Il produttore di chip Nvidia Corp è diventato la quarta azienda al mondo per capitalizzazione di mercato, dopo un'impennata del 16,4% giovedì, quando il rapporto sugli utili trimestrali ha superato le aspettative degli analisti.

La capitalizzazione di mercato dell'azienda è cresciuta di 740,2 miliardi di dollari quest'anno, l'aumento maggiore a livello mondiale.

Ciò rende Nvidia la terza azienda più grande degli Stati Uniti, superando i giganti tecnologici Amazon.com Inc e Alphabet Inc e dietro solo a Microsoft Corp e Apple Inc.

A livello globale, è la quarta più grande, posizionata dietro Saudi Aramco.

Giovedì, la capitalizzazione di mercato dell'azienda era di 1,96 trilioni di dollari, rispetto agli 1,52 trilioni di dollari della fine di gennaio.

Il balzo del 58,5% delle azioni Nvidia nel 2024 è stato fondamentale nella performance dell'S&P 500, contribuendo a più di un quarto dell'aumento dell'indice quest'anno. Gli analisti stanno monitorando se il chipmaker guiderà ulteriori guadagni.

L'indice S&P 500 ha raggiunto un livello record giovedì, riflettendo un aumento del 6,65% quest'anno, dopo un'impennata del 24% nel 2023, guidata principalmente da un robusto rally nel settore tecnologico.

"Le principali aziende di cloud computing prevedono di aumentare le spese di capitale per soddisfare la domanda di formazione e di inferenza dell'intelligenza artificiale, e sembra che praticamente tutta questa spesa finirà nelle tasche di Nvidias", ha dichiarato Brian Colello, stratega di Morningstar.

"Prevediamo che i ricavi aumenteranno di un paio di miliardi ogni trimestre nel corso dell'anno fiscale 2025 per Nvidia, grazie all'aumento della fornitura di chip".