Il capo del marketing di Microsoft per Xbox lascerà l'azienda per unirsi alla piattaforma di gioco Roblox in qualità di capo del marketing, come parte di un più ampio scossone al marketing del produttore di console, secondo una nota interna visionata da Reuters lunedì.

Jerret West ha supervisionato la creazione e la consegna di molteplici campagne di marketing, comprese quelle di giochi e console, e ha contribuito all'espansione di prodotti come il servizio di abbonamento Game Pass di Xbox, si legge nella nota del CEO di Microsoft Phil Spencer.

West ha trascorso otto anni in Xbox come membro della divisione marketing e prodotti, prima di lasciare Netflix per dirigere vari team di marketing. È tornato in Microsoft nel 2019 come responsabile marketing di Xbox.

All'inizio di questo mese, Microsoft ha tenuto il suo annuale Xbox Games Showcase, dove ha presentato nuove console interamente digitali e trailer di giochi, tra cui il nuovo titolo "Call of Duty", cercando di accendere l'entusiasmo dei consumatori in un contesto di più ampia debolezza della spesa nel settore.

La partenza di West avviene nel quadro di una ristrutturazione più ampia del reparto marketing di Xbox, che prevede la creazione di un team centrale di marketing per i giochi e lo spostamento di altri team di marketing.

"In futuro, il Gaming Leadership Team e io abbiamo deciso di collocare il marketing più vicino alle attività che supportano", ha dichiarato Spencer nella nota.

Microsoft ha anche chiuso diversi studi di gioco a maggio, tra cui Arkane Austin e ha consolidato i team, in una mossa di taglio dei costi.