Giovedì Ryanair ha perso la sua battaglia in tribunale contro il piano di solvibilità spagnolo da 10 miliardi di euro (11 miliardi di dollari) per le compagnie colpite dalla pandemia, approvato dalle autorità di controllo della concorrenza dell'UE quattro anni fa.

"La Corte conferma la decisione della Commissione (europea) che autorizza il fondo di sostegno alla solvibilità per le imprese strategiche spagnole", ha sentenziato la Corte di Giustizia dell'Unione Europea, massima istanza europea, con sede a Lussemburgo.

Il caso è C-441/21 P | Ryanair/Commissione.

(1 dollaro = 0,9190 euro) (Segnalazione di Foo Yun Chee)