Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Nexi S.p.A
  6. Notizie
  7. Riassunto
    NEXI   IT0005366767

NEXI S.P.A

(NEXI)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  17:39:26 03/02/2023
8.460 EUR   -2.78%
04/02Banco BPM vuole spremere più valore a lungo termine dall'attività di pagamento dei rivenditori.
MR
03/02Mib in calo; Pirelli termina rialzista
AN
03/02Borsa Milano negativa in ultima seduta settimana su realizzi, giù Intesa SP, bene Geox
RE
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

MILAN MARKET OPEN: Borse rialziste in attesa dei dati macro

30-11-2022 | 09:48

(Alliance News) - Gli indici azionari europei hanno aperto in rialzo mercoledì, con gli investitori che rimangono cauti in vista del rapporto sull'IPC dell'Eurozona previsto in mattinata che potrebbe influenzare la politica della Banca centrale europea nei prossimi mesi, così come il discorso del presidente della Fed Jerome Powell in cui dovrebbe confermare la posizione da "falco".

Fra i dati economici, l'attività delle fabbriche cinesi è diminuita per il secondo mese consecutivo a novembre, come hanno mostrato i dati ufficiali, poiché ampie aree del paese sono state colpite dai blocchi per arginare i casi di Covid-19 e dalle interruzioni dei trasporti.

L'indice dei responsabili degli acquisti si è attestato a 48,0 punti, in calo rispetto ai 49,2 di ottobre e ben al di sotto della soglia di 50 punti che separa la crescita dalla contrazione, secondo i dati del National Bureau of Statistics.

La Cina ha insistito sulla sua politica "zero-Covid" di reprimere i focolai con rigorose quarantene e test di massa, anche se le infezioni hanno raggiunto livelli record questo mese, trascinando al ribasso la domanda e la fiducia delle imprese.

Così, il FTSE Mib avanza quindi con lo 0,4% a 24.552,26.

In Europa, il CAC 40 di Parigi sale di 30,00 punti, il FTSE 100 di Londra sale di 28,30 punti, mentre il DAX 40 di Francoforte sale invece di 65,00 punti.

Fra i listini minori di Milano, il Mid-Cap sale dello 0,2% a 39.837,26, lo Small-Cap è poco sotto la parità a 28.018,09, mentre l'Italia Growth è in verde marginale a 9.338,15.

Sul listino principale, UniCredit - in rialzo dell'1,5% - ha fatto sapere martedì che l'agenzia Fitch Ratings ha confermato i rating di ai seguenti livelli: 'BBB' per il lungo termine 'IDR', 'F2' per quello a breve termine e 'bbb' per il Viability Rating ovvero il rating standalone.

Nexi sale invece dell'1,2%, rialzando la testa dopo due sedute ribassiste.

Il consiglio di amministrazione di Banco BPM - in rialzo dello 0,5% - ha deliberato martedì di concedere a Crédit Agricole Assurances SA un periodo di esclusiva per quanto riguarda la partnership nel settore Danni/Protezione.

Fra i ribassisti, minoranza del listino, Hera cede lo 0,9%. La company, tramite la controllata Acantho, e Ascopiave hanno comunicato martedì di essersi aggiudicate la procedura a evidenza pubblica indetta da Asco Holding per la cessione del 92% delle azioni di Asco TLC, detenute dalla stessa Asco Holding e dalla CCIAA di TrevisoBelluno.

Saipem va invece sotto dell'1,1%, virando al ribasso dopo due sedute rialziste.

Sul MidCap, fra i rialzisti si vede Juventus FC, che dopo le dimissioni in blocco dell'intero board societario, risale del 2,4%.

Salvatore Ferragamo sale invece del 2,2%, direzionandosi verso la sua terza seduta da concludere sul fronte dei rialzisti.

Salcef avanza invece dell'1,7%. Da menzionare che il titolo, nel 20222, performa con un passivo vicino al 30%.

Saras - in calo del 2,5% - ha comunicato martedì che società e dirigenti non verranno perseguiti in relazione al procedimento giudiziario relativo all'acquisto di grezzo di provenienza dalla Regione Autonoma del Kurdistan nel periodo 2015-2016.

Sullo SmallCap, passo indietro per Netweek, che cede il 7,1% facendo da fanalino di coda al listino. Il titolo - che non stacca il dividendo dal 2008 - marca un passivo da inizio anno che sfiora il 35%.

Prevalgono le vendite anche su Monte dei Paschi di Siena, che cede il 2,7%.

PLC - in rialzo del 5,7% - ha comunicato nella serata di martedì di avere sottoscritto un contratto relativo alla realizzazione di una sottostazione di utenza annessa ad un impianto fotovoltaico con una potenza di ca. 18 MW nella provincia di Taranto con la Società Zamboni Srl, società appartenente ad un primario gruppo multinazionale del settore energy. Il contratto prevede un corrispettivo complessivo di oltre EUR3 milioni per i servizi resi da PLC System.

Fra le PMI, eViso si porta avanti del 3,7%, dopo l'1,2% di attivo delle vigilia.

Gismondi1754 sale invece del 2,9%, con la company che procede con il pianno di buyback. Da ultimo ha comunicato di aver rilevato - tra il 21 e il 25 novembre - 4.000 azioni proprie per un controvalore complessivo di EUR20.000 circa.

Fra i pochi ribassisti, Imvest fa peggio di tutti, cedendo il 3,9% e oggetto di profit taking dopo cinque sessioni di fila fra i rialzisti.

Sulle piazze americane, il Dow Jones ha chiuso poco sopra la parità, il Nasdaq in rosso dello 0,9%, mentre l'S&P 500 ha ceduto lo 0,2%.

Fra le piazze asiatiche, il Nikkei ha ceduto lo 0,2%, l'Hang Seng ha raccolto il 2,3% e lo Shanghai Composite ha chiuso su dello 0,1%.

Tra le valute, l'euro passa di mano a USD1,0349 contro USD1,0337 di martedì in chiusura azionaria europea. La sterlina scambia a USD1,1965 da USD1,1971 di ieri sera.

Tra le commodity, il Brent vale USD83,95 al barile da USD85,12 al barile di martedì sera. L'oro, invece, scambia a USD1.756,72 l'oncia da USD1.750,41 l'oncia di ieri in chiusura.

Nel calendario economico di mercoledì, alle 0955 CET, dalla Germania in arrivo i dati sulla disoccupazione e, alle 1000 CET, occhi sul PIL italiano seguito, alle 1100 CET, dall'inflazione del Bel Paese.

L'inflazione arriverà poi anche per l'Eurozona, alle 1100 CET.

Dagli USA, alle 1300 CET, usciranno i nuovi dati sui mutui e, alle 1430 CET, il PIL e diversi altri macro, tra cui i nuovi lavori JOLTs.

Alle 1930 CET, è atteso il discorso del presidente della Fed, Jerome Powell.

Per quanto riguarda Piazza Affari, sono attesi i risultati di Homizy e Landi Renzo.

Di Maurizio Carta; mauriziocarta@alliancenews.com

Copyright 2022 Alliance News IS Italian Service Limited. Tutti i diritti riservati.

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ASCOPIAVE S.P.A. -2.59%2.635 Prezzo in differita.10.02%
AUSTRALIAN DOLLAR / US DOLLAR (AUD/USD) 0.00%0.6917 Prezzo in differita.3.81%
BANCO BPM S.P.A. 0.00%4.103 Prezzo in differita.23.07%
BRENT OIL -2.83%79.73 Prezzo in differita.-4.54%
BRITISH POUND / US DOLLAR (GBP/USD) 0.00%1.2053 Prezzo in differita.1.04%
CAC 40 0.94%7233.94 Prezzo in tempo reale.11.74%
CANADIAN DOLLAR / US DOLLAR (CAD/USD) -0.09%0.7454 Prezzo in differita.1.68%
CRÉDIT AGRICOLE S.A. 0.64%11.26 Prezzo in tempo reale.14.54%
DAX -0.21%15476.43 Prezzo in differita.11.15%
EURO / US DOLLAR (EUR/USD) 0.00%1.0793 Prezzo in differita.1.89%
EVISO S.P.A. -0.38%2.59 Prezzo in differita.1.97%
FTSE 100 1.04%7901.8 Prezzo in differita.6.04%
FTSE MIB INDEX -0.55%26950.74 Prezzo in differita.13.68%
GISMONDI 1754 S.P.A. 1.52%6.7 Prezzo in differita.-9.46%
HERA S.P.A. -2.79%2.65 Prezzo in differita.5.20%
IMVEST S.P.A. 2.61%0.0315 Prezzo in differita.14.55%
INDIAN RUPEE / US DOLLAR (INR/USD) 0.30%0.012168 Prezzo in differita.0.82%
JUVENTUS FOOTBALL CLUB S.P.A. -0.13%0.2988 Prezzo in differita.-5.50%
LANDI RENZO S.P.A. -2.74%0.568 Prezzo in differita.3.27%
MSCI ITALY (STRD) -1.51%295.643 Prezzo in tempo reale.15.23%
MSCI UNITED KINGDOM (STRD) -0.44%1141.18 Prezzo in tempo reale.6.67%
NASDAQ COMPOSITE -1.59%12006.95 Prezzo in tempo reale.14.72%
NETWEEK S.P.A. -0.96%0.0414 Prezzo in differita.7.81%
NEW ZEALAND DOLLAR / US DOLLAR (NZD/USD) -2.31%0.63245 Prezzo in differita.1.98%
NEXI S.P.A -2.78%8.46 Prezzo in differita.14.85%
NIKKEI 225 0.39%27509.46 Prezzo in tempo reale.5.42%
S&P UNITED KINGDOM (PDS) 1.08%1602.54 Prezzo in tempo reale.5.47%
S&P/CITIC 300 INDEX -0.98%3789.07 Prezzo in tempo reale.6.95%
S&P/CITIC 50 INDEX -1.31%3647.09 Prezzo in tempo reale.5.87%
SAIPEM SPA 1.15%1.408 Prezzo di chiusura.24.88%
SALCEF GROUP S.P.A. -0.64%18.52 Prezzo in differita.6.31%
SALVATORE FERRAGAMO S.P.A. 1.27%18.39 Prezzo in differita.11.52%
SARAS S.P.A. -1.94%1.466 Prezzo in differita.27.59%
SOPRA STERIA GROUP 0.99%163.2 Prezzo in tempo reale.15.58%
STOXX ITALY 20 (EUR) -0.57%1222.39 Prezzo in differita.14.93%
STOXX ITALY 45 (EUR) -0.50%121.83 Prezzo in differita.13.84%
STOXX ITALY TMI (EUR) -0.45%123.49 Prezzo in differita.14.27%
UNICREDIT S.P.A. -0.66%18.018 Prezzo in differita.35.76%
WTI 0.00%73.419 Prezzo in differita.-5.67%
Tutte le notizie su NEXI S.P.A
04/02Banco BPM vuole spremere più valore a lungo termine dall'attività di pagamento dei rive..
MR
03/02Mib in calo; Pirelli termina rialzista
AN
03/02Borsa Milano negativa in ultima seduta settimana su realizzi, giù Intesa..
RE
02/02Borsa Milano sale dopo Bce, volano Tim e Ferrari, affonda Cnh
RE
27/01Banco Bpm: vende i pagamenti (MF)
DJ
26/01Nexi, Stefan Goetz lascia incarico di consigliere, nominato Johannes Korp
AN
25/01Mib cala ma tiene i 25.800; Nexi in coda
AN
24/01Cellnex: avvia la caccia all'ad (MF)
DJ
23/01Imprese : Fipe Confcommercio, in calo numero bar in Italia
DJ
23/01Analisi tecnica : Nexi (MFIU)
DJ
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su NEXI S.P.A
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 3 279 M 3 558 M -
Risultato netto 2022 272 M 295 M -
Indebitamento netto 2022 5 374 M 5 831 M -
P/E ratio 2022 35,0x
Rendimento 2022 0,19%
Capitalizzazione 11 094 M 12 039 M -
VS / Fatturato 2022 5,02x
VS / Fatturato 2023 4,51x
N. di dipendenti 10 197
Flottante 63,3%
Grafico NEXI S.P.A
Durata : Periodo :
Nexi S.p.A: grafico analisi tecnica Nexi S.p.A | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica NEXI S.P.A
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaNeutraleRibassista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media ACCUMULATE
Numero di analisti 20
Ultimo prezzo di chiusura 8,46 €
Prezzo obiettivo medio 11,62 €
Differenza / Target Medio 37,4%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Paolo Bertoluzzo Chief Executive Officer
Bernardo Mingrone Chief Financial Officer
Michaela Castelli Non-Executive Director
Giuseppe Dallona Chief Information Officer
Federico Ferlenghi Head-Operations & Help Line
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
NEXI S.P.A14.85%12 039
FISERV, INC.6.46%67 694
BLOCK, INC.40.69%50 831
GLOBAL PAYMENTS INC.13.83%30 572
FLEETCOR TECHNOLOGIES, INC.18.79%16 093
WEX INC.16.46%8 213