Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Regno Unito
  4. London Stock Exchange
  5. JD Sports Fashion plc
  6. Notizie
  7. Riassunto
    JD.   GB00BM8Q5M07

JD SPORTS FASHION PLC

(JD.)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietàFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

JD Sports Fashion PLC : Un accenno di déjà vu

04-05-2018 | 15:15

JD Sports è una catena britannica di abbigliamento sportivo nota per la sua gestione ben ispirata

JD Sports è una catena britannica di abbigliamento sportivo nota per la sua gestione ispiratrice e per il sostegno del suo azionista di riferimento, il gruppo Pentland (57% del capitale). Quest'ultimo è anche proprietario dei marchi Lacoste e Speedo

Sebbene sia meno meteorico rispetto a Superdry o Primark

(entrambi già presentati nella nostra sezione Stock Picks), il profilo di crescita di JD Sports è altrettanto eccellente: il fatturato è passato da 592 milioni di sterline nel 2008 a 3,16 miliardi di sterline nel 2018 (in altre parole il 18% della crescita annualizzata), mentre il risultato netto, ben conciliabile con il profitto in contanti, è passato da 24 a 236 milioni di sterline nello stesso periodo (in altre parole il 26% della crescita annualizzata). Questa espansione della redditività illustra chiaramente la leva operativa che caratterizza i retailer, in grado di sublimare o abbassare rapidamente il profitto a causa della minima variazione del fatturato. Naturalmente, questo modello è fonte di rischio e di opportunità allo stesso tempo, a seconda della fortuna dell'azienda

In linea con gli altri investimenti effettuati per conto dei portafogli dei 4-Traders, JD è eccezionalmente ben capitalizzato: i 972 milioni di sterline del solo attivo corrente (una buona metà dei quali è costituita da scorte e l'altra metà da liquidità e mezzi equivalenti) coprono tutte le passività per 792 milioni di sterline

Per quanto riguarda il flusso di cassa, osserviamo che la gestione del fabbisogno di capitale circolante è notevolmente ben ottimizzata - una performance inusuale in un periodo di crescita, dato che di solito costringe le aziende a utilizzare la liquidità per l'emissione di nuove azioni

JD paga un modesto dividendo (15 milioni di sterline) e reinveste principalmente in superfici di vendita e altre attività fisse (183 milioni di sterline). Questi flussi sono facilmente coperti dal cash-flow operativo di circa 280 milioni di sterline nel 2017 e nel 2018.

Negli ultimi dieci anni, l'azienda ha finanziato la propria crescita senza indebitarsi o diluire i propri azionisti attraverso nuove richieste di mercato - una performance che evidenzia chiaramente il know-how britannico quando si tratta di commercio al dettaglio

Sports Direct International è il concorrente storico di JD Sports. Con un fatturato di poco superiore ai 3 miliardi di sterline, i due rivali (fondati nei primi anni Ottanta) sono simili per dimensioni ma si posizionano in modo diverso: Sports Direct è nota per i suoi prezzi accessibili, JD per il suo merchandising più sofisticato (che, a volumi comparabili, porta a margini migliori)

Sports Direct sembra meno ben gestito, con importanti investimenti in crescita che mancano di redditività rispetto agli esercizi precedenti. Queste difficoltà portano a interrogarsi perché potrebbero essere esemplificative delle questioni che attendono JD nel prossimo futuro - Sports Direct ha già raggiunto la sua massa critica qualche anno fa

JD gestisce 1237 negozi e genera due terzi del suo fatturato nel Regno Unito (e l'altro terzo altrove in Europa). Dato che i suoi mercati sono maturi e saturi, l'azienda deve ora trasportare all'estero i suoi motori di crescita per poter davvero fare un salto di qualità

Un'acquisizione di dimensioni considerevoli si impone - e questa è stata esattamente la notizia che è scoppiata nel marzo 2018 quando abbiamo saputo che JD aveva acquisito la società americana Finish Line, un'azienda con 500 negozi e 400 punti vendita mobili

Certo, gli Stati Uniti sono il più grande mercato globale per l'abbigliamento sportivo - una prospettiva attraente - ma le aziende britanniche incontrano regolarmente problemi in questo paese. Senza voler dire nulla sulle possibilità di successo di JD in questa nuova geografia, le difficoltà incontrate dal suo grande rivale Foot Locker ci ricordano che bisogna giocare duro in questo enorme ma ultra-competitivo mercato

Finish Line è stata acquisita per un importo di 400 milioni di sterline, un multiplo esattamente 10 volte il profitto operativo dell'azienda - una valutazione che a priori è ragionevole, a dimostrazione di un contesto moderatamente ottimistico

Un dato degno di nota in particolare: con il 9,9% del capitale, il concorrente storico Sports Direct è il secondo maggiore azionista di Finish Line!

Altri sforzi di diversificazione all'estero sono stati intrapresi in parallelo: il consolidamento delle filiali in Spagna e Portogallo, l'apertura di nuovi negozi in Australia e in Malesia, una joint-venture in Corea del Sud, ecc

Nel 2017 JD ha inoltre acquisito GO Outdoors, una società britannica di 58 negozi specializzati in attrezzature per il campeggio all'aperto, per 128 milioni di sterline. Questa cifra rappresenta un multiplo di 21 volte il profitto operativo - una valutazione che sembra elevata per una società con una crescita modesta (da quando Go Outdoors è stata fondata nel 1998), ma pensiamo che la direzione di JD abbia individuato sinergie promettenti. Se così non fosse, la distruzione del valore sarà significativa

Questa strategia di crescita esterna è una novità per JD. Pertanto non sappiamo ancora se il management sarà brillante come lo è stato con la strategia di crescita organica dell'azienda. In generale, le acquisizioni nel settore del retail sono difficili: se il mix di culture non funziona, o se uno dei due marchi si indebolisce o una geografia si allontana, l'intera struttura che ne soffre - a causa dell'elevata leva operativa di cui abbiamo parlato prima

JD attualmente negozia in borsa per 3,8 miliardi di sterline, un multiplo di 16 volte il suo più recente risultato netto. Questa valutazione è sorprendentemente ragionevole per una società in crescita, ma il mercato senza dubbio diffida di una tradizionale attività di vendita al dettaglio alla luce dell'era amazzonica e delle difficoltà che società simili stanno affrontando

Per molti versi, la situazione di JD ci ricorda esattamente quella di JB HiFi (presentata qui qualche tempo fa): una storia di successo, il raggiungimento di un tetto massimo, un'acquisizione trasformativa - e una scommessa sul successo di tale acquisizione

Una traiettoria di crescita costante nei prossimi esercizi - in particolare grazie alle attività all'estero - avrà un impatto positivo sulla valutazione del gruppo

Se invece si verificherà il contrario, la tesi di investimento dovrà essere riconsiderata

Tradotto dall'articolo originale


© MarketScreener.com 2018
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
JD SPORTS FASHION PLC -2.17%191.8 Prezzo in differita.-11.39%
JUST GROUP PLC 8.85%94 Prezzo in differita.3.11%
NEXT PLC -1.49%7510 Prezzo in differita.-6.43%
THE LEAD CO., INC. 1.51%539 Prezzo in differita.3.71%
WILL GROUP, INC. 1.96%1251 Prezzo in differita.-14.55%
Tutte le notizie su JD SPORTS FASHION PLC
14/01Cinque cose che abbiamo imparato dagli aggiornamenti natalizi dei rivenditori britannic..
MR
14/01Il cane da guardia della concorrenza del Regno Unito accetta gli impegni di JD Sports s..
MT
14/01JD Sports Fashion stringe un accordo di sponsorizzazione con Excel Esports del Regno Un..
MT
13/01Come sono andati i rivenditori del Regno Unito durante il Natale colpito dall'Omicron
MR
12/01CHAMPAGNE E DOLCETTI: I britannici combattono il blues natalizio COVID
MR
12/01JD Sports è ottimista sui profitti perché i consumatori spendono di più durante le vaca..
MR
12/01JD Sports Fashion si aspetta che l'utile fiscale del 2022 batta il consenso del mercato
MT
2021Frasers propone l'acquisto di Footasylum da JD Sports Fashion
MT
2021JD SPORTS FASHION: SPLIT: 5 per 1
FA
2021MODA: Helen Ashton nuovo direttore non esecutivo di Jd sports (MFF)
DJ
Più notizie
Dati finanziari
Fatturato 2022 8 414 M 11 442 M 10 055 M
Risultato netto 2022 533 M 725 M 637 M
Indebitamento netto 2022 891 M 1 211 M 1 065 M
P/E ratio 2022 19,1x
Rendimento 2022 0,36%
Capitalizzazione 10 110 M 13 806 M 12 082 M
VS / Fatturato 2022 1,31x
VS / Fatturato 2023 1,15x
N. di dipendenti 61 053
Flottante -
Prossimo evento su JD SPORTS FASHION PLC
12/04/22
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media Comprare
Numero di analisti 12
Ultimo prezzo di chiusura 196,00 GBX
Prezzo obiettivo medio 272,08 GBX
Differenza / Target Medio 38,8%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Neil James Greenhalgh Group Finance Director
Peter Alan Cowgill Executive Chairman
Kathryn Louise Smith Independent Non-Executive Director
Bert Hoyt Independent Non-Executive Director
Helen Jane Ashton Independent Non-Executive Director
Settore e Concorrenza