Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Juventus Football Club S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    JUVE   IT0000336518

JUVENTUS FOOTBALL CLUB S.P.A.

(JUVE)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Juventus Football Club S p A : Ranocchia-Kulusevski, la Juve vince il trofeo “Luigi Berlusconi”

31-07-2021 | 23:12

31 luglio 2021

SHARE
Ranocchia-Kulusevski, la Juve vince il trofeo 'Luigi Berlusconi'
Ranocchia-Kulusevski, la Juve vince il trofeo 'Luigi Berlusconi'
Ranocchia-Kulusevski, la Juve vince il trofeo 'Luigi Berlusconi'

Secondo test stagionale per la Juve di Allegri, che porta a casa un successo a Monza in una serata speciale, che segna il ritorno, dopo qualche anno, del trofeo 'Luigi Berlusconi', giunto alla sua edizione numero 25.

I bianconeri arrivano a Monza con un gruppo che gradualmente cresce, rispetto alla sfida di soli 7 giorni fa contro il Cesena al Training Center: Mister Allegri schiera infatti una formazione che può contare su molti dei giocatori rientrati al lavoro da poco (Szczesny, de Ligt, Ramsey, Rabiot e Kulusevski i 'nuovi arrivati' in campo dal primo minuto). Difesa a quattro con De Sciglio e Pellegrini in fascia, de Ligt e Demiral centrali, centrocampo a tre con Ramsey, Rabiot e Ranocchia a fare da jolly fra i reparti e attacco a forti tinte Under 23, con Soulé e Brighenti insieme a Kulusevski.

Il primo acuto è del Monza, ma dopo pochi secondi di gara Szczesny è concentrato a dire di no a Brescianini. I bianconeri, minuto dopo minuto, alzano il baricentro, sebbene la squadra sia, com'è logico, ancora alla ricerca di una condizione ottimale.

E' proprio di marca Under 23 il gran gol con cui i bianconeri sbloccano la gara: al 12' una buona azione di Soulé manda al tiro Ranocchia, che con uno splendido sinistro a giro insacca.

Il Monza si conferma però avversario di buon livello, deciso a non fare da comprimario e a confermare quanto di buono ha fatto vedere lo scorso anno nella serie cadetta: ne esce, anche dopo la rete bianconera, una frazione equilibrata, in cui i padroni di casa si fanno vedere dalle parti di Szczesny prima con Brescianini (32') e poi con Barillà, che calcia alto a due minuti dal 45'.

Pronti, via: nella ripresa la Juve riparte col piede sull'acceleratore, spinta da un paio di accelerazioni di Rabiot a sinistra e soprattutto dal gol con cui, dopo 8 minuti, Kulusevski raddoppia: lo svedese sfrutta un'imprecisione della difesa monzese e non sbaglia, a tu per tu con Di Gregorio.

Come è normale che sia in test come questi nella ripresa una girandola di cambi modifica il volto delle due squadre, e ovviamente anche della Juve: il secondo tempo viaggia dunque su ritmi più blandi, si vedono poche occasioni con l'unica eccezione del bel mancino di Rabiot, che costringe al volo il portiere del Monza per evitare la terza rete juventina. Arriva invece, a pochi minuti dalla fine, l'inserimento di D'Alessandro, che anticipa tutti in area bianconera e segna il gol della bandiera per i padroni di casa.

Non accade più nulla: la Juve porta a casa il 'Luigi Berlusconi', aspetta il rientro degli ultimi Nazionali, nei prossimi giorni, e guarda già al prossimo, affascinante test: il 'Gamper', a Barcellona, domenica prossima.

XXV TROFEO 'LUIGI BERLUSCONI'
U-POWER STADIUM, MONZA
MONZA-JUVENTUS 1-2

RETI: Ranocchia 13' pt, Kulusevski 8' st, D'Alessandro 41' st

MONZA Di Gregorio; Sampirisi, Bellusci (14' st Paletta) , Caldirola (1' st Pirola); Pereira, Brescianini (1' st Colpani), Barillà (30' st Scozzarella), Machi (14' st Valoti), Carlos Augusto(14' st Donati) ; Gytkjaer (14' st Maric), D'Alessandro (42' st Siantounis). A disposizione: Sommariva, Rubbi, Anastasio. Allenatore: Stroppa

JUVENTUS Szczesny (1' st Perin); De Sciglio (36' st Hajdari), de Ligt (16' st Dragusin), Demiral (1' st Rugani), L. Pellegrini (1' st De Winter); Rabiot (23' st Miretti), Ramsey (1' st Fagioli), Ranocchia (23' st Peeters); Kulusevski (23' st Marques), Brighenti (16' st Akè), Soulé (16' st Felix Correia) A disposizione: Pinsoglio. Allenatore: Allegri

ARBITRO: Pezzuto
ASSISTENTI: Di Iorio, Trinchieri
AMMONITI: 35' pt Caldirola

Potrebbe Interessarti Anche

Disclaimer

Juventus Football Club S.p.A. published this content on 31 July 2021 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 31 July 2021 21:11:05 UTC.


© Publicnow 2021
Tutte le notizie su JUVENTUS FOOTBALL CLUB S.P.A.
25/09JUVENTUS FOOTBALL CLUB S P A: I convocati per Juve-Samp
PU
25/09JUVENTUS FOOTBALL CLUB S P A: Under 23, i convocati per la Feralpisalò
PU
25/09JUVENTUS FOOTBALL CLUB S P A: Gallery | Juventus Women - Empoli
PU
25/09JUVENTUS FOOTBALL CLUB S P A: Women, Girelli regala i tre punti contro l'Empoli
PU
25/09JUVENTUS FOOTBALL CLUB S P A: Under 19 | Il Derby d'Italia è bianconero!
PU
25/09ALLEGRI: «Vogliamo la prima vittoria in casa»
PU
25/09FOCUS: la Sampdoria
PU
25/09JUVENTUS FOOTBALL CLUB S P A: Stats & Facts | Juventus Women - Empoli
PU
24/09JUVENTUS FOOTBALL CLUB S P A: Women - Empoli Ladies, le convocate di Mister Montemurro
PU
24/09JUVENTUS FOOTBALL CLUB S P A: Training center | in campo verso la samp
PU
Pił notizie
Dati finanziari
Fatturato 2021 416 M 487 M -
Risultato netto 2021 -202 M -237 M -
Indebitamento netto 2021 420 M 492 M -
P/E ratio 2021 -4,77x
Rendimento 2021 -
Capitalizzazione 952 M 1 115 M -
VS / Fatturato 2021 3,30x
VS / Fatturato 2022 3,17x
N. di dipendenti 915
Flottante 36,2%
Grafico JUVENTUS FOOTBALL CLUB S.P.A.
Durata : Periodo :
Juventus Football Club S.p.A.: grafico analisi tecnica Juventus Football Club S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica JUVENTUS FOOTBALL CLUB S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaRibassistaNeutrale
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media ACCUMULARE
Numero di analisti 2
Ultimo prezzo di chiusura 0,72 €
Prezzo obiettivo medio 0,83 €
Differenza / Target Medio 15,3%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Stefano Cerrato Chief Financial Officer
Andrea Agnelli Chairman
Claudio Leonardi Head-Information Technology & Logistics
Alberto Mignone Head-Administration
Paolo Garimberti Independent Director
Settore e Concorrenza