PT Telekomunikasi Indonesia International (Telin) e Singtel hanno annunciato di aver firmato un Memorandum d'intesa per sviluppare un nuovo sistema di cavi sottomarini che collegherà Singapore e Batam, in Indonesia, nell'ambito del neonato Consorzio INSICA (Indonesia Singapore Cable System). Quando sarà operativo nel quarto trimestre del 2026, il sistema di cavi INSICA di 100 km sosterrà l'aumento del traffico di telecomunicazioni dei centri dati tra Singapore e Batam. INSICA sarà caratterizzato da un cavo sottomarino a 24 coppie di fibre e da due diversi percorsi di cavi terrestri, che offriranno una capacità massima di 20 terabit al secondo per coppia di fibre.

Questo garantirà una larghezza di banda eccezionale, una connettività senza soluzione di continuità e una solida sicurezza di rete, oltre a consentire una condivisione efficiente delle risorse e la scalabilità. Il nuovo collegamento diversificato fornito da INSICA migliorerà la protezione e l'affidabilità della rete, garantendo un'operatività ininterrotta 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per i centri dati. La connettività diretta tra i data center supporterà anche l'implementazione di tecnologie emergenti, come l'Internet delle cose, la robotica, l'AI e l'analisi dei dati, che richiedono una larghezza di banda elevata e una bassa latenza per applicazioni su scala commerciale e in tempo reale.

Il settore dei data center del sud-est asiatico sta vivendo una rapida crescita, guidata dai progressi dell'AI, del cloud computing, dell'e-commerce, dell'IoT, dell'edge computing e del 5G. Questa crescita sta attirando un'ondata di investimenti sia da parte di operatori affermati che di nuovi operatori.