BERLINO (dpa-AFX) - Secondo uno studio, la situazione sta diventando sempre più difficile per le persone che cercano una casa. "Il problema della costruzione di alloggi è immenso", ha dichiarato Michael Voigtländer, esperto del mercato immobiliare presso l'Institut der deutschen Wirtschaft Koln, ai giornali Funke Mediengruppe. L'istituto, che è vicino ai datori di lavoro, aveva precedentemente ipotizzato che si sarebbero dovuti costruire 308.000 nuovi appartamenti all'anno. Secondo un nuovo studio, ora il fabbisogno è di 372.000 unità, in parte a causa dell'immigrazione, che di recente è stata più forte di quanto previsto dall'istituto.

L'anno scorso sono state completate 295.000 case a livello nazionale; il Governo federale aveva fissato un obiettivo di 400.000 all'anno quando ha lanciato il programma. "Ora dobbiamo aumentare in modo significativo l'attività di costruzione", ha detto Voigtländer. La pressione sul mercato degli alloggi in affitto aumenterà in modo significativo. In media, nelle sette città più grandi si sta costruendo solo il 59 percento degli appartamenti necessari. Gli affitti per le nuove locazioni stanno aumentando in modo molto più marcato rispetto al passato, soprattutto nei centri urbani./bf/DP/zb