(Alliance News) - Serabi Gold PLC ha dichiarato giovedì alla sua assemblea generale annuale di essere sulla buona strada per raggiungere le previsioni di produzione per il 2024.

La società di estrazione e sviluppo aurifero focalizzata sul Brasile ha affermato che l'attività del progetto aurifero Coringa, nella regione aurifera di Tapajos, ha subito un'accelerazione "grazie al proseguimento dell'aumento della produzione".

Ha sottolineato che è stata prodotta una nuova valutazione economica preliminare di Coringa che riflette l'attuale piano operativo e i minori costi di capitale iniziali per il progetto.

Inoltre, il selezionatore di minerali per Coringa è ora in cantiere e i lavori civili stanno avanzando bene.

Nel frattempo, il funzionamento del complesso Palito, una miniera sotterranea a vena stretta, sta proseguendo secondo i piani.

L'Amministratore delegato Mike Hodgson ha detto: "Con la fine della stagione delle piogge, stiamo intensificando la nostra attività di esplorazione, con due impianti di superficie ora operativi a Palito e nell'area circostante. Il nostro obiettivo principale per la campagna di perforazione del 2024 è l'esplorazione della struttura di testa intorno all'attuale deposito di Palito e l'approfondimento del lavoro per dimostrare il potenziale della prospettiva Sao Domingos, nella parte sud-occidentale dei nostri terreni di esplorazione".

Guardando al futuro, ha detto: "Rimango molto ottimista per il resto del 2024 e oltre. Coringa si sta configurando come un progetto eccellente e a basso rischio, e ritengo che ci sia un potenziale significativo per un'ulteriore crescita delle risorse lungo il trend di otto chilometri di Garimpo, oltre alla scoperta di ulteriori strutture di vene parallele per aggiungere una considerevole vita mineraria a Coringa. Come abbiamo visto a Palito, dove c'è un potenziale di crescita simile, prevedo che questa sarà una risorsa di lunga durata e con l'esplorazione sistematica, continueremo a essere in grado di ricostituire e far crescere la base di risorse per entrambi i progetti. Sia Palito che Coringa, a mio avviso, hanno il potenziale per ospitare depositi d'oro da oltre un milione di once e nei prossimi due anni spero che riusciremo a raggiungere questo obiettivo".

Le azioni di Serabi hanno chiuso in rialzo dell'1,3% a 67,88 pence ciascuna, giovedì a Londra.

Di Tom Budszus, redattore slot di Alliance News

Commenti e domande a newsroom@alliancenews.com

Copyright 2024 Alliance News Ltd. Tutti i diritti riservati.