Rogers Communications ha stipulato accordi pluriennali con NBCUniversal, di proprietà di Comcast, e Warner Bros Discover per portare contenuti sportivi e di intrattenimento in Canada, ha dichiarato lunedì il gigante delle telecomunicazioni.

La mossa arriva in un momento in cui Rogers sta cercando di incrementare la sua presenza nei contenuti sportivi e di intrattenimento per attrarre un pubblico affidabile e fedele, in mezzo a una concorrenza agguerrita.

Rogers lancerà il canale Bravo di NBCUniversal a settembre e deterrà i diritti dei contenuti in lingua inglese in Canada. A partire da gennaio 2025, avrà accesso ai marchi di Warner Bros. Discovery, tra cui HGTV e The Food Network.

Rogers ha dichiarato che con i nuovi accordi di licenza negli Stati Uniti intende aumentare gli investimenti in contenuti originali e produzione indipendente nel prossimo decennio.

Questo investimento fa avanzare la nostra posizione di forte emittente canadese in grado di competere con gli streamer stranieri", ha dichiarato Colette Watson, Presidente di Rogers Sports & Media.

I dettagli finanziari degli accordi, tuttavia, non sono stati resi noti. L'azienda ha dichiarato di aver investito 6,9 miliardi di dollari in contenuti canadesi negli ultimi dieci anni.

Ad aprile, Rogers Communications ha firmato un accordo di 10 anni con Comcast per portare in Canada i prodotti Xfinity, che offrono TV via cavo, Internet e servizi telefonici. (Servizio di Priyanka.G a Bengaluru; Redazione di Shailesh Kuber)