Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Pirelli & C. S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    PIRC   IT0005278236

PIRELLI & C. S.P.A.

(PIRC)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Pirelli & C S p A : in rotta verso il circuito di Jerez - Angel Nieto per il decimo round del Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike

21-09-2021 | 09:02

Pirelli è pronta a tornare in pista per il decimo round stagionale del Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike che si correrà sul tracciato spagnolo di Jerez - Angel Nieto da venerdì 24 a domenica 26 settembre 2021. L'appuntamento per il round andaluso di Jerez torna in calendario nei mesi autunnali di settembre ed ottobre, dopo aver corso in via eccezionale a giugno nella stagione 2019 e a inizio agosto nell'anno 2020.

Dopo nove round che hanno saputo regalare a tutti gli appassionati gare piene di spettacolo e colpi di scena, la corsa ai titoli iridati della classe Superbike è più aperta che mai, con Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK / Yamaha YZF R1) in testa alla classifica con 399 punti, a una sola lunghezza di vantaggio dal Campione del Mondo in carica Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK / Kawasaki ZX-10RR).

Pirelli si ritiene soddisfatta del lavoro svoltoquest'anno, e nel corso dei diciotto anni di partecipazione in qualità di fornitore unico del massimo campionato mondiale per le derivate dalla serie, per aver contribuito alla competitività e allo spettacolo del Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike, anche grazie alle performance e alla versatilità dimostrata dai pneumatici Pirelli. Fin dall'inizio del suo coinvolgimento nel Mondiale Pirelli è stato partner attivo del Campionato contribuendo a delinearne le peculiarità che lo hanno sempre distinto da altre competizioni motociclistiche, applicando anche ai pneumatici la filosofia delle derivate di serie, quindi decidendo di fornire normali pneumatici di gamma che avrebbero potuto essere acquistati da tutti i motociclisti sul mercato. E restando fedele a questa filosofia, e alla necessità di proseguire l'innovazione tecnologica dei pneumatici in parallelo a quella delle moto da corsa con l'offerta di soluzioni di sviluppo nel corso del Campionato, Pirelli ha ridefinito i canoni dei pneumatici racing utilizzati in tutto il mondo.Il circuito di Jerez si presenta con una composizione variegata,lunghi rettilinei pari al 70% del circuito e curve lente alternate a tratti veloci. Il rettilineo di arrivo, lungo 600 metri, presenta una larghezza pari a 12 metri, leggermente più ampia rispetto al resto della pista, dove la larghezza è di 11 metri. Così come l'aspetto del tracciato, anche il raggio di curvatura è variabile, e va dai 30 ai 116 metri. Diverse anche le pendenze, con quella laterale massima del 7,46% in uscita dalle curve 2, 6 e 13, mentre quella minima è del 4,70% alle curve 4 e 12. Una serie di curvoni a percorrenza veloce, come per esempio la curva 4, 5 e le tre curve in successione sulla destra nell'ultimo settore potrebbero mettere a dura prova i pneumatici, soprattutto l'anteriore che deve saper trasmettere una sensazione di fiducia al pilota. Anche l'escursione termica a cui è normalmente soggetta la cittadina andalusa potrebbe rappresentare una criticità nella scelta della soluzione ottimale, e dunque la versatilità che i pneumatici possono offrire diventa quindi un fattore rilevante.

Le soluzioni per le classi WorldSBK e WorldSSP

Nella classe WorldSBK i piloti avranno a disposizione sia soluzioni di gamma che svariate soluzioni di sviluppo, alcune già molto conosciute e consolidate come favorite tra i piloti ed altre inedite, frutto dell'esperienza maturata durante il Campionato Superbike in corso ed il feedback raccolto da parte di teams e piloti a partire dall'inizio della stagione.

La classe regina a Jerez avrà a disposizione tre soluzioni anteriori slick, due di sviluppo ed una soluzione di gamma. In aggiunta alla soluzione di sviluppo SC1 A0721, Pirelli mette a disposizione dei piloti la soluzione di sviluppo SC1 in specifica A0674. Quest'ultima utilizza la stessa mescola della soluzione di gamma SC1 con una modifica nella struttura al fine di aumentare il feeling e la fiducia in fase di ingresso curva e in massimo angolo di piega. L'ultima opzione per l'anteriore è la soluzione SC1 di gamma, protagonista della domenica del round di Barcellona.

Per quanto riguarda le opzioni posteriori, alla ben conosciuta SCX di sviluppo in specifica A0557 si affiancano la soluzione di gamma SC0 e la soluzione morbida di sviluppo SC0 in specifica A0415, che debutta qui a Jerez. Quest'ultima unisce la struttura dell'apprezzata SCX A0557 con la mescola della SC0 di gamma, per offrire maggior supporto in fase di trazione oltre che maggior costanza di rendimento sulla distanza.

L'ultima opzione posteriore è rappresentata dal pneumatico da Superpole in specifica Y0449 che permetterà ai piloti di effettuare nel corso della Superpole un giro lanciato alla ricerca del miglior tempo assoluto per posizionarsi in griglia di partenza.

Come sempre, in caso di maltempo, i piloti avranno a disposizione pneumatici da pioggia e intermedi di gamma, ai quali si aggiunge al posteriore la specifica da bagnato X1251, presentata lo scorso anno a Magny-Cours e molto apprezzata dai piloti.

Nella categoria WorldSSP saranno invece cinque le soluzioni da asciutto a disposizione dei piloti, tre anteriori e due posteriori, quasi tutte di gamma. Per l'anteriore ci saranno a disposizione dei piloti una soluzione in mescola morbida SC1 di gamma, una in mescola media SC2 di gamma, che rispetto alla prima permette più resistenza all'usura, ed una soluzione di sviluppo SC1 in specifica A0460, che rispetto alla soluzione di gamma dovrebbe migliorare il feedback in massimo angolo di piega e dare maggiore supporto in ingresso curva. Per quanto riguarda il posteriore, i piloti della classe WorldSSP avranno a disposizione le soluzioni della gamma slick in mescola super morbida SCX ed in mescola morbida SC0.

Nella classe Supersport, c'è una novità riguardo alle soluzioni da bagnato: in caso di maltempo i piloti della classe intermedia avranno infatti a disposizione, per quanto riguarda il pneumatico posteriore, anche la soluzione di sviluppo X1251, fino ad oggi riservata esclusivamente alla classe regina.

Per maggiori informazioni si prega di consultare le schede in allegato.

Le statistiche 2020 Pirelli per Jerez

  • Numero totale di pneumatici portati da Pirelli: 3610
  • Numero di soluzioni (asciutto, intermedia e bagnato) per la classe WorldSBK: 5 anteriori e 7 posteriori
  • Numero di pneumatici a disposizione di ogni pilota WorldSBK: 68, 33 anteriori e 35 posteriori
  • Best Lap Awards Superbike vinti da: Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK / Kawasaki ZX-10RR) in 1'40.801 (Gara 1, 2° giro) e Scott Redding (ARUBA.IT Racing - Ducati / Ducati Panigale V4 R) in 1'40.545 (Gara 2, 2° giro)
  • Velocità massima raggiunta dagli pneumatici Pirelli DIABLO™ Superbike in gara: 283,6 km/h, realizzata da Chaz Davies (ARUBA.IT Racing - Ducati/ Ducati Panigale V4 R) in Gara 2 al 2° giro
  • Temperatura in Gara 1: aria 37° C, asfalto 56° C
  • Temperatura in Gara 2: aria 38° C, asfalto 60° C
  • Numero di soluzioni (asciutto, intermedia e bagnato) per la classe WorldSSP: 5 anteriori e 5 posteriori
  • Numero di pneumatici a disposizione di ogni pilota WorldSSP: 46, 24 anteriori e 22 posteriori
  • Best Lap Awards Supersport entrambi vinti da: Andrea Locatelli (BARDAHL Evan Bros. WorldSSP Team / Yamaha YZF R6) in 1'43.893 (Gara 1, 6° giro) e in 1'43.498 (Gara 2, 2° giro)
  • Velocità massima raggiunta dagli pneumatici Pirelli DIABLO™ Superbike nella gara WolrdSSP: 248,6 km/h, realizzata da Steven Odendaal (EAB Ten Kate Racing / Yamaha YZF R6) in Gara 1 al 15° e da Raffaele de Rosa (MV Agusta Reparto Corse / MV Agusta F3 675) sia in Gara 1 al 5° giro che in Gara 2 al 7° giro

Disclaimer

Pirelli & C. S.p.A. published this content on 20 September 2021 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 21 September 2021 07:01:02 UTC.


ę Publicnow 2021
Tutte le notizie su PIRELLI & C. S.P.A.
13/10BORSA: Milano poco mossa, WS vista cauta
DJ
13/10BORSA: azionario prosegue prudente
DJ
12/10PIRELLI & C S P A: fa rotta verso l'Argentina per il penultimo round del Campionato Mondi..
PU
11/10BORSA: azionario debole, in calo le utility
DJ
11/10PIRELLI CINTURATO WINTER 2: DEBUTTA LA LAMELLA “CATTURA NEVE” ALLUNGABILE
PU
11/10PIRELLI: lancia Cinturato Winter 2
DJ
11/10MOTO GUZI: Coppa Europea Moto Guzzi F. E. a team Pablo
DJ
10/10PIRELLI & C S P A: Gran Premio di Turchia 2021 - Domenica
PU
09/10PIRELLI & C S P A: Gran Premio di Turchia 2021 - Sabato
PU
08/10PIRELLI & C S P A: Gran Premio di Turchia 2021 - Venerdì
PU
Pi¨ notizie
Raccomandazione degli analisti su PIRELLI & C. S.P.A.
Pi¨ raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2021 5 036 M 5 837 M -
Risultato netto 2021 262 M 304 M -
Indebitamento netto 2021 3 104 M 3 598 M -
P/E ratio 2021 19,4x
Rendimento 2021 2,77%
Capitalizzazione 5 084 M 5 898 M -
VS / Fatturato 2021 1,63x
VS / Fatturato 2022 1,47x
N. di dipendenti 30 787
Flottante 33,9%
Grafico PIRELLI & C. S.P.A.
Durata : Periodo :
Pirelli & C. S.p.A.: grafico analisi tecnica Pirelli & C. S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica PIRELLI & C. S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleNeutraleRialzista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media ACCUMULARE
Numero di analisti 16
Ultimo prezzo di chiusura 5,08 €
Prezzo obiettivo medio 5,63 €
Differenza / Target Medio 10,6%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Marco Tronchetti Provera Executive Vice Chairman & Chief Executive Officer
Francesco Tanzi Chief Financial Officer & Executive Vice President
Gao Ning Ning Chairman
Maurizio Boiocchi EVP-Strategic Advisory Technology & Innovation
Andrea Livio Donato Casaluci General Manager-Operations
Settore e Concorrenza