JPMorgan Chase ha assunto l'ex dirigente di PayPal Sri Shivananda come nuovo Chief Technology Officer (CTO), ha dichiarato la banca in una nota di lunedì, l'ultima assunzione senior incaricata di impiegare parte del suo budget tecnologico di 17 miliardi di dollari.

Shivananda inizierà a lavorare alla fine del mese e succederà ad A.J. Lang, che ha annunciato la sua intenzione di andare in pensione all'inizio dell'anno, secondo il memo visionato da Reuters. Riferirà a Lori Beer, Chief Information Officer (CIO) globale della banca, che siede anche nel comitato operativo.

Il nuovo dirigente ha un curriculum di crescita aziendale e di innovazione che aiuterà JPMorgan ad "affrontare sfide tecnologiche complesse", ha scritto Beer.

Recentemente ha anche assunto due dirigenti senior di Amazon. Manoj Sindhwani è stato assunto come CIO per il suo ufficio principale di dati e analisi ad aprile, per progettare e creare piattaforme di dati e AI, mentre Darrin Alves è stato assunto come CIO per le piattaforme di infrastruttura, incluso il suo cloud pubblico, lo scorso anno.

I lavoratori del settore tecnologico rappresentano il 20% della forza lavoro globale della banca, che conta quasi 312.000 dipendenti.

L'implementazione dell'AI potrebbe aggiungere circa 1 miliardo - 1,5 miliardi di dollari di valore per la banca, hanno detto i dirigenti agli investitori durante una presentazione aziendale a maggio.

"Migliorare l'efficienza sia della nostra ingegneria software che della nostra infrastruttura fisica è una priorità assoluta, con l'obiettivo finale di ottenere la massima produttività dai dollari tecnologici", attirando al contempo i talenti, ha dichiarato a maggio il Direttore finanziario Jeremy Barnum.

Negli ultimi anni, le banche hanno affrontato una forte concorrenza per reclutare lavoratori del settore tecnologico.

"Dobbiamo competere con i migliori nell'AI e nella tecnologia", ha detto il CEO Jamie Dimon all'evento di maggio. (Servizio di Nupur Anand a New York, redazione di Lananh Nguyen e David Evans)