(Alliance News) - Severn Trent PLC ha registrato mercoledì una forte crescita dopo un anno di investimenti di capitale record.

La società di servizi idrici con sede a Coventry ha dichiarato che nell'esercizio chiuso al 31 marzo, l'utile ante imposte è aumentato del 20% a 201,3 milioni di sterline rispetto ai 167,9 milioni di sterline dell'anno precedente.

Il fatturato è aumentato dell'8,0% a 2,34 miliardi di sterline da 2,17 miliardi di sterline.

Questo aumento è stato in gran parte attribuito alla crescita dei ricavi del 7,8% all'interno del settore Regulated Water & Wastewater dell'azienda, che ha raggiunto i 2,15 miliardi di sterline da 2,0 miliardi di sterline.

La società ha aumentato il suo dividendo finale del 9,4% a 70,10p da 64,09p, per un dividendo totale di 116,84p, anch'esso in aumento del 9,4%, da 106,82p.

Nonostante il settore sia afflitto dallo scandalo idrico in corso nel Regno Unito, Severn Trent ha dichiarato di aver raggiunto la migliore performance di sempre in termini di perdite, mantenendo il massimo status di quattro stelle dall'agenzia per l'ambiente per il quinto anno consecutivo.

Severn Trent è stata responsabile di oltre 60.000 perdite di acque reflue nel 2023, circa un terzo in più rispetto all'anno precedente.

L'azienda ha investito la cifra record di 1,2 miliardi di sterline per migliorare i livelli di prestazione.

A settembre, l'azienda ha raccolto 1 miliardo di sterline dopo aver emesso nuove azioni a investitori privati e istituzionali.

L'amministratore delegato Liv Garfield ha dichiarato: "Il miliardo di sterline in più... ci aiuterà a continuare a trasformare la rete, riducendo le fuoriuscite, migliorando la salute dei fiumi e fornendo ai nostri clienti il servizio migliore e più affidabile".

"Stiamo pianificando livelli record di investimenti nei prossimi anni, pur mantenendo le bollette al secondo posto tra le più basse del Paese".

Nel suo piano quinquennale presentato all'ente regolatore dell'acqua Ofwat, Severn Trent ha dichiarato di voler aumentare le bollette dei clienti a 546,00 sterline, con un incremento del 36% rispetto alla media di 402,63 sterline tra il 2020 e il 2025.

Guardando al futuro, l'azienda prevede un'ulteriore crescita dei ricavi da Regulated Water & Wastewater e punta a un dividendo totale di 121,71 pence per l'esercizio finanziario in corso.

Il suo programma di investimenti di capitale sarà nuovamente ampliato: Severn Trent prevede di spendere tra 1,3 e 1,5 miliardi di sterline.

Le azioni di Severn Trent sono salite dello 0,6% a 2.628,00 pence ciascuna a Londra mercoledì mattina.

Di Elijah Dale, giornalista di Alliance News

Commenti e domande a newsroom@alliancenews.com

Copyright 2024 Alliance News Ltd. Tutti i diritti riservati.