Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Piquadro S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    PQ   IT0004240443

PIQUADRO S.P.A.

(PQ)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  14:05 09/12/2022
1.965 EUR    0.00%
08/12SMALL-CAP WINNERS & LOSERS: Netweek in testa; Orsero chiude il listino
AN
05/12Piquadro ha acquistato oltre 11.200 azioni ordinarie proprie
AN
05/12Piquadro S P A: 308CS Piquadro acquisto azioni proprie settimana 28 novembre 2 dicembre 2022
PU
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieSocietąFinanzaDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Piquadro S p A : 305CS Piquadro CdA_semestrale al 30 settembre 2022

24-11-2022 | 14:24

Comunicato stampa

Consiglio di Amministrazione Piquadro S.p.A.:

approvata la Relazione finanziaria semestrale consolidata al

30 settembre 2022

  • Fatturato consolidato relativo al semestre chiuso al 30 settembre 2022, pari a 80,2 milioni di Euro (+26,0% rispetto all'omologo periodo chiuso al 30 settembre 2021);
  • EBITDA: 10,2 milioni di Euro (8,5 milioni di Euro al 30 settembre 2021);
  • EBITDA adjusted1: 3,9 milioni di Euro (in crescita di oltre il 127% rispetto a 1,7 milioni di Euro al 30 settembre 2021);
  • EBIT: 2,4 milioni di Euro in miglioramento di circa 2,0 milioni di Euro rispetto al dato di 0,4 milioni di Euro al 30 settembre 2021;
  • EBIT adjusted1: 1,8 milioni di Euro, rispetto al valore negativo e pari a (0,2) milioni di Euro al 30 settembre 2021;
  • Risultato Netto Consolidato: (0,1) milioni di Euro; in miglioramento di circa 1,4 milioni di Euro rispetto al dato registrato al 30 settembre 2021 negativo e pari a (1,5) milioni di Euro;
  • Posizione Finanziaria Netta: negativa e pari a (41,6) milioni di Euro comprensiva di circa 51,1 milioni di Euro di debiti finanziari derivanti dall'applicazione del principio contabile IFRS 16;
  • Posizione Finanziaria Netta adjusted1: positiva e pari a 9,5 milioni di Euro.

Silla di Gaggio Montano, 24 novembre 2022 - Piquadro S.p.A., società capogruppo attiva nell'ideazione, produzione e distribuzione di articoli di pelletteria, con i marchi Piquadro, The Bridge e Lancel, ha approvato in data odierna la relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 settembre 2022.

Il fatturato consolidato registrato dal Gruppo Piquadro nei primi sei mesi dell'esercizio chiuso il 30 settembre 2022 è pari a 80,2 milioni di Euro, in aumento del 26,0% rispetto all'analogo periodo dell'esercizio precedente chiuso a 63,7 milioni di Euro.

La tabella che segue indica la scomposizione dei ricavi delle vendite consolidati per brand, espressi in migliaia di Euro, per il semestre chiuso al 30 settembre 2022 e raffrontati con l'analogo periodo chiuso al 30 settembre 2021:

Ripartizione dei ricavi per brand (6 mesi)

Ricavi delle

Ricavi delle

Var. %

vendite

vendite

%(*)

%(*)

22-23 vs 21-

30 settembre

30 settembre

(in migliaia di Euro)

22

2022

2021

PIQUADRO

35.245

43,9%

28.230

44,3%

24,8%

THE BRIDGE

14.943

18,6%

11.127

17,5%

34,3%

LANCEL

30.048

37,5%

24.333

38,2%

23,5%

Totale

80.236

100,0%

63.690

100,0%

26,0%

(*) Incidenza percentuale rispetto ai ricavi delle vendite

  • Con l'introduzione del principio contabile IFRS 16, a partire dal 1° aprile 2019, è stato introdotto un nuovo trattamento contabile delle locazioni, che genera un significativo effetto su EBITDA, EBIT, Capitale investito netto, Posizione Finanziaria netta e Flusso di cassa generato dall'attività operativa. Per questo motivo, nel presente comunicato vengono anche riportati i saldi "adjusted" delle suddette grandezze al fine di rendere maggiormente comparabili, anche da un punto di vista industriale, i dati al 30 settembre 2022 con quelli dei periodi precedenti.

Con riferimento al marchio Piquadro, i ricavi registrati nei primi sei mesi dell'esercizio 2022/2023, chiusi il 30 settembre 2022, risultano pari a 35,3 milioni di Euro in aumento del 24,8% rispetto all'analogo periodo chiuso al 30 settembre 2021. Tutti i canali di vendita sono risultati in incremento rispetto all'analogo periodo chiuso al 30 settembre 2021; il canale wholesale ha registrato un incremento del 21,7%, il canale DOS una crescita del 33,8% ed il canale e-commerce un incremento del 9,5%.

Con riferimento al marchio The Bridge, i ricavi registrati nei primi sei mesi dell'esercizio 2022/2023, chiusi il 30 settembre 2022, risultano pari 14,9 milioni di Euro in aumento del 34,3% rispetto all'analogo periodo chiuso al 30 settembre 2021. Tutti i canali di vendita della The Bridge sono risultati in incremento rispetto all'analogo periodo chiuso al 30 settembre 2021; il canale wholesale ha registrato un incremento del 40,0%, il canale DOS una crescita del 31,4% ed il canale e- commerce un incremento del 9,3%.

I ricavi delle vendite realizzati dalla Maison Lancel nei primi sei mesi dell'esercizio 2022/2023, chiusi il 30 settembre 2022, risultano pari a 30,0 milioni di Euro in aumento del 23,5% rispetto all'analogo periodo chiuso al 30 settembre 2021. Il canale wholesale ha registrato un incremento dell'11,7% ed il canale DOS una crescita del 32,7%.

La tabella che segue indica, in migliaia di Euro, la composizione dei ricavi netti per area geografica:

Ripartizione dei ricavi per area geografica (6 mesi)

Ricavi delle vendite

Ricavi delle vendite

Var. %

(in migliaia di Euro)

%(*)

%(*)

22-23 vs 21-

30 settembre 2022

30 settembre 2021

22

Italia

37.189

46,3%

30.124

47,3%

23,4%

Europa

40.919

51,0%

31.248

49,1%

30,9%

Resto del Mondo

2.128

2,7%

2.319

3,6%

(8,2%)

Totale

80.236

100,0%

63.690

100,0%

26,0%

(*) Incidenza percentuale rispetto ai ricavi delle vendite

Dal punto di vista geografico il Gruppo Piquadro ha registrato nel mercato italiano, un fatturato di 37,2 milioni di Euro, pari al 46,3% delle vendite consolidate (47,3% delle vendite consolidate al 30 settembre 2021), in incremento del 23,4% rispetto allo stesso periodo dell'esercizio 2021/2022.

Nel mercato europeo il Gruppo ha registrato un fatturato di 40,9 milioni di Euro, pari al 51,0% delle vendite consolidate (49,1% delle vendite consolidate al 30 settembre 2021), in incremento del 30,9% rispetto allo stesso periodo dell'esercizio 2021/2022. Tale incremento è stato determinato dalla crescita dei tre brand, in particolare in paesi quali Spagna e Germania.

Nell'area geografica extra europea (denominata "Resto del mondo") il Gruppo Piquadro ha registrato un fatturato di 2,1 milioni di Euro, pari al 2,7% delle vendite consolidate (3,6% delle vendite consolidate al 30 settembre 2021).

Il Gruppo Piquadro ha registrato nel semestre chiuso al 30 settembre 2022 un EBITDA positivo di circa 10,2 milioni di Euro in aumento di circa 1,7 milioni rispetto al dato registrato al 30 settembre 2021.

L'EBITDA adjusted1 del Gruppo Piquadro, definito come l'EBITDA con esclusione degli impatti derivanti dall'applicazione del principio contabile IFRS16, risulta positivo e pari a 3,9 milioni di Euro, in aumento di circa il 127% rispetto al dato registrato nel corso del semestre chiuso al 30 settembre 2021. L'EBITDA adjusted1al 30 settembre 2022 risulta in aumento di oltre il 297% rispetto all'EBITDA

adjusted1 registrato al 30 settembre 2019 periodo non ancora impattato dall'avvento della crisi pandemica generata da COVID 19.

L'EBITDA adjusted1 del marchio Piquadro nel semestre chiuso al 30 settembre 2022 è pari a 5,1 milioni di Euro (contro 2,5 milioni di Euro al 30 settembre 2021); l'EBITDA adjusted1 del marchio The Bridge nel semestre chiuso al 30 settembre 2022 è positivo e pari a 2,1 milioni di euro (positivo e pari a 1,3 milioni di Euro al 30 settembre 2021); l'EBITDA adjusted1 della Maison Lancel nel semestre chiuso al 30 settembre 2022 è negativo e pari a (3,2) milioni di euro e si confronta con il dato negativo di (2,0) milioni di Euro alla data del 30 settembre 2021.

Il Gruppo Piquadro ha registrato nel semestre chiuso al 30 settembre 2022 un EBIT positivo di circa 2,4 milioni di euro in miglioramento di circa 2,0 milioni di euro verso il dato registrato al 30 settembre 2021, positivo, e pari a 0,4 milioni di Euro.

L'EBIT adjusted1 del Gruppo Piquadro, definito come l'EBIT con esclusione degli impatti e del processo di impairment derivanti dall'applicazione del principio contabile IFRS 16, risulta positivo e pari a 1,8 milioni di Euro in incremento di circa 2 milioni di Euro rispetto a quanto registrato al 30 settembre 2021, negativo e pari a (0,2) milioni di Euro.

Il Gruppo Piquadro ha registrato nel semestre chiuso al 30 settembre 2022 un Risultato Netto di Gruppo negativo di circa (0,1) milioni di Euro in miglioramento di circa 1,4 milioni rispetto al dato registrato al 30 settembre 2021.

I principali indicatori economico-finanziari del Gruppo al 30 settembre 2022 e al 30 settembre 2021 sono di seguito riportati:

Indicatori economici e finanziari

30 settembre

30settembre

Variazione %

2022-23 vs

(in migliaia di Euro)

2022

2021

2021-22

Ricavi delle vendite

80.236

63.690

+26,0%

EBITDA

10.163

8.479

+19,9%

EBITDA adjusted

3.919

1.725

+127%

EBIT

2.393

408

+486%

EBIT adjusted

1.825

(190)

na

Utile / (Perdita) ante imposte

2.051

(475)

na

Utile / (Perdita) del periodo del Gruppo

(70)

(1.465)

+95,2%

Ammortamenti, accantonamenti e svalutazioni

8.157

8.455

(3,5)%

Posizione Finanziaria Netta adjusted

9.528

6.261

+52,2%

Posizione Finanziaria Netta

(41.608)

(45.466)

+8,5%

Patrimonio Netto

56.276

52.664

+6.9%

La Posizione finanziaria Netta del Gruppo Piquadro al 30 settembre 2022, è risultata negativa e pari a 41,6 milioni di Euro. L'impatto dell'applicazione del principio contabile IFRS 16 è stato negativo e pari a circa 51,1 milioni di Euro.

La Posizione finanziaria Netta adjusted1, del Gruppo Piquadro, positiva e pari a circa 9,5 milioni di Euro, registra un miglioramento pari a 3,1 milioni di Euro, rispetto alla Posizione finanziaria Netta adjusted1 registrata al 30 settembre 2021, positiva e pari a 6,4 milioni di Euro della posizione finanziaria netta adjusted1 La variazione della Posizione finanziaria Netta adjusted1 è stata inoltre determinata da investimenti in immobilizzazioni immateriali, materiali e finanziarie per circa 4,5 milioni di Euro, dal pagamento di 4,0 milioni di dividendi , dall'acquisto di azioni proprie per circa 0,9 milioni di Euro e dalla generazione di un free cash-flow positivo di circa 12,5 milioni di Euro.

Si riporta nella tabella di seguito il dettaglio della Posizione Finanziaria Netta determinata secondo i criteri dell'ESMA (in base allo schema previsto dal Richiamo di attenzione CONSOB n. 5/21 del 29 aprile 2021):

PFN al 30

PFN Adj1

PFN al 31

PFN Adj1

PFN

PFN Adj1

(in migliaia di Euro)

Settembre

al 30 Settembre

Marzo

al 31 Marzo

al 30

al 30

2022

2022

2022

2022

Settembre

Settembre

2021

2021

  1. Disponibilità liquide
  2. Mezzi equivalenti a disponibilità liquide
  3. Altre attività finanziarie correnti

di (D) Liquidità (A) + (B) + (C)

  1. Debito finanziario corrente
  2. Parte corrente del debito finanziario non corrente
  3. Indebitamento finanziario corrente (E) + (F)
  4. Indebitamento finanziario corrente netto (G) - (D)
  5. Debito finanziario non corrente
  6. Strumenti di debito
  7. Debiti commerciali e altri debiti non correnti
  8. Indebitamento finanziario non corrente (I) + (J) + (K)
  9. Totale Indebitamento Finanziario (H) + (L)

48.066

48.066

61.442

61.442

44.730

44.730

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

48.066

48.066

61.442

61.442

44.730

44.730

(18.616)

0

(16.798)

0

(16.773)

0

(14.092)

(14.092)

(11.839)

(11.839)

(7.647)

(7.647)

(32.708)

(14.902)

(28.637)

(11.839)

(24.420)

(7.647)

15.358

33.974

32.805

49.603

20.310

37.083

(52.959)

(20.439)

(61.173)

(25.840)

(61.177)

(26.072)

0

0

0

0

0

0

(4.007)

(4.007)

(4.007)

(4.007)

(4.599)

(4.599)

(56.966)

(24.446)

(66.180)

(29.847)

(65.776)

(30.671)

(41.608)

9.528

(33.375)

19.756

(45.466)

6.412

"Chiudiamo il primo semestre con risultati decisamente positivi" afferma Marco Palmieri, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Piquadro. "Con riferimento al fatturato, registriamo incrementi importanti su tutti e tre i marchi del Gruppo e su tutti i canali, in particolare DOS e wholesale a testimonianza della rinnovata voglia di tornare a fare acquisti in negozio. Ancora migliori sono state le performance di profittabilità con un EBITDA adjusted che, a livello di Gruppo, segna un +127% e un EBIT a + 486%. Questi numeri scontano per Maison Lancel l'impatto dei costi relativi alla nuova sede, al cambio dei sistemi informativi e alla nuova logistica. La posizione finanziaria netta in costante, deciso miglioramento completa il quadro e, pur nell'incertezza della situazione economica generale, ci induce a guardare con fiducia ai prossimi mesi e a continuare ad investire per promuovere una crescita graduale e stabile su tutti e tre i marchi del Gruppo. Contiamo di poter chiudere l'esercizio 2022-2023 con un fatturato di Gruppo tra i 170 ed i 175 milioni di Euro ed un EBITDA adjusted vicino ai 15 milioni di euro".

Outlook 2022/23

I risultati particolarmente positivi registrati nel primo semestre 2022/2023, sia in termini di ricavi di vendita che di profittabilità operativa, attestano la solidità del Gruppo e confortano il Management sulle scelte fino ad ora operate e sulla sua capacità di affermarsi nello scenario competitivo internazionale. Il conflitto tra Russia e Ucraina ha creato una situazione di instabilità sia a livello politico che economico i cui impatti vanno dagli aumenti dei costi di materie prime, come il gas ed il petrolio, a quello dei generi alimentari e altre tipologie di prodotti fino all'aumento dei tassi di

interesse su scala mondiale con conseguenti immaginabili effetti sulle dinamiche di crescita dell'economia europea e mondiale. Anche l'evoluzione della situazione connessa alla diffusione del Covid-19 presenta in alcuni paesi alcuni margini di incertezza con effetti diretti sulla mobilità, in particolare internazionale, dei clienti. A fronte di ciò il Management del Gruppo continua da una parte a monitorare l'evolversi della situazione connessa alla diffusione del Covid-19 soprattutto nei paesi in cui le restrizioni sono ancora presenti e, relativamente al conflitto russo-ucraino, a vigilare la situazione sia da un punto di vista economico che finanziario.

In un tale contesto nonostante lo scenario sia molto incerto e complesso il Management del Gruppo ritiene, di continuare nel percorso di crescita e di poter mantenere livelli di redditività superiore agli anni passati per tutto il Gruppo.

****************************************************************************************

Il Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari di Piquadro S.p.A., Dottor Roberto Trotta, attesta - ai sensi dell'art. 154-bis, comma 2 del D. Lgs. 58/1998 (TUF) - che l'informativa contabile relativa ai dati al 30 settembre 2022, come riportati nel presente comunicato stampa, corrisponde alle risultanze documentali, ai libri e alle scritture contabili.

****************************************************************************************

Si rende noto che la relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 settembre 2022 del Gruppo Piquadro approvata in data odierna dal Consiglio di Amministrazione, sarà depositata e resa disponibile presso la sede sociale, sul sito internet della Società all'indirizzo www.piquadro.com, nella Sezione Investor Relations e presso il meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato "eMarket STORAGE" accessibile all'indirizzo www.emarketstorage.com.

Dati economico-finanziari di sintesi e definizione degli indicatori alternativi di performance (Iap)

Il Gruppo Piquadro utilizza gli Indicatori alternativi di performance (Iap) al fine di trasmettere in modo più efficace le informazioni sull'andamento della redditività dei business in cui opera, nonché sulla propria situazione patrimoniale e finanziaria. In accordo con gli orientamenti pubblicati il 5 ottobre 2015 dall'European securities and markets (Esma/2015/1415) e in coerenza con quanto previsto dalla comunicazione Consob 92543 del 3 dicembre 2015, sono di seguito esplicitati il contenuto e il criterio di determinazione degli Iap utilizzati nel presente bilancio.

  • L'EBITDA (Earning Before Interest, Taxes, Depreciation and Amortization, o Margine Operativo Lordo) è un indicatore economico non definito nei Principi Contabili Internazionali. L'EBITDA è una misura utilizzata dal Management per monitorare e valutare l'andamento operativo del Gruppo. Il Management ritiene che l'EBITDA sia un importante parametro per la misurazione della performance del Gruppo, in quanto non è influenzato dalla volatilità dovuta agli effetti dei diversi criteri di determinazione degli imponibili fiscali, dall'ammontare e caratteristiche del capitale impiegato nonché dalle politiche di ammortamento. L'EBITDA è definito come l'Utile di periodo al lordo degli ammortamenti e svalutazioni di immobilizzazioni materiali ed immateriali, degli oneri e proventi finanziari e delle imposte sul reddito di periodo.
  • L'EBITDA adjusted è definito come l'EBITDA con esclusione degli impatti derivanti dall'applicazione del principio contabile IFRS 16.
  • L'EBIT - Earning Before Interest and Taxes è l'Utile di periodo al lordo degli oneri e proventi finanziari e delle imposte sul reddito.
  • L'EBIT adjusted è definito come l'EBIT con esclusione degli impatti derivanti dall'applicazione del principio contabile IFRS 16.
  • La Posizione Finanziaria Netta ("PFN") utilizzata come indicatore finanziario dell'indebitamento, viene rappresentata come sommatoria delle seguenti componenti positive e negative della situazione patrimoniale finanziaria, così come previsto dal Richiamo di attenzione CONSOB n. 5/21 del 29 aprile 2021. Componenti positive: cassa e disponibilità liquide, titoli di pronto smobilizzo dell'attivo circolante, crediti finanziari a breve termine. Componenti negative: debiti

Questo è un estratto del contenuto originale. Per continuare a leggere, accedi al documento originale.

Disclaimer

Piquadro S.p.A. published this content on 24 November 2022 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 24 November 2022 13:23:03 UTC.


© Publicnow 2022
Tutte le notizie su PIQUADRO S.P.A.
08/12SMALL-CAP WINNERS & LOSERS: Netweek in testa; Orsero chiude i..
AN
05/12Piquadro ha acquistato oltre 11.200 azioni ordinarie proprie
AN
05/12Piquadro S P A: 308CS Piquadro acquisto azioni proprie settimana 28 novembre 2 dicembre 2..
PU
30/11MILAN MARKET PRE-OPEN: Future rialzisti; attesa inflazione europea
AN
29/11MILAN MARKET CLOSE: Scarsa propensione al rischio, europee deboli
AN
29/11SMALL-CAP WINNERS & LOSERS: Piquadro in vetta, Bioera sul fon..
AN
29/11MILAN MARKET MIDDAY: Mib in calo; Bullard mette in guardia i trader
AN
28/11Piquadro aggiorna sullo stato del proprio programma di buyback
AN
28/11SMALL-CAP WINNERS & LOSERS: Cembre bullish; Eems chiude il li..
AN
28/11MILAN MARKET MIDDAY: Europee giù; Germania, aumenta speranza su expo..
AN
Altre news
Dati finanziari
Fatturato 2022 153 M 161 M -
Risultato netto 2022 4,44 M 4,69 M -
Indebitamento netto 2022 29,4 M 31,0 M -
P/E ratio 2022 20,2x
Rendimento 2022 4,31%
Capitalizzazione 94,8 M 100,0 M -
VS / Fatturato 2021 1,15x
VS / Fatturato 2022 0,78x
N. di dipendenti 1 027
Flottante 26,7%
Grafico PIQUADRO S.P.A.
Durata : Periodo :
Piquadro S.p.A.: grafico analisi tecnica Piquadro S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica PIQUADRO S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaNeutraleNeutrale
Evoluzione del Conto dei Risultati
Dirigenti e Amministratori
Marco Palmieri Chairman & Chief Executive Officer
Roberto Trotta Chief Financial Officer & Executive Director
Paola Bonomo Lead Independent Non-Executive Director
Catia Cesari Lead Independent Non-Executive Director
Barbara Falcomer Independent Non-Executive Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
PIQUADRO S.P.A.5.08%100
LVMH MOËT HENNESSY LOUIS VUITTON SE-1.10%379 976
HERMÈS INTERNATIONAL-1.20%167 300
ESSILORLUXOTTICA-4.72%83 643
COMPAGNIE FINANCIÈRE RICHEMONT SA-10.04%75 214
LULULEMON ATHLETICA INC.-4.88%47 752