Un'agenzia statale di New York ha dichiarato venerdì di non essere riuscita a raggiungere accordi contrattuali finali con gli sviluppatori di tre importanti progetti eolici offshore, dando la colpa alla decisione di General Electric di abbandonare i piani per una nuova turbina.

I progetti interessati sono Attentive Energy One, sviluppato da TotalEnergies, Rise Light & Power e Corio Generation, Community Offshore Wind, sostenuto da RWE e National Grid Ventures, ed Excelsior Wind, sviluppato da Vineyard Offshore, ha dichiarato l'Autorità per la Ricerca e lo Sviluppo dell'Energia dello Stato di New York. (Servizio di Nichola Groom, a cura di Chris Reese)