London Stock Exchange Group plc (LSE:LSEG) e S&P Global Inc. (NYSE:SPGI) sono tra i potenziali offerenti per il fornitore di dati Preqin Ltd., hanno dichiarato quattro persone a conoscenza della situazione. I proprietari dell'azienda britannica di dati che si concentra sul settore del private equity stanno valutando le opzioni, tra cui la vendita completa dell'azienda, e sono consigliati da Goldman Sachs, hanno detto tre delle persone. Coloro che seguono la vendita, riportata per la prima volta dal Financial Times e ora al suo secondo round, ritengono che potrebbe raccogliere più di 2 miliardi di dollari, hanno detto le tre persone, parlando a condizione di anonimato perché il processo è privato.

S&P ha già una partnership strategica con Preqin per condividere i dati sulle rispettive piattaforme. Preqin, S&P, LSEG e Goldman Sachs hanno rifiutato di commentare. Il fondatore Mark O'Hare ha una partecipazione di controllo in Preqin, secondo i documenti della Companies House. O'Hare non ha risposto a una richiesta di commento.