BRUXELLES (awp/ats/ans) - La Commissione europea ha ricevuto il pacchetto definitivo di rimedi su Ita-Lufthansa inviato dalle parti nella tarda serata di ieri, e l'iter decisionale interno prosegue verso un verdetto positivo sulle "nozze" che sarà annunciato formalmente i primi giorni di luglio, poco prima della scadenza prevista del 4. E' quanto apprende l'agenzia di stampa italiana ANSA da fonti vicine al dossier dopo il primo sì Ue informale sull'operazione arrivato lunedì a livello tecnico.

L'operazione prevede l'acquisizione da parte di Lufthansa di una quota del 41% della "newco2 sorta dalle ceneri di Alitalia attraverso un aumento di capitale riservato da 325 milioni di euro. Il vettore tedesco acquisirà poi il controllo totale entro il 2033 per un investimento complessivo di 829 milioni di euro.