ARNSTADT (dpa-AFX) - Lufthansa Technik e Rolls-Royce rispondono alla crescente domanda di manutenzione dei motori degli aerei. Stanno ampliando in modo significativo la loro joint venture N3 Engine Overhaul Services nei pressi di Arnstadt, in Turingia, investendo circa 150 milioni di euro. L'annuncio è stato dato venerdì in occasione dell'inizio ufficiale dei lavori di costruzione per l'espansione del sito. La capacità dell'impianto sarà aumentata a lungo termine fino a 250 motori all'anno. L'anno scorso sono stati revisionati 132 motori per aerei, ha annunciato la direzione dello stabilimento. Quest'anno, nonostante i lavori di costruzione in corso nei locali dello stabilimento, questa cifra è destinata ad aumentare fino al 50%.

L'investimento creerà anche nuovi posti di lavoro. Entro la fine dell'anno, l'organico dovrebbe passare dagli attuali 950 a 1100 dipendenti. In una seconda fase, l'obiettivo è quello di creare 1200 posti di lavoro. All'N3 verranno create nuove aree industriali, ampliati gli edifici esistenti e acquistati macchinari e attrezzature. N3 è un'importante sede europea della rete globale di manutenzione dei motori aeronautici Rolls-Royce. L'azienda cita l'aumento dei voli intercontinentali come motivo della crescente necessità di interventi di manutenzione./red/DP/mis