(Alliance News) - Di seguito riportiamo una carrellata di aggiornamenti delle società quotate a Londra, pubblicati giovedì e non riportati separatamente da Alliance News:

----------

North American Income Trust PLC - fondo d'investimento con sede a Edimburgo - Concorda i termini per nominare Janus Henderson Fund Management UK Ltd come nuovo gestore degli investimenti. Ciò fa seguito a una "revisione approfondita degli accordi di gestione esistenti e all'impegno con una serie di gruppi di gestione". Ritiene che il passaggio a Janus Henderson offra ai suoi azionisti una serie di vantaggi, tra cui l'accesso alla "forza e all'ampiezza delle sue capacità azionarie statunitensi". Fran Radano rimarrà gestore di portafoglio della società, dopo aver dato le dimissioni dal suo ruolo presso abrdn PLC e aver accettato di unirsi a Janus Henderson. La Presidente di North American Income Trust, Susan Rice, commenta: "Fran Radano ha gestito il portafoglio della società per oltre 10 anni e crediamo che lavorare a stretto contatto con l'ampio ed esperto desk azionario di Janus Henderson negli Stati Uniti rafforzerà la sua capacità di continuare a trovare interessanti opportunità di investimento nel mercato nordamericano. Janus Henderson ha solide credenziali nell'investimento a reddito azionario in Nord America e crediamo che questo porterà a un miglioramento della performance [del valore patrimoniale netto], mantenendo l'interessante dividendo della società".

----------

Echo Energy PLC - Società di esplorazione focalizzata sull'America Latina - Come annunciato con i risultati del 2022, in seguito alla parziale cessione delle sue attività in Argentina e alla successiva ristrutturazione del debito e al programma di riduzione dei costi, Echo Energy afferma di essere stata attiva nell'esplorare potenziali opportunità per assicurarsi nuove attività. A seguito di una revisione completa dell'attività, dice di aver deciso di ampliare la strategia di acquisizione dell'azienda verso una gamma più ampia di progetti di risorse naturali. Dice che sta studiando "una serie di progetti potenzialmente trasformativi che si adattano a questa strategia rivista". Queste opportunità includono un progetto aurifero in America Latina, che secondo l'azienda ha il potenziale di creare "un valore futuro significativo per gli azionisti, senza richiedere un grande investimento di capitale iniziale". Le discussioni sono in corso e in questa fase non si può garantire che le trattative si concludano con successo. Echo Energy prevede di fare ulteriori annunci a "tempo debito". Il presidente Christian Yates commenta: ""La nostra attenzione si concentra sulla ricerca di opportunità per generare valore materiale per i nostri investitori. La rete e le relazioni di Echo, all'interno dell'America Latina, ci hanno presentato opportunità in tutto lo spettro delle risorse naturali, che stiamo esaminando rigorosamente e non vediamo l'ora di aggiornare i nostri azionisti sui nostri piani non appena ne saremo in grado".

----------

Avon Protection PLC - azienda di dispositivi di protezione personale con sede nel Wiltshire, Inghilterra - vince un contratto con il Ministero della Difesa del Regno Unito del valore massimo di 38 milioni di sterline per la fornitura continua di respiratori di servizio generale e per il relativo supporto in servizio. Il contratto ha una durata di quattro anni con cinque ulteriori periodi di opzione di 12 mesi. Avon Protection fornisce al Ministero della Difesa maschere GSR dal 2018. L'azienda afferma che questa nuova aggiudicazione consentirà ad Avon di "continuare a contribuire a proteggere la vita delle persone che prestano servizio nelle Forze Armate del Regno Unito, sostenendo la capacità di produzione di protezione nazionale [chimica, biologica, radiologica e nucleare] del Regno Unito". L'Amministratore delegato Jos Sclater commenta: "Come abbiamo visto con l'impiego di agenti chimici in Ucraina e in altri recenti conflitti, la protezione CBRN di grado più elevato è fondamentale per la capacità operativa dei combattenti nella realtà in evoluzione della guerra ibrida e di prossimità. Questo premio è strategicamente importante per Avon. Dimostra la nostra continua leadership tecnologica nella protezione respiratoria CBRN e fornisce una solida base per la nostra attività nel Regno Unito nel medio e lungo termine".

----------

Metals Exploration PLC - Produttore d'oro quotato all'AIM e focalizzato sulle Filippine - dice che due dei suoi finanziatori contestano l'applicazione di un tasso d'interesse più basso del 7%, rispetto al 15%, alle strutture di debito dell'azienda. Runruno e D&A sostengono che si sono verificati diversi eventi di default nell'ambito delle strutture di debito. Metals Explorations osserva che le richieste di risarcimento comporterebbero un debito di 2,0 milioni di dollari per entrambi i finanziatori, anche se contesta queste affermazioni. Questo, insieme a MTL (Lussemburgo) Sarl, che chiede anche di ricevere questo tasso di interesse sui propri prestiti a Metals Exploration. Ciò comporterebbe un debito di circa 4,4 milioni di dollari. Dopo aver richiesto una consulenza legale e mentre le discussioni continuano, Metals Exploration effettuerà dei pagamenti di liquidazione pro-rata di 2,2 milioni di dollari USA a MTL Lux e di 910.000 dollari USA a Runruno e D&A. Dice che ulteriori annunci saranno fatti "a tempo debito", mentre continuano le discussioni per cercare un accordo su queste questioni.

----------

Di Greg Rosenvinge, giornalista senior di Alliance News

Commenti e domande a newsroom@alliancenews.com

Copyright 2024 Alliance News Ltd. Tutti i diritti riservati.