ROMA (Reuters) - Leonardo è in trattative con la tedesca Rheinmetall per un'alleanza strategica sui carri armati.

Lo ha detto una fonte vicina alle discussioni, confermando di fatto un articolo de La Repubblica, secondo il quale Leonardo starebbe guardando a Rheinmetall dopo il fallimento delle trattative con il consorzio franco-tedesco Kmw+Nexter Defence Systems (Knds).

Ieri Leonardo ha annunciato l'abbandono delle trattative con Knds per un'alleanza sui carri armati, sottolineando che continuerà a impegnarsi nello sviluppo di una nuova generazione di piattaforme di veicoli blindati per l'esercito italiano - il Main Ground Combat System (Mgcs) - "attraverso la cooperazione con altri partner qualificati".

Rheinmetall non ha rilasciato commenti al riguardo.

A novembre, l'AD di Leonardo Roberto Cingolani aveva detto che il gruppo vuole concentrarsi su alleanze europee e creare giganti a livello regionale.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Claudia Cristoferi)