Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Orsero S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ORS   IT0005138703

ORSERO S.P.A.

(ORS)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settore

Orsero S p A : CS Risultati H1 2021

13-09-2021 | 18:12

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI H1 2021 E RIVEDE IN MIGLIORAMENTO LA

GUIDANCE SULLA PFN A FINE ANNO

OTTIMO ANDAMENTO DELLA REDDITIVITÀ PER ENTRAMBE LE BUSINESS UNIT E ANDAMENTO DEI RICAVI

RESILIENTE RISPETTO AL 1° SEMESTRE 2020

  • RICAVI TOTALI PARI A € 513,1 MILIONI, IN LIEVE FLESSIONE, ESSENZIALMENTE PER L'ECCEZIONALITÀ DELLE VENDITE
    DA PANIC BUYING DURANTE I LOCKDOWN NEL H1 2020
  • ADJUSTED EBITDA PARI A € 26,6 MILIONI, CON UNA MARGINALITÀ RECORD DEL 5,2% (+67 Bps. Vs H1 2020):
  1. OTTIMA PERFORMANCE DELLA BU IMPORT & DISTRIBUZIONE LEGATA AL PIÙ CHE POSITIVO CONTRIBUTO DELLE

SOCIETÀ FRANCESI E MESSICANA E AL MIX PRODOTTI A MAGGIOR VALORE AGGIUNTO

    1. MIGLIORAMENTO DEL RISULTATO DELLA BU SHIPPING PER MAGGIORI VOLUMI TRASPORTATI ED EFFICIENZA OPERATIVA
  • UTILE NETTO DI PERIODO PARI A € 8,2 MILIONI IN FORTE CRESCITA RISPETTO AL H1 2020
  • POSIZIONE FINANZIARIA NETTA PARI A € 91,4 MILIONI, EVIDENZIANDO UN ULTERIORE MIGLIORAMENTO CON RIDUZIONE RISPETTO SIA A DICEMBRE 2020 CHE A MARZO 2021, PER EFFETTO DI UN'IMPORTANTE GENERAZIONE
    DI CASSA OPERATIVA

GUIDANCE FY 2021 CONFERMATA SUI PRINCIPALI KPI ECONOMICI E

MIGLIORATA PER LA PREVISIONE DI PFN A FINE ANNO1

  • POSIZIONE FINANZIARIA NETTA: € 75 MILIONI - 78 € MILIONI (IN PRECEDENZA 80-85 MILIONI)

Risultati consolidati di sintesi2

€ Milioni

H1 2021

H1 2020

variazioni

%

Ricavi Netti

513,1

520,8

( 7,6)

-1,5%

Adjusted EBITDA3

26,6

23,5

3,1

13,1%

Adjusted EBITDA Margin

5,2%

4,5%

+67 Bps.

Adjusted EBIT4

12,6

10,9

1,7

15,3%

EBIT

12,1

9,1

3,0

32,6%

Utile netto adjusted5

8,6

7,5

1,1

15,2%

Oneri/proventi non ricorrenti

( 0,4)

( 1,3)

ns

ns

Utile netto

8,2

6,2

2,0

32,1%

Adjusted EBITDA senza IFRS 166

22,8

19,4

3,4

17,4%

  1. I seguenti dati tra parentesi si riferiscono al confronto con la Guidance FY2021 pubblicata il 12 maggio scorso.
  2. Si ricorda che il 1° gennaio 2019 è entrato in vigore il principio contabile IFRS 16, pertanto tutti i dati del H1 2020 e H1 2021 riflettono il valore "right of use" (diritto d'uso) degli affitti e leasing operativi stipulati dalle società del Gruppo. I dati che non tengono conto degli effetti di tale principio contabile sono riportati come "senza IFRS 16".
  3. Non include ammortamenti, accantonamenti, differenze cambio e proventi e oneri di natura non ricorrente e dei costi legati alla premialità del Top Management.
  4. Non include proventi e oneri di natura non ricorrente e dei costi legati alla premialità del Top Management.
  5. Non include proventi e oneri di natura non ricorrente e dei costi legati alla premialità del Top Management comprensivo del relativo effetto fiscale stimato.
  6. Non include ammortamenti, accantonamenti, differenze cambio, proventi e oneri di natura non ricorrente e dei costi legati alla premialità del Top Management.

€ Milioni

30.06.2021

31.12.2020

Patrimonio netto

166,3

160,1

Posizione Finanziaria Netta

91,4

103,3

PFN /PN

0,55

0,65

PFN /Adjusted EBITDA7

1,78

2,13

Posizione Finanziaria Netta Senza IFRS 16

63,0

74,4

Milano, 13 settembre 2021 - Il Consiglio di Amministrazione di Orsero S.p.A. (MTA -StarSegment, ORS:IM), in data odierna, ha approvato i Dati Economico - Finanziari Consolidati semestrali al 30 giugno 2021 e l'aggiornamento della Guidance FY 2021 per la componente riferita alla PFN.

***

Raffaella Orsero, CEO del Gruppo, ha commentato: "Si rafforza la nostra soddisfazione per i più che positivi risultati raggiunti nel primo semestre, con il conseguimento di una marginalità a livello record per il Gruppo e superiore alla media di mercato, nonostante il perdurare di un momento storico ancora incerto. Tali risultati sono frutto di una precisa politica strategica sempre più incentrata su prodotti a maggior valore aggiunto, nonché delle ottime ritrovate performance ottenute dall'attività in Francia e in Messico. A questi positivi obiettivi economici, nel corso del semestre, si è affiancata una crescente attenzione ai temi della sostenibilità con l'inserimento nell'organizzazione del Gruppo di un team ESG che supporterà il Top Management nella predisposizione di un piano strategico ESG pluriennale".

Matteo Colombini, CFO e co-CEO, ha commentato: "La sostanziale tenuta dei ricavi di vendita e il forte miglioramento dei margini di questi primi 6 mesi del 2021 sono indicatori di grande rilievo che qualificano ancora di più quanto fatto dal Gruppo, ricordando anche l'eccezionalità delle dinamiche di consumo osservate durante la prima ondata pandemica del 2020. A livello patrimoniale, i risultati sono stati molto buoni, con una posizione finanziaria netta in constante miglioramento e un'ottima generazione di cassa frutto della sempre maggiore attenzione all'efficientamento del capitale circolante al fine di massimizzare le risorse finanziarie del Gruppo e il relativo costo. Tutti questi elementi ci fanno pienamente essere fiduciosi per il raggiungimento delle Guidance di fine 2021 e per la capacità del Gruppo nel sostenere futuri investimenti".

***

DATI ECONOMICI CONSOLIDATI DI SINTESI AL 30 GIUGNO 2021

I Ricavi Netti, pari a circa € 513,1 milioni, in lieve flessione rispetto ai dati H1 2020, € 520,8 milioni. Tale riduzione è legata essenzialmente a importanti fenomeni di "panic buying" avvenuti durante i lockdown della primavera 2020, che hanno positivamente impattato la BU Import & Distribuzione nel semestre 2020 rispetto al 2021, e alla diminuzione del tasso medio di cambio del dollaro che ha comportato un decremento dei ricavi nella BU Shipping.

7 Ai fini del calcolo si è tenuto conto dell'Adjusted Ebitda degli ultimi 12 mesi mobili, ossia del periodo 1/7/2020-30/06/2021.

2

L'Adjusted EBITDA, pari a € 26,6 milioni, evidenzia un significativo incremento del 13,1% circa rispetto ai € 23,5 milioni del H1 2020, con un Adjusted EBITDA Margin record pari al 5,2%, in aumento di 67 bps rispetto al H1 2020. L'Adjusted EBIT pari a € 12,6 milioni cresce in maniera più che significativa rispetto ai € 10,9 milioni conseguiti nel H1 2020.

L'Utile Netto Adjusted8 evidenzia un risultato positivo di € 8,6 milioni rispetto a un utile di € 7,5 milioni al H1 2020, con un significativo incremento di € 1,1 milioni come conseguenza dell'aumento della marginalità del periodo e dei maggiori ammortamenti rispetto allo scorso anno.

L'Utile Netto si attesta a € 8,2 milioni con un importante incremento di € 2,0 milioni, rispetto a un utile di € 6,2 milioni al H1 2020.

DATI PATRIMONIALI CONSOLIDATI DI SINTESI AL 30 GIUGNO 2021

Il Patrimonio Netto Totale è pari a € 166,3 milioni con un incremento di circa € 6,2 milioni rispetto al Patrimonio Netto al 31 dicembre 2020, pari a € 160,1 milioni.

La Posizione Finanziaria Netta 9 è pari € 91,4 milioni rispetto a € 103,3 milioni al 31 dicembre 2020. Il miglioramento, corrispondente a un decremento di € 11,9 milioni, è principalmente frutto della significativa generazione di cassa derivante dall'attività operativa per circa € 21,8 milioni, bilanciata da investimenti operativi del periodo per circa € 10,5 milioni (di cui € 3,1 milioni relativi a maggiori diritti d'uso IFRS 16) e da dividendi pagati agli azionisti Orsero per € 3,5 milioni.

***

DATI ECONOMICI CONSOLIDATI AL 30 GIUGNO 2021 PER BUSINESS UNIT

RICAVI - Valori in migliaia

H1 2021

H1 2020

Settore "Import & Distribuzione"

481.789

487.950

Settore "Shipping"

49.715

52.720

Settore "Servizi"

4.931

5.640

Adjustment intra-settoriali

( 23.325)

( 25.551)

Ricavi

513.110

520.759

EDJ EBITDA - Valori in migliaia

H1 2021

H1 2020

Settore "Import & Distribuzione"

18.626

16.305

Settore "Shipping"

11.718

10.165

Settore "Servizi"

( 3.755)

( 2.971)

Adjusted Ebitda

26.589

23.499

Adjusted Ebitda Senza IFRS 1610

22.786

19.406

  1. Il risultato è calcolato al netto delle componenti non ricorrenti (pari a circa € -0,4 milioni nel H1 2021 e circa € -1,25 milioni nel H1 2020) e comprensivo del relativo effetto fiscale stimato.
  2. I dati di PFN includono già effetti IFRS 16.
  3. L'effetto positivo dell'IFRS 16 sull'Ebitda Adjusted del primo semestre 2021 ammonta complessivamente a circa € 3,8 milioni, suddivisi in € 2,1 milioni per la BU Import & Distribuzione, € 1,5 milioni per la BU Shipping e € 0,2 milioni per la BU Servizi. Si ricorda che nel primo semestre 2020, i medesimi valori erano pari a € 4,1 milioni totali, di cui € 2,2 milioni per la BU Import & Distribuzione, € 1,7 milioni per la BU Shipping e € 0,2 milioni per la BU Servizi.

3

Il settore Import & Distribuzione ha conseguito ricavi netti per € 481,8 milioni, registrando un decremento di circa € 6,2 milioni rispetto al primo semestre del 2020 (dovuto essenzialmente, come già evidenziato, ad un elevato volume di ricavi nel H1 2020 come conseguenza del panic buying durante i lockdown), seppur bilanciato dalle ottime performance realizzate nel 1° semestre 2021 dalle società francesi del Gruppo ritornate a livelli di ricavi e di marginalità pre crisi del 2019, e della società messicana per gli importanti volumi di vendita di avocado. L'Adjusted EBITDA è pari a € 18,6 milioni con un incremento significativo di circa € 2,3 milioni rispetto al H1 2020; aumento della marginalità dal 3,3% al 30 giugno 2020 al 3,9% al 30 giugno 2021, grazie principalmente all'effetto prezzo/mix in miglioramento per l'implementazione della strategia di revisione del portafoglio prodotti commercializzati con la riduzione del peso dei prodotti commodities (es. banana) a fronte dell'incremento dei prodotti a maggior valore aggiunto (es. avocado, mango, uva da tavola, kiwi).

Il settore Shipping ha generato ricavi netti per € 49,7 milioni, evidenziando un decremento di € 3 milioni rispetto al 30 giugno 2020. Tale decremento è legato essenzialmente alla variazione del cambio EUR/USD, con il rafforzamento dell'euro rispetto all'USD, e il conseguente effetto di conversione negativo essendo i noli marittimi tipicamente denominati in USD. Si registra, al contrario, un ulteriore miglioramento, rispetto al primo semestre 2020, dell'Adjusted EBITDA pari a € 11,7 milioni, e dell'EBITDA Margin pari al 23,6%, grazie a un ottimo load-factor e alle efficienze operative dovute alla schedula di navigazione con 5 navi (4 di proprietà e 1 a noleggio) implementata già a partire dal 2019.

Il settore Servizi ha realizzato ricavi netti per € 4,9 milioni, in diminuzione principalmente per minori ricavi della consociata attiva nei servizi doganali e di agenzia marittima, e un Adjusted EBITDA negativo per € 3,8 milioni. Si ricorda che il risultato del settore è fisiologicamente negativo a livello di Adjusted EBITDA poiché include le attività della Capogruppo, il cui risultato è legato alla misura dei dividendi percepiti dalle società del Gruppo.

***

PRINCIPALI FATTI DI RILIEVO AVVENUTI DURANTE IL I SEMESTRE 2021

Il 29 aprile 2021 si è tenuta l'Assemblea degli Azionisti che ha deliberato, tra l'altro: (i) la distribuzione di un dividendo ordinario di € 0,2 per azione per un importo complessivo di circa € 3,5 milioni (data stacco e record date, rispettivamente 10 e 11 maggio 2021, e pagamento dal 12 maggio 2021); (ii) il rinnovo dell'autorizzazione al Consiglio di Amministrazione all'acquisto di azioni ordinarie proprie, anche in più tranche, per un periodo di 18 mesi e per un numero massimo di azioni che non superiore al controvalore massimo di € 2 milioni (considerate le azioni in portafoglio della Società); nonché l'autorizzazione alla disposizione delle azioni proprie detenute senza limiti temporali e per tutte le finalità consentite dalla legge. Alla data del presente comunicato Orsero detiene 152.514 azioni proprie (pari al 0,86% del capitale sociale).

In data 12 aprile 2021 è stata acquisita una quota dell'8% nella società distributrice Tirrenofruit S.r.l. per un corrispettivo di € 1,16 milioni, in un'ottica di rafforzamento della posizione strategica sui prodotti nazionali italiani nel canale GDO.

Nel corso del primo semestre - nell'ambito di un più ampio progetto di riduzione del capitale circolante commerciale e di efficientamento dell'attività di credit collection - il Gruppo ha concordato e attivato con un primario istituto bancario un'operazione di working capital management avente ad oggetto la

4

cessione di alcuni crediti commerciali nei confronti di taluni clienti GDO a livello Europeo, i cui benefici sono attesi dispiegarsi pienamente a partire dal secondo semestre dell'anno.

***

PRINCIPALI FATTI DI RILIEVO AVVENUTI DOPO LA CHIUSURA DEL I SEMESTRE 2021

In data 13 luglio è stato stipulato l'atto di vendita del magazzino di Via Fantoli 6/15, Milano, di proprietà di Fruttital S.r.l., non più operativo da aprile 2020, per un prezzo di euro 4,2 milioni. Gli effetti economici (plusvalenza di circa € 1,5 milioni) verranno esposti per competenza nel risultato al terzo trimestre. Di conseguenza alla cessione di tale immobile, la sede legale di Orsero S.p.A. è stata trasferita in Corso Venezia 37, Milano.

***

SOSTENIBILITÀ E TEMATICHE ESG

Il Gruppo, seppur operante in un settore tra i meno impattanti a livello ambientale, guarda con sempre maggior impegno alle tematiche ESG ed in generale a creare e sviluppare un ambiente operativo sostenibile nel medio-lungo termine. A testimonianza di tale impegno il Top Management ha deciso nel 2021 di investire nel team dedicato alla sostenibilità, di dotarsi di un sistema informatico dedicato al mondo ESG e di predisporre un piano strategico di sostenibilità anche con l'obiettivo di definire target di medio periodo da tenere in considerazione anche in ottica di politica sulla remunerazione.

***

COVID-19

Il primo semestre 2021 continua ad essere caratterizzato dalla presenza della pandemia da Covid-19 che, come già segnalato nella relazione finanziaria al 31 dicembre 2020, stante la natura dell'attività del Gruppo legata alla commercializzazione di prodotti alimentari di prima necessità, non ha comportato effetti particolari sull'attività dello stesso, almeno fino ad ora, in termini di vendite e di risultati. Pertanto, facendo riferimento al richiamo Consob nella nota 1/21 del 16 febbraio 2021 e alla raccomandazione ESMA del 28 ottobre 2020, l'assenza di un impatto significativo sui conti del Gruppo dell'epidemia da Covid-19 non ha messo in discussione il presupposto della continuità aziendale e tanto meno determinato il deterioramento delle prospettive economiche future con conseguenti impatti sugli assets del Gruppo.

Gli impatti più rilevanti continuano ad esserci, invece, sul piano operativo, dove si continuano ad applicare le necessarie cautele e precauzioni nei confronti del personale dipendente e terzo tanto nei magazzini e mercati, come negli uffici e sulle unità navali, al fine di ridurre il pericolo sanitario di contagio. Le società hanno così continuato ad attuare i protocolli di sicurezza delineati dalle Autorità per regolarizzare gli ingressi e i contatti interpersonali all'interno delle proprie piattaforme operative, uffici e navi, provvedere alle necessarie attività di sanificazione, rendere disponibili dispositivi di protezione individuale. Tutto il personale, sia interno che esterno, continua pienamente a collaborare, rendendo possibile l'efficace movimentazione dei nostri prodotti all'interno dei magazzini.

In termini economici, a tutto il 30 giugno 2021 i costi legati all'acquisto dei dispositivi di protezione individuale e dei servizi di sanificazione hanno totalizzato € 164 migliaia.

Il management del Gruppo continua a svolgere un'attività di continuo monitoraggio della situazione dal punto di vista finanziario, commerciale e organizzativo, nonché alle situazioni di tesoreria relativamente 5

Questo è un estratto del contenuto originale. Per continuare a leggere, accedi al documento originale.

Disclaimer

Orsero S.p.A. published this content on 13 September 2021 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 13 September 2021 16:11:01 UTC.


© Publicnow 2021
Tutte le notizie su ORSERO S.P.A.
21/10ORSERO S P A: F.lli orsero presenta il nuovo ecopack per la frutta esotica
PU
15/10ORSERO: conclude acquisto azioni proprie, ha l'1,145% del capitale
DJ
04/10ORSERO: completa l'acquisto del 50% del capitale di Agricola Azzurra
DJ
28/09ORSERO S P A: Acquisizione nella distribuzione di ortofrutta di filiera italiana
PU
28/09ORSERO: acquisisce il 50% del capitale di Agricola Azzurra
DJ
20/09COVIVIO: completa locazione building D di Symbiosis a Milano
DJ
13/09ORSERO S P A: Relazione finanziaria semestrale al 30.06.2021
PU
13/09ORSERO: utile netto 1* sem. a 8,2 mln (+32,1% a/a)
DJ
13/09ORSERO S P A: CS Risultati H1 2021
PU
13/09L'agenda di oggi
DJ
Pił notizie
Dati finanziari
Fatturato 2021 1 057 M 1 226 M -
Risultato netto 2021 14,8 M 17,1 M -
Indebitamento netto 2021 77,7 M 90,2 M -
P/E ratio 2021 11,2x
Rendimento 2021 2,33%
Capitalizzazione 165 M 191 M -
VS / Fatturato 2021 0,23x
VS / Fatturato 2022 0,20x
N. di dipendenti 1 690
Flottante 51,0%
Grafico ORSERO S.P.A.
Durata : Periodo :
Orsero S.p.A.: grafico analisi tecnica Orsero S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica ORSERO S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaRialzistaRialzista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media Comprare
Numero di analisti 3
Ultimo prezzo di chiusura 9,44 €
Prezzo obiettivo medio 12,25 €
Differenza / Target Medio 29,8%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Raffaella Orsero Deputy Chairman, Co-Chief Executive Officer & MD
Matteo Colombini Co-CEO, Chief Financial Officer & Director
Paolo Prudenziati Non-Executive Chairman
Tommaso Cotto Chief Operating Officer
Armando de Sanna Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
ORSERO S.P.A.50.80%191
BID CORPORATION LIMITED25.49%7 463
METCASH LIMITED24.85%3 058
GRUPO MATEUS S.A.-11.00%2 976
MARR S.P.A.24.20%1 615
SLIGRO FOOD GROUP N.V.43.74%1 246