Salesforce ha scelto Londra per il suo primo centro AI, dove ha dichiarato che gli esperti del settore, gli sviluppatori e i clienti potranno collaborare all'innovazione e sviluppare nuove competenze.

L'azienda statunitense di software cloud, che giovedì ospiterà 18.000 persone al suo evento annuale London World Tour, ha dichiarato un anno fa che investirà 4 miliardi di dollari in Gran Bretagna nei prossimi cinque anni, anche nell'innovazione dell'intelligenza artificiale.

Zahra Bahrololoumi, amministratore delegato di Salesforce UK e Irlanda, ha detto che i clienti dell'azienda sono entusiasti dei vantaggi dell'AI, ma sono cauti sui rischi emergenti.

"Nessuna azienda adotterà l'AI se non potrà fidarsi di essa, ed è per questo che siamo ben posizionati", ha dichiarato a Reuters, indicando la tecnologia Einstein di Salesforce, che dispone di un "Trust Layer" per garantire che i dati dei clienti non vengano compromessi.

"Stiamo inviando un chiaro messaggio ai clienti e ai partner sull'AI: siamo profondamente impegnati a lavorare a stretto contatto per consentirvi di raccogliere i frutti di questa tecnologia trasformativa, assicurando al contempo che sia una forza per il bene", ha detto. (Relazione di Paul Sandle; Redazione di Alexander Smith)