BERNA (awp/ats) - Lufthansa e le sue controllate Swiss e Austrian Airlines hanno cancellato tutti i prossimi voli per Israele a causa dell'attuale situazione instabile. Lo ha dichiarato un addetto stampa della compagnia aerea tedesca all'agenzia Dpa.

A essere interessati sono quattro collegamenti fino alle 7.00 di domani, ha precisato il portavoce. Secondo il sito web dell'aeroporto di Zurigo, il volo Swiss previsto in direzione Tel Aviv per le 12.00 di oggi è stato cancellato.

Nella notte, lo Stato ebraico ha lanciato un attacco con droni sull'Iran, apparentemente senza provocare danni. Lo scorso fine settimana invece era stato il turno di Teheran usare velivoli privi di pilota e missili contro Israele, una rappresaglia dopo il raid mortale di inizio mese sull'ambasciata iraniana a Damasco.