Kiwetinohk ha annunciato che sta aumentando la produzione del suo giacimento Placid, poiché l'infrastruttura di terzi sospesa a causa della vicinanza dell'incendio selvaggio è ora operativa. Al momento, circa due terzi della produzione di Placid di Kiwetinohk sono stati ripristinati. Nelle operazioni di Kiwetinohk a Simonette, un incendio a sud dell'impianto 10-29 è scoppiato nel fine settimana ed è attualmente sotto controllo.

Un incendio nella parte settentrionale della base terrestre di Kiwetinohk continua a bruciare senza controllo. Per prudenza e per la sicurezza dei lavoratori, Kiwetinohk ha interrotto le operazioni in sicurezza, ha messo in sicurezza gli impianti e ha portato il personale operativo in un luogo sicuro. Al momento di questo comunicato, non ci sono stati danni alle infrastrutture e l'azienda continua a monitorare la situazione lavorando a stretto contatto con Alberta Wildfire.

Circa 18.000-20.000 boe/d della produzione totale di Kiwetinohk sono attualmente colpiti. Il riavvio sicuro delle operazioni a Simonette viene valutato quotidianamente.