Polestar sta espandendo la sua impronta commerciale e le sue operazioni di vendita al dettaglio nei mercati esistenti e in quelli nuovi, mentre la sua linea di modelli continua a crescere. L'azienda sta ampliando l'attività di vendita al dettaglio con partner esistenti e nuovi, nell'ambito di un passaggio a un modello di vendita in agenzia non originale in tutta Europa. I clienti potranno ancora configurare e ordinare la loro Polestar online, oltre che attraverso la rete in espansione degli Spazi Polestar e delle sedi di assistenza, rendendo più facile per un maggior numero di clienti acquistare e possedere una Polestar.

All'inizio di questo mese, la Svezia e la Norvegia sono passate a un modello di vendita in agenzia non originale, mentre altri mercati chiave seguiranno l'esempio nella seconda metà dell'anno. Polestar sta accelerando la sua espansione geografica e prevede di entrare in sette nuovi mercati nel corso del 2025. La Francia è il più grande mercato in termini di volume per le auto elettriche nell'UE dopo la Germania e rappresenta un'opportunità significativa per l'azienda.

Inoltre, Polestar cercherà di lanciarsi in Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Polonia, Tailandia e Brasile attraverso partnership di distribuzione locali.