Login
E-mail
Password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Leonardo S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    LDO   IT0003856405

LEONARDO S.P.A.

(LDO)
Prezzo in differita. Tempo differito Borsa Italiana - 23/06 17:35:39
6.902 EUR   -1.29%
23/06BORSA: avvio prudente per l'azionario europeo
DJ
22/06BORSA I. EQUITY MTF: bene Unicredit
DJ
22/06BORSA DI MILANO: Borsa Milano cedente su realizzi, pesante Unieuro, giù Illimity, Saras
RE
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Borsa Milano in lieve calo, attesa Bce e dati Usa, bene Stm, scatta Fincantieri

10-06-2021 | 13:20
Una donna davanti la borsa di Milano

MILANO, 10 giugno (Reuters) - Indici in lieve recupero, anche se si muovono sempre cedenti a ridosso dell'esito della riunione della Bce, con gli investitori che cercheranno segnali sul futuro degli acquisti Pepp e, in generale, su un eventuale cambio di passo rispetto all'attuale approccio ultra-accomodante.

Subito dopo ci sarà l'altro dato "clou" della giornata: i prezzi al consumo negli Stati Uniti a maggio. Un ulteriore rialzo alimenterebbe i timori di un ridimensionamento dello stimolo da parte della Fed prima del previsto.

Sul fronte delle materie prime, risale il prezzo del Brent sopra la soglia dei 72 dollari al barile.

"Sul mercato prevalgono prese di beneficio dopo la recente corsa, anche se i volumi sono sempre contenuti", dice un trader.

Tra i titoli in evidenza:

Bancari senza grandi variazioni, con Banco Bpm piatta, mentre Unicredit guadagna lo 0,6% in scia dell'upgrade di Credit Suisse che ha portato la raccomandazione a 'outperform' da 'neutral' e prezzo obiettivo a 12,5 euro. Bper in calo dello 0,4%. Debole anche INTESA (-0,3%), penalizzata anche dal downgrade di Credit Suisse a 'neutral' da 'outperform'.

Stellantis cede lo 0,7%, ma è in deciso recupero dai minimi di seduta toccati stamani quando è arrivata a perdere fino al 3% penalizzata dall'inchiesta in materia di emissioni diesel in Francia che riguardano Automobiles Peugeot. "La notizia è ovviamente negativa, ma le dimensioni del rischio allo stato attuale appaiono modeste", scrive nel daily Equita. Per contro peggiora CNH in flessione del 2,6%.

Poco mossa Ferrari dopo il calo di ieri a seguito della nomina di Benedetto Vigna ad amministratore delegato.

In spolvero le azioni Stm, che salgono dell'1,8%. Un broker cita il dato sulle vendite globali dei semiconduttori aumentate del 18% anno su anno ad aprile "che continuano a segnalare una forte crescita trainata da una forte domanda", sottolinea. A livello europeo il settore tech guadagna lo 0,4%.

Bene anche Atlantia (+0,6%) sulla scia dei dati sul traffico della scorsa settimana sulla rete autostradale italiana, aumentato del 33,6% su anno, mentre il traffico passeggeri negli aeroporti romani ha visto un incremento del 300,4% su anno.

Scatto per Fincantieri (+5,6%), pur sotto i massimi, premiata dalla nuovo commessa ottenuta dal ministero della Difesa indonesiano per la fornitura di 6 fregate classe fremm e l'ammodernamento e vendita di 2 fregate classe maestrale. E vola SOMEC con un balzo di oltre l'11% dopo che ha acquisito nuove commesse per un valore complessivo di circa 100 milioni di euro da Fincantieri che riguardano la realizzazione chiavi in mano di involucri vetrati e aree pubbliche in nove navi da crociera di nuova generazione. Secondo un primario broker italiano, si tratta di una notizia positiva che conferma il buon momentum commerciale anche nel segmento cruise.

Sull'ottovolante Safilo, che cede oltre il 5% dopo che ieri il titolo era balzato del 10% circa su acquisti speculativi legati a possibili movimenti nell'azionariato.

Giù anche oggi Autogrill (-2,8%), penalizzata dagli arbitraggi in vista dell'avvio dell'aumento di capitale da 600 milioni.

Infine, effetto collocamento per Sanlorenzo, dopo che la Holding Happy Life della famiglia Perotti, azionista di controllo, ha venduto azioni pari a circa il 3% del capitale della società di yacht, attraverso una procedura di accelerated bookbuilding, a 24 euro per azione. Il titolo perde il 5,6%.

(Giancarlo Navach, in redazione a Milano Sabina Suzzi)


ę Reuters 2021
Tutte le notizie su LEONARDO S.P.A.
23/06BORSA: avvio prudente per l'azionario europeo
DJ
22/06BORSA I. EQUITY MTF: bene Unicredit
DJ
22/06BORSA DI MILANO: Borsa Milano cedente su realizzi, pesante Unieuro, giù Illimit..
RE
22/06BORSA DI MILANO: Borsa Milano negativa su realizzi, spunti sul lusso, vendute I..
RE
21/06BORSA: commento di chiusura
DJ
21/06BORSA: Milano in rialzo, WS positiva
DJ
21/06BORSA DI MILANO: Borsa Milano positiva, bene Prysmian, Stellantis, strappa Ifis..
RE
21/06BORSA: equity in calo, bene Prysmian
DJ
21/06BORSA DI MILANO: Borsa Milano parte negativa, poi recupera, giù oil, bene Prysm..
RE
18/06BORSA: commento di chiusura
DJ
Pi¨ notizie
Dati finanziari
Fatturato 2021 14 048 M 16 753 M -
Risultato netto 2021 527 M 628 M -
Indebitamento netto 2021 3 328 M 3 969 M -
P/E ratio 2021 7,63x
Rendimento 2021 2,01%
Capitalizzazione 3 970 M 4 742 M -
VS / Fatturato 2021 0,52x
VS / Fatturato 2022 0,48x
N. di dipendenti 49 780
Flottante 69,3%
Grafico LEONARDO S.P.A.
Durata : Periodo :
Leonardo S.p.A.: grafico analisi tecnica Leonardo S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica LEONARDO S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleRialzistaRialzista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media Comprare
Numero di analisti 16
Ultimo prezzo di chiusura 6,90 €
Prezzo obiettivo medio 9,31 €
Differenza / Target Medio 34,8%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
NomeTitolo
Alessandro Profumo Chief Executive Officer & Director
Alessandra Genco Chief Financial Officer & Vice President
Luciano Carta Chairman
Dario Frigerio Lead Independent Director
Marina Rubini Independent Non-Executive Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapitalizzazione (M$)
LEONARDO S.P.A.18.31%4 788
RAYTHEON TECHNOLOGIES CORPORATION22.19%131 650
LOCKHEED MARTIN CORPORATION7.75%106 304
NORTHROP GRUMMAN CORPORATION22.50%59 969
GENERAL DYNAMICS CORPORATION27.39%53 482
L3HARRIS TECHNOLOGIES, INC.17.28%45 443