Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON

MICROSOFT CORPORATION

(MSFT)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietàFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Le azioni si caricano sui dati statunitensi, il dollaro si rilassa

02-09-2021 | 21:15

Le scorte mondiali da record si sono spostate più in alto giovedì dopo che i dati sulle richieste di lavoro hanno suggerito che il mercato del lavoro degli Stati Uniti stava andando avanti anche se le nuove infezioni COVID-19 sono aumentate, mentre il rischio di un rapporto sub-parziale sui libri paga degli Stati Uniti ha tenuto il dollaro sulla difensiva.

I dati economici dall'Asia e dall'Europa sono stati in gran parte deludenti, ma il rapporto del Dipartimento del Lavoro ha mostrato che il numero di americani che hanno presentato nuove richieste di sussidi di disoccupazione è sceso la scorsa settimana al minimo dell'era pandemica.

Il calo dei licenziamenti al loro minimo in più di 24 anni ha contribuito ad alleviare le preoccupazioni sullo stato dell'economia statunitense, anche se il rapporto sull'occupazione strettamente osservato per agosto, venerdì, mostra un rallentamento nella crescita dei libri paga non agricoli.

L'indice mondiale MSCI per tutti i paesi è salito ad un nuovo picco, mentre l'S&P 500 e il Nasdaq hanno anche stabilito nuovi massimi intraday. Il valore guidato dall'energia, in crescita di circa lo 0,44%, ha superato un calo dello 0,09% nella crescita, mentre Microsoft e Facebook sono caduti, l'ultima svolta in una leadership di mercato in continuo cambiamento.

"Non abbiamo davvero nulla su cui si possa appendere il cappello e dire che questo è dove stiamo andando, questo è il settore in cui ho bisogno di essere coinvolto", ha detto JJ Kinahan, chief market strategist di TD Ameritrade.

"Continuerete a vedere questo tipo di scambi avanti e indietro", ha detto.

L'indice azionario mondiale MSCI, che misura le prestazioni azionarie in 50 paesi, è salito dello 0,19% dopo aver ridotto i guadagni precedenti, ed era ancora sulla buona strada per registrare il suo quinto livello di chiusura consecutivo.

A Wall Street, il Dow Jones Industrial Average è salito dello 0,23%, l'S&P 500 ha aggiunto lo 0,16% e il Nasdaq Composite è avanzato dello 0,07%.

Durante la notte in Asia, l'incertezza sui tassi di vaccinazione ancora bassi in molte economie e la strategia cinese di tolleranza zero COVID-19 ha mantenuto le blue-chips cinesi piatte, anche se la speculazione su un maggiore stimolo fiscale ha offerto un po' di supporto.

L'indice MSCI più ampio delle azioni dell'Asia-Pacifico al di fuori del Giappone è salito dello 0,16%. Il Nikkei giapponese ha aggiunto lo 0,3%, la Corea del Sud è scesa dell'1%, mentre il malconcio indice tecnologico di Hong Kong ha goduto di un quarto giorno di guadagni ininterrotti.

L'euro è stato scambiato vicino ai massimi di un mese contro il biglietto verde dopo che il capo della banca centrale tedesca Jens Weidmann ha messo in guardia contro i rischi di inflazione e ha sollecitato il rallentamento degli acquisti di obbligazioni da parte della Banca centrale europea.

Sempre mercoledì, il presidente della BCE Christine Lagarde ha detto che l'economia della zona euro si sta riprendendo e ha solo bisogno di un sostegno "chirurgico" mirato ai settori che ancora lottano.

L'euro è salito dello 0,27% a 1,1869 dollari.

I commenti da falco sono stati in contrasto con la Banca del Giappone, che non ha mostrato alcun segno di ridurre i suoi acquisti massicci mentre l'economia rimane impantanata in una battaglia decennale con la deflazione.

L'indice del dollaro, che traccia il biglietto verde contro un paniere di sei valute, è sceso dello 0,262% a 92,247. Lo yen è sceso dello 0,02% a 109,9700 dollari.

I rendimenti del Tesoro degli Stati Uniti sono scesi mentre il mercato è rimasto in attesa dei dati sull'occupazione strettamente osservati dal governo venerdì, che potrebbero far uscire i rendimenti da un range ristretto.

Il rendimento di riferimento a 10 anni è sceso di 0,7 punti base fino all'1,295%.

I prezzi dell'alluminio sono saliti ad un massimo di 10 anni sulle crescenti preoccupazioni che le restrizioni alla produzione cinese del metallo stiano causando carenze di fornitura.

Il petrolio è salito più di $1, sostenuto dall'ottimismo sul ritmo della ripresa economica dalla pandemia, un forte calo delle scorte di greggio degli Stati Uniti e un dollaro più debole.

Il greggio Brent è salito di 1,44 dollari a 73,03 dollari al barile. Il greggio statunitense è salito di 1,40 dollari per attestarsi a 69,99 dollari al barile.

I futures dell'oro degli Stati Uniti sono scesi dello 0,3% a 1.811,50 dollari l'oncia.

(Ulteriori informazioni da Sujata Rao a Londra; modifiche da Catherine Evans, Nick Tattersall e Sonya Hepinstall)


© MarketScreener con Reuters 2021
Valori citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
DJ INDUSTRIAL -0.20%35672.39 Prezzo in differita.16.78%
FACEBOOK INC 0.07%315.995 Prezzo in differita.15.61%
MICROSOFT CORPORATION 4.97%325.7898 Prezzo in differita.39.43%
MSCI ACWI - ALL COUNTRY WORLD 0.20%745.835 Prezzo in tempo reale.15.18%
Tutte le notizie su MICROSOFT CORPORATION
19:15RAPPORTO DI MEZZOGIORNO: Le azioni statunitensi sono miste, mentre i giganti della tecnol..
MT
12:09MICROSOFT CORP: JP Morgan mantiene la raccomandazione Buy
MD
11:40MICROSOFT CORP: da Jefferies è Buy
MD
09:38MICROSOFT CORP: da Goldman Sachs è Buy
MD
00:11Alphabet batte le stime di vendita e registra di nuovo un utile record sull'impennata d..
MR
26/10Azioni globali in rialzo su guadagni positivi; l'oro scende
MR
26/10Microsoft fiscale Q1 EPS rettificato, fatturato superiore alle stime; le azioni guadagn..
MT
26/10AMD prevede forti entrate su data-center, domanda di chip di gioco
MR
26/10Azioni Tech in aumento davanti ai risultati trimestrali di Microsoft e Alphabet
MT
26/10STORIA DI REAZIONE AI GUADAGNI: Microsoft Corp, 27.3% Indicatore di Follow-Through, 2.1% ..
MT
Più notizie
Raccomandazione degli analisti su MICROSOFT CORPORATION
Più raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 196 Mld - 169 Mld
Risultato netto 2022 70 565 M - 60 879 M
Liqui. netta 2022 82 522 M - 71 195 M
P/E ratio 2022 33,3x
Rendimento 2022 0,79%
Capitalizzazione 2 328 Mld 2 328 Mld 2 009 Mld
VS / Fatturato 2022 11,4x
VS / Fatturato 2023 10,1x
N. di dipendenti 181 000
Flottante 99,8%
Grafico MICROSOFT CORPORATION
Durata : Periodo :
Microsoft Corporation: grafico analisi tecnica Microsoft Corporation | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica MICROSOFT CORPORATION
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRialzistaRialzista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media Comprare
Numero di analisti 37
Ultimo prezzo di chiusura 310,11 $
Prezzo obiettivo medio 344,90 $
Differenza / Target Medio 11,2%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Satya Nadella Chairman & Chief Executive Officer
Bradford L. Smith President & Chief Legal Officer
Amy E. Hood Chief Financial Officer & Executive Vice President
James Kevin Scott Chief Technology Officer & Executive VP
Kirk Koenigsbauer COO & VP-Experiences & Devices Group
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
MICROSOFT CORPORATION39.43%2 328 274
SEA LIMITED72.60%189 704
ATLASSIAN CORPORATION PLC81.52%107 298
ZOOM VIDEO COMMUNICATIONS, INC.-17.38%82 810
DASSAULT SYSTÈMES SE41.86%71 857
SYNOPSYS INC.24.98%50 025