Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Russia
  4. Moscow Micex - RTS
  5. Public Joint Stock Company Gazprom
  6. Notizie
  7. Riassunto
    GAZP   RU0007661625

PUBLIC JOINT STOCK COMPANY GAZPROM

(GAZP)
RiassuntoGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioni 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Nord Stream 2, mossa tedesca potrebbe rinviare avvio a marzo - fonti

17-11-2021 | 17:30
Il logo del progetto del gasdotto Nord Stream 2 su un tubo di grande diametro presso l'impianto di Chelyabinsk di proprietą del Gruppo ChelPipe

FRANCOFORTE (Reuters) - La decisione dell'autorità per l'energia tedesca di sospendere il processo di approvazione del gasdotto Nord Stream 2 dalla Russia alla Germania potrebbe ritardare la messa in servizio dell'infrastruttura fino a marzo del prossimo anno.

Lo hanno riferito alcune fonti governative a Reuters.

La mossa ha innescato un'impennata dei prezzi del gas mentre i leader politici di Europa e Stati Uniti ne valutano le implicazioni.

Il consorzio Nord Stream 2, con sede in Svizzera, deve registrare una filiale regolamentata dalla legge tedesca per dimostrare di avere abbastanza fondi e indipendenza dalla società madre russa Gazprom prima che il periodo di certificazione di quattro mesi riprenda.

Prima della sospensione di ieri, tale periodo doveva concludersi a gennaio, con la raccomandazione del garante tedesco che sarebbe poi passata alla Commissione europea per l'esame.

"Mi aspetto che l'inizio (delle operazioni) del Nord Stream 2 possa essere ritardato fino a marzo 2022", ha detto una fonte del governo tedesco.

La fonte ha citato la necessità per Gazprom di creare una società a responsabilità limitata secondo la legge tedesca, aggiungendo che la major russa ha già reso noto che avvierà tali procedure.

Secondo alcune fonti, la Germania avrebbe insistito sul rispetto da parte di Gazprom delle leggi tedesche e comunitari, mettendo in guardia dalle vendite illecite di gas.

Fonti di mercato sono preoccupate per la capacità di fornitura di Gazprom ai mercati di esportazione, nervosi a causa delle scorte scarse con l'avvicinarsi dell'inverno.

"La Russia ha promesso ulteriori volumi di gas in caso di apertura del Nord Stream 2", ha detto Hanns Koenig della società di ricerca Aurora. "Ma c'è una capacità di transito gratuito attraverso la Bielorussia e l'Ucraina, quindi qui potrebbe fluire più gas di quanto non avvenga attualmente".

Koenig ha detto che la mossa della Germania è stata procedurale e fatta da un'autorità energetica che risponde a Berlino ma è autonoma nelle sue valutazioni, e ha aggiunto che in Russia una decisione di questa portata dovrebbe essere inevitabilmente avallata dai capi di governo.

"Ci sono culture amministrative molto diverse", ha detto.

L'authority intende monitorare le operazioni della società German Nord Stream 2 sul suo territorio in modo da poter vietare e sanzionare comportamenti illeciti.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri)


© Reuters 2021
Tutte le notizie su PUBLIC JOINT STOCK COMPANY GAZPROM
25/11Il comitato di gestione di Gazprom approva un programma di investimenti di 23 miliardi ..
MT
25/11La Gazprom russa aumenta gli investimenti a 24 miliardi di dollari nel 2022
MR
19/11Il rublo beneficia dei prezzi record del gas, ma i timori politici potrebbero prevalere
MR
17/11Nord Stream 2, mossa tedesca potrebbe rinviare avvio a marzo - fonti
RE
17/11Russia, per Cremlino ritardo certificazione Nord Stream 2 non è questione politica
RE
16/11Eutelsat aiuta Gazprom a ridurre le emissioni di CO2
MT
16/11Autorità tedesca energia sospende certificazione Nord Stream 2
RE
29/10Eni, Gazprom risolvono la controversia sui contratti di fornitura di gas naturale e riv..
MT
26/10Wintershall Dea Q3 guadagni più che raddoppiano su prezzi più alti, tagli alle spese
MR
19/10La russa Gazprom si aspetta entrate da record nel 2021
MR
Pił notizie
Dati finanziari
Fatturato 2021 138 Mld - 122 Mld
Risultato netto 2021 32 447 M - 28 671 M
Indebitamento netto 2021 42 783 M - 37 804 M
P/E ratio 2021 3,29x
Rendimento 2021 14,4%
Capitalizzazione 102 Mld 102 Mld 90 470 M
VS / Fatturato 2021 1,05x
VS / Fatturato 2022 0,95x
N. di dipendenti 477 600
Flottante 50,5%
Grafico PUBLIC JOINT STOCK COMPANY GAZPROM
Durata : Periodo :
Public Joint Stock Company Gazprom: grafico analisi tecnica Public Joint Stock Company Gazprom | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica PUBLIC JOINT STOCK COMPANY GAZPROM
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaNeutraleRialzista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media Comprare
Numero di analisti 11
Ultimo prezzo di chiusura 4,33 $
Prezzo obiettivo medio 5,85 $
Differenza / Target Medio 35,0%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Alexei Borisovich Miller Deputy Chairman & Chairman-Management Board
Viktor Alexeevich Zubkov Chairman
Denis Vladimirovich Fedorov Head-Marketing & Administration Department
Yuri Stanislavovich Nosov Head-Administration Department
Timur Askarovich Kulibayev Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
PUBLIC JOINT STOCK COMPANY GAZPROM53.89%102 197
SAUDI ARABIAN OIL COMPANY1.71%1 896 897
ROYAL DUTCH SHELL PLC34.16%168 717
PETROCHINA COMPANY LIMITED42.08%133 025
TOTALENERGIES SE22.05%127 078
EQUINOR ASA58.50%83 373