del D.Lgs. n. 39/2010 come successivamente modificato, nei termini ed alle condizioni indicati nella proposta motivata presentata dal Collegio Sindacale, allegata alla Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione, con efficacia dalla data di avvio delle negoziazioni delle obbligazioni rinvenienti dal predetto prestito obbligazionario su mercati regolamentati; resta inteso che, qualora non si addivenisse all'emissione del prestito obbligazionario e alla sua quotazione su mercati regolamentati, l'incarico di revisione legale dei conti dovrà intendersi quello già in essere conferito dall'Assemblea del
    16 giugno 2020; e
  1. di dare mandato al Consiglio di Amministrazione, e per esso al suo Presidente e al suo Vicepresidente, in via disgiunta tra loro, e con facoltà di subdelega ogni potere necessario e opportuno, nessuno escluso ed eccettuato, nel rispetto delle disposizioni di legge, per la completa esecuzione della suddetta delibera, con ogni e qualsiasi potere a tal fine necessario e opportuno, nessuno escluso ed eccettuato, compresi quelli di apportare alla deliberazione sub (i) quelle eventuali modificazioni di carattere non sostanziale che fossero ritenute necessarie e/o opportune, ovvero tutte le modificazioni che fossero richieste dalle competenti Autorità, anche in sede di iscrizione presso il competente Registro delle Imprese e di dare esecuzione al conferimento del suddetto incarico di revisione legale dei conti secondo i termini di legge applicabili".

Milano, 17 marzo 2021

p. il Consiglio di Amministrazione

Il Presidente

Disclaimer

IWB - Italian Wine Brands S.p.A. published this content on 06 April 2021 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 06 April 2021 08:19:06 UTC.


© Publicnow 2021
Tutte le notizie su ITALIAN WINE BRANDS S.P.A.
20/09COMMENTO AIM: avvio in calo, bene Circle
DJ
15/09ITALIAN WINE BRANDS: utile netto 1* sem a 6,3 mln euro (+18,6% a/a)
DJ
15/09ITALIAN WINE BRANDS S P A: Il CdA approva la relazione semestrale al 30 06 2021
PU
15/09L'agenda di oggi
DJ
13/09L'agenda della settimana -2-
DJ
13/09L'agenda della settimana
DJ
10/09L'agenda della prossima settimana -2-
DJ
10/09L'agenda della prossima settimana
DJ
28/07AIM ITALIA: i titoli da seguire oggi
DJ
27/07ITALIAN WINE BRANDS S P A: IWB – ENOITALIA acquisition
PU
Pił notizie
Dati finanziari
Fatturato 2020 204 M 240 M -
Risultato netto 2020 12,8 M 15,0 M -
Indebitamento netto 2020 7,86 M 9,23 M -
P/E ratio 2020 26,2x
Rendimento 2020 1,46%
Capitalizzazione 333 M 391 M -
VS / Fatturato 2020 1,67x
VS / Fatturato 2021 1,09x
N. di dipendenti 205
Flottante 83,1%
Grafico ITALIAN WINE BRANDS S.P.A.
Durata : Periodo :
Italian Wine Brands S.p.A.: grafico analisi tecnica Italian Wine Brands S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica ITALIAN WINE BRANDS S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleRialzistaRialzista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media Comprare
Numero di analisti 4
Ultimo prezzo di chiusura 45,30 €
Prezzo obiettivo medio 55,20 €
Differenza / Target Medio 21,9%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Alessandro Mutinelli Chairman, Group Chief Executive Officer & MD
Massimo Morra Group Chief Financial Officer
Giuseppe Sibilla Chief Operating Officer
Antonella Lillo Independent Director
Carlo Giordano Independent Director