Il Gruppo britannico Ocado ha dichiarato mercoledì di aver concluso il suo primo accordo al di fuori della vendita al dettaglio di generi alimentari, fornendo la sua tecnologia di magazzino robotizzato a un sito dell'unità canadese del distributore di farmaci McKesson Corp.

Le azioni di Ocado sono salite del 7% nelle contrattazioni del tardo pomeriggio, dopo che il gruppo di supermercati online e tecnologia ha annunciato l'accordo.

L'amministratore delegato Tim Steiner ha dichiarato che la tecnologia di Ocado è ideale per le catene di approvvigionamento che richiedono uno stoccaggio denso, una gestione altamente precisa dell'inventario e un controllo sicuro delle scorte.

"È stata provata per oltre 20 anni in uno degli ambienti più complessi della catena di approvvigionamento, quello degli alimentari online, e ora stiamo portando la nostra esperienza e la nostra proprietà intellettuale in altri settori", ha detto.

Ocado ha detto che riceverà commissioni iniziali durante il processo di costruzione e il pagamento finale al momento dell'installazione definitiva. Riceverà anche un compenso annuale continuo relativo all'assistenza e alla manutenzione della tecnologia.

Ocado ha dichiarato che l'impatto dell'accordo sarà minimo sul flusso di cassa e sugli utili dell'esercizio finanziario in corso. (Relazioni di Prerna Bedi a Bengaluru e di James Davey a Londra; Redazione di Shilpi Majumdar, Kirsten Donovan)