Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     

MONDELEZ INTERNATIONAL, INC.

(MDLZ)
  Rapporto
Tempo differito Nasdaq  -  22:00 09/12/2022
67.06 USD   -0.78%
08/12Mondelez International, Inc.: UBS abbassa il rating a Neutral
MM
06/12Mondelez International celebra l'inaugurazione del nuovo centro regionale di distribuzione della catena di approvvigionamento in Virginia
CI
06/12Mondelez International, Inc.: giudizio positivo da Deutsche Bank Securities
MM
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietàFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

L'emissione di obbligazioni è un'ondata di corsa da parte delle aziende statunitensi prima di altri rialzi dei tassi

08-09-2022 | 17:34
FILE PHOTO: Federal Reserve Chairman Jerome Powell arrives to testify before the Senate Banking Committee, in Washington, D.C.

Le aziende con i più alti rating di credito al mondo sono impegnate in una corsa all'emissione di obbligazioni in dollari USA, ora o mai più, per anticipare la continua impennata dei costi di prestito e poiché si prevede che la liquidità del mercato si ridurrà nei prossimi mesi.

Il primo giorno lavorativo dopo un lungo weekend festivo ha visto 19 società con rating investment-grade raccogliere 35,35 miliardi di dollari, la cifra più alta prezzata in un solo giorno quest'anno, secondo IFR/Refinitiv.

Le 44 tranche di obbligazioni vendute dalle 19 società martedì sono state anche le più prezzate in un solo giorno, battendo il precedente record di 39 tranche vendute il 3 settembre 2019, secondo i dati di Informa Global Markets. Mercoledì, altre sette società hanno raccolto 11,25 miliardi di dollari.

"C'è una forte motivazione ad emettere debito ora piuttosto che in seguito, perché si teme che la liquidità degli investimenti si riduca materialmente, visto che ci avviciniamo alla fine di un anno che ha prodotto scarsi rendimenti per gli investitori", ha dichiarato Jessica Lehmann, responsabile del sindacato del debito statunitense presso HSBC.

La liquidità nei mercati obbligazionari è stata discontinua negli ultimi mesi, in quanto gli investitori hanno tagliato gli investimenti nel debito, sensibili all'aumento dei tassi d'interesse, in seguito all'atteggiamento da falco della Federal Reserve per combattere l'inflazione in crescita.

I rendimenti annuali degli investimenti obbligazionari investment-grade sono scesi del 15,2%, secondo l'indice ICE BofA US Corporate, insieme all'aumento dei rendimenti del Tesoro statunitense, a causa dell'aumento dei tassi di interesse e del rallentamento della crescita economica.

Le aziende di alta qualità, tuttavia, sono ancora in grado di raccogliere facilmente denaro, hanno detto gli investitori.

Rivenditori come Walmart, Dollar General e Target sono stati tra i nuovi emittenti di obbligazioni, accompagnati da McDonald's, Nestle, Mondelez International e altri.

"Queste aziende stanno ancora producendo un forte flusso di cassa libero, quindi da un punto di vista fondamentale, gli investitori non sono preoccupati", ha detto Natalie Trevithick, direttore e responsabile del credito investment grade presso Payden & Rygel, una società privata di gestione degli investimenti.

In media, le 19 nuove obbligazioni con scadenze da tre anni a 40 anni hanno ricevuto ordini pari a 2,74 volte la dimensione finale dell'emissione, secondo i dati di Informa Global Markets. Sebbene abbastanza robusto, questo tasso di sovrascrizione è inferiore a quello di agosto, quando sono stati emessi 114,7 miliardi di dollari di obbligazioni e sono stati ricevuti ordini pari a 3,29 volte la dimensione finale dell'emissione.

"Non c'è più motivo di aspettare", ha detto il responsabile del sindacato del debito statunitense di una banca europea, che ha preferito non essere nominato. "È il diavolo che conosci contro il diavolo che non conosci", ha aggiunto.

Una nota di ricerca sul credito di BMO Capital Markets prevede un aumento delle emissioni di debito, in particolare da parte di mutuatari che non hanno emesso molto debito quest'anno. Ha aggiunto che i titoli con rating nella fascia BBB quest'anno hanno rappresentato solo il 40% dell'emissione lorda di obbligazioni Investment-grade, in calo rispetto alla media 2016-2021 del 47%.

Le aziende stanno cercando di anticipare quella che prevedono sarà una strada difficile in termini di costi di prestito. Secondo una nota di ricerca di CreditSights, i livelli delle cedole delle nuove emissioni del 2022 per le società investment-grade sono già saliti al 4%, il livello più alto dal 2018.

L'azienda si aspetta altri 160 miliardi di dollari - 265 miliardi di dollari di offerta di nuove emissioni nei prossimi quattro mesi del 2022, per spingere il totale dell'anno a circa 1.100 miliardi di dollari - 1.200 miliardi di dollari, che è inferiore ai 1.46 miliardi di dollari registrati nel 2021.


© MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
DOLLAR GENERAL CORPORATION -2.19%243.26 Prezzo in differita.5.46%
MCDONALD'S CORPORATION -0.49%272.04 Prezzo in differita.1.98%
MONDELEZ INTERNATIONAL, INC. -0.78%67.06 Prezzo in differita.1.93%
NESTLÉ S.A. -0.16%109.24 Prezzo in differita.-14.14%
WALMART INC. -2.33%145.31 Prezzo in differita.2.83%
Tutte le notizie su MONDELEZ INTERNATIONAL, INC.
08/12Mondelez International, Inc.: UBS abbassa il rating a Neutr..
MM
06/12Mondelez International celebra l'inaugurazione del nuovo centro regionale di distribuzi..
CI
06/12Mondelez International, Inc.: giudizio positivo da Deutsche..
MM
18/11Factbox-Twitter 2.0: Musk avverte della bancarotta, fa un salto mort..
MR
18/11Factbox-Gli inserzionisti reagiscono alla nuova proprietà di Twitter
MR
15/11Mondelez International, Inc.: BNP Paribas Exane conferma il..
MM
14/11Factbox-Twitter 2.0: Elon Musk avverte di essere in bancarotta, fa u..
MR
14/11Analisi-Unilever è in testa alla classifica degli aumenti dei prezzi, mentre il settore..
MR
11/11Analisi: i commercianti europei si preparano a un Natale all'insegna dei tagli
MR
09/11Mondelez International porta la Barretta Vegetale Vegana Cadbury in Canada
CI
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su MONDELEZ INTERNATIONAL, INC.
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 31 097 M - 29 508 M
Risultato netto 2022 3 476 M - 3 298 M
Indebitamento netto 2022 19 527 M - 18 529 M
P/E ratio 2022 27,1x
Rendimento 2022 2,14%
Capitalizzazione 91 578 M 91 578 M 86 899 M
VS / Fatturato 2022 3,57x
VS / Fatturato 2023 3,42x
N. di dipendenti 79 000
Flottante 68,4%
Grafico MONDELEZ INTERNATIONAL, INC.
Durata : Periodo :
Mondelez International, Inc.: grafico analisi tecnica Mondelez International, Inc. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica MONDELEZ INTERNATIONAL, INC.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRialzistaNeutrale
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media Buy
Numero di analisti 24
Ultimo prezzo di chiusura 67,06 $
Prezzo obiettivo medio 71,41 $
Differenza / Target Medio 6,49%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Dirk van de Put Chairman & Chief Executive Officer
Luca Zaramella Chief Financial Officer & Executive Vice President
Robin S. Hargrove Executive VP-Research, Development & Quality
Javier Polit SVP, Chief Information & Digital Officer
Lois D. Juliber Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
MONDELEZ INTERNATIONAL, INC.1.93%91 578
NESTLÉ S.A.-14.14%322 811
GENERAL MILLS, INC.27.40%51 964
ARCHER-DANIELS-MIDLAND COMPANY36.71%50 758
THE HERSHEY COMPANY22.38%49 488
KRAFT HEINZ11.25%49 169