Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     

SEMICONDUCTOR MANUFACTURING INTERNATIONAL CORPORATION

(981)
  Rapporto
Tempo differito Hong Kong Stock Exchange  -  03:04 05/12/2022
16.32 HKD   +3.55%
02/12Pandemia, preoccupazioni del settore immobiliare spingono le azioni di Hong Kong al ribasso
MT
14/11Semiconductor Manufacturing International Corporation: Nomura ribadisce il giudizio Neutral
MM
11/11Transcript : Semiconductor Manufacturing International Corporation, Q3 2022 Earnings Call, Nov 11, 2022
CI
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Spiegazione: le limitazioni diiden sui chip alla Cina fanno parte di uno sforzo pi¨ ampio.

02-09-2022 | 02:05
U.S. President Joe Biden travel to Philadelphia in Maryland U.S.

Il progettista di chip Nvidia Corp questa settimana ha dichiarato che gli Stati Uniti le hanno detto di limitare le esportazioni in Cina di due chip di calcolo per il lavoro sull'intelligenza artificiale, l'ultima mossa di un pi¨ ampio sforzo governativo per ostacolare l'accesso della Cina ai semiconduttori pi¨ sofisticati.

La notizia della lettera a Nvidia, e di una simile lettera alla rivale AMD, fa seguito all'annuncio di agosto del Dipartimento del Commercio, che ha limitato le esportazioni di materiali e software utilizzati per la produzione di chip di nuova generazione, nonché alle recenti notizie riportate da Reuters su altre azioni in fase di studio che renderebbero molto più difficile per il settore cinese dei semiconduttori competere su scala globale.

L'avviso degli Stati Uniti ai produttori di chip potrebbe paralizzare la capacità delle aziende cinesi di svolgere lavori avanzati come il riconoscimento delle immagini e ostacolare l'attività di Nvidia nel Paese.

Sebbene un portavoce del Dipartimento del Commercio non abbia fatto molta luce sulle lettere in una dichiarazione, ha suggerito che si tratta di una parte di uno sforzo più ampio rivolto alla Cina: "Anche se non siamo in grado di delineare cambiamenti politici specifici in questo momento, stiamo adottando un approccio globale per implementare ulteriori azioni necessarie relative a tecnologie, usi finali e utenti finali per proteggere la sicurezza nazionale degli Stati Uniti e gli interessi di politica estera".

Come in passato, l'agenzia ha dichiarato di voler impedire l'accesso della Cina alla tecnologia che potrebbe essere utilizzata "per alimentare i suoi sforzi di modernizzazione militare".

Allo stesso tempo, il Segretario al Commercio Gina Raimondo ha dichiarato che l'agenzia "sta perseguendo strategie come il 'nearshoring' e il 'friendshoring', in modo da integrare partner affini nelle nostre catene di fornitura... Mentre ricostruiamo le nostre catene di approvvigionamento, non possiamo dipendere da Paesi stranieri che non condividono i nostri valori per i componenti critici dei nostri chip".

In una mossa interpretata come rivolta alla Cina, il Dipartimento ha adottato in agosto nuovi controlli sulle esportazioni di tecnologie che supportano la produzione di semiconduttori avanzati e motori di turbine a gas, che gli Stati Uniti ritengono fondamentali per la loro sicurezza nazionale.

I controlli includono l'ECAD, una categoria di strumenti software utilizzati per convalidare i circuiti integrati o le schede di circuiti stampati "che possono far progredire molte applicazioni commerciali e militari, compresi i satelliti per la difesa e le comunicazioni", ha dichiarato il Dipartimento all'epoca.

Poco dopo, Biden ha firmato una legge per stimolare la competizione degli Stati Uniti con gli sforzi scientifici e tecnologici della Cina, sovvenzionando la produzione di chip negli Stati Uniti e ampliando i fondi per la ricerca. La legge mira a "ridurre la dipendenza da una produzione estera vulnerabile o eccessivamente concentrata, sia per la microelettronica di punta che per quella matura".

Gli Stati Uniti stanno anche valutando di limitare le spedizioni di attrezzature americane per la produzione di chip ai produttori di chip di memoria in Cina, tra cui Yangtze Memory Technologies Co Ltd (YMTC), hanno detto a Reuters quattro persone che hanno familiarità con la questione, nell'ambito del tentativo di fermare i progressi del settore dei semiconduttori in Cina.

Il giro di vite, se approvato, comporterebbe il blocco della spedizione di attrezzature per la produzione di chip statunitensi alle fabbriche in Cina che producono chip NAND avanzati.

Le tensioni tra Cina e Stati Uniti sul settore tecnologico si sono aggravate sotto il predecessore di Biden, Donald Trump, e da allora sono continuate. Reuters ha riferito a luglio che l'amministrazione di Biden sta valutando anche restrizioni sulle spedizioni in Cina di strumenti per la produzione di chip logici avanzati, cercando di ostacolare il più grande produttore di chip cinese, SMIC.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ADVANCED MICRO DEVICES, INC. -3.23%74.98 Prezzo in differita.-47.89%
NVIDIA CORPORATION -1.51%168.76 Prezzo in differita.-42.62%
SEMICONDUCTOR MANUFACTURING INTERNATIONAL CORPORATION 3.30%16.32 Prezzo in differita.-15.54%
Tutte le notizie su SEMICONDUCTOR MANUFACTURING INTERNATIONAL CORPORATION
02/12Pandemia, preoccupazioni del settore immobiliare spingono le azioni di Hong Kong al rib..
MT
14/11Semiconductor Manufacturing International Corporati..
MM
11/11Transcript : Semiconductor Manufacturing International Corporation, Q3 2022 E..
CI
10/11SMIC registra un aumento di quasi il 50% dell'utile del terzo trimestre.
MT
10/11Semiconductor Manufacturing International Corporation riporta i risultati dei guadagni ..
CI
10/11SMIC registra un aumento del 35% delle entrate del terzo trimestre, e alza il piano di ..
MR
10/11Semiconductor Manufacturing International Corporation fornisce una previsione di fattur..
CI
10/11Semiconductor Manufacturing International Corporation fornisce una previsione delle ent..
CI
10/11Semiconductor Manufacturing International Corporation annuncia cambiamenti nel Consigli..
CI
24/10Le importazioni di chip in Cina sono diminuite del 12,4% su base annua a settembre - da..
MR
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su SEMICONDUCTOR MANUFACTURING INTERNATIONAL CORPORATION
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 7 185 M - 6 853 M
Risultato netto 2022 1 688 M - 1 610 M
Indebitamento netto 2022 1 401 M - 1 337 M
P/E ratio 2022 8,88x
Rendimento 2022 -
Capitalizzazione 23 393 M 23 393 M 22 310 M
VS / Fatturato 2022 3,45x
VS / Fatturato 2023 3,52x
N. di dipendenti 17 681
Flottante 81,5%
Grafico SEMICONDUCTOR MANUFACTURING INTERNATIONAL CORPORATION
Durata : Periodo :
Semiconductor Manufacturing International Corporation: grafico analisi tecnica Semiconductor Manufacturing International Corporation | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica SEMICONDUCTOR MANUFACTURING INTERNATIONAL CORPORATION
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleNeutraleRibassista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media HOLD
Numero di analisti 24
Ultimo prezzo di chiusura 2,02 $
Prezzo obiettivo medio 2,39 $
Differenza / Target Medio 18,3%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Hai Jun Zhao Co-Chief Executive Officer
Meng Song Liang Co-Chief Executive Officer
Yong Gang Gao Chairman & Chief Financial Officer
Xin Zhang Senior Vice President-Operations & Engineering
Mei Fung Hoo Joint Secretary & Compliance Officer
Settore e Concorrenza