Il ramo di gestione patrimoniale di Morgan Stanley è oggetto di indagini da parte di diverse autorità di regolamentazione, ha riferito giovedì il Wall Street Journal, citando persone che hanno familiarità con la questione.

Sono coinvolti la U.S. Securities and Exchange Commission, l'Office of the Comptroller of the Currency e altri uffici del Dipartimento del Tesoro, secondo il rapporto. (Servizio di Niket Nishant a Bengaluru; Editing di Krishna Chandra Eluri)