Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Snam S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    SRG   IT0003153415

SNAM S.P.A.

(SRG)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  17:35:38 27/01/2023
4.740 EUR   +0.13%
27/01Il gruppo energetico spagnolo Enagas conclude un accordo da 168 milioni di euro per aumentare la partecipazione nel gasdotto Trans-Adriatico.
MT
27/01Axpo: cede la sua partecipazione nel gasdotto trans-adriatico
AW
26/01Gas : Giani, lavori per rigassificatore Piombino procedono spediti
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

MILAN MARKET CLOSE: Europee su, tranne Londra; Moncler svetta sul Mib

25-10-2022 | 18:02

(Alliance News) - Piazza Affari chiude in rialzo martedì, insieme alle altre borse europee fatta eccezione di Londra, dove il nuovo primo ministro Rishi Sunak, appena nominato da Re Carlo III, ha tenuto un discorso per rassicurare i mercati, promettendo che correggerà "gli errori" commessi dal governo precedente.

La sua dichiarazione a Downing Street ha avuto un effetto tangibile sulla sterlina di oggi, "che si attesta come la valuta più importante delle ultime 24 ore. Sfortunatamente per il FTSE 100, la sua correlazione inversa con la sterlina significa che si pone come l'unico mercato in rosso", ha commentato Joshua Mahony di ING.

Così, il FTSE Mib chiude in rialzo dell'1,4% a 22.289,85,

In Europa, il FTSE 100 di Londra è in rosso frazionale a 7.013,48, il CAC 40 di Parigi guadagna l'1,9% a 6.250,55, e il DAX 40 di Francoforte termina in verde dello 0,9% a 13.052,96.

All'orizzonte, i trader attendono gli aumenti delle banche centrali: "I mercati hanno continuato il loro tono ottimista nonostante i continui segnali di avvertimento sulle difficoltà economiche future. L'aumento dei tassi porterà probabilmente conseguenze indesiderate, ma i mercati sembrano almeno positivi al pensiero che le banche centrali vedranno presto la loro fase di inasprimento fare il suo corso - ha aggiunto Mahony - Sfortunatamente, c'è una forte possibilità che un'inflazione ostinatamente alta potrebbe far sì che i tassi rimangano elevati più a lungo del previsto".

Per quanto riguarda gli altri macro, da segnalare che la fiducia dei consumatori statunitensi è scesa a ottobre, dopo i due aumenti mensili di agosto e settembre.

L'indice di fiducia dei consumatori si attesta ora a 102,5 punti, in calo rispetto ai 107,87 di settembre.

Tra i listini minori italiani, il Mid-Cap sale del 3,1% a 37.846,39, lo Small-Cap termina su dell'1,2% a 26.958,23, e l'Italia Growth termina in verde dello 0,7% a 9.099,95.

Sul Mib prevalgono i rialzisti e in testa c'è Moncler, su del 6,3%.

Snam raccoglie il 2,3% dopo aver comunicato martedì che IES Biogas, controllata di Snam4Environment, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo con potenza 1MWe in Veneto e Friuli Venezia-Giulia. I cinque impianti sono situati nelle province di Udine, Pordenone, Venezia e Padova. Il valore complessivo dell'acquisizione è di circa EUR30 milioni.

Bene anche Saipem, in attivo del 6,2%, e A2A, in rialzo del 5,6% mentre Nexi, Tenaris, BPER Banca e Leonardo si muovono in territorio negativo, tra il meno 1,6% e lo 0,4%. Male anche Eni, giù dello 0,3%, e Mediobanca, in rosso dello 0,1%.

Sul Mid, Italmobiliare - su del 3,2% - ha fatto sapere martedì di aver completato l'acquisizione del 100% del capitale di Sidi Sport, marchio italiano specializzato nella produzione e vendita di calzature per il ciclismo e il motociclismo.

Sidi Sport ha sede a Maser in provincia di Treviso, nel cuore del distretto industriale della calzatura sportiva di Montebelluna, impiega oltre 250 dipendenti e distribuisce i suoi prodotti in oltre 60 Paesi del mondo.

Tra i pochi ribassisti c'è Juventus, che cede lo 0,3%. La Procura di Torino ha notificato l'avviso di conclusione delle indagini preliminari, iniziate nel 2021.

Come riportano i media italiani, sono 16 gli indagati, tra cui la società Juventus, il presidente, Andrea Agnelli, il suo vice, Pavel Nedved, l'ex dirigente Fabio Paratici e l'ad, Maurizio Arrivabene.

Il procuratore capo di Torino, Anna Maria Loreto, nella nota con cui dà conto degli sviluppi, chiarisce che l'istruttoria prende in considerazione le annualità 2018, 2019 e 2020, con le ipotesi di falso in bilancio e false comunicazioni al mercato.

In rosso anche Credito Emiliano, in calo dello 0,3%. La banca ha reso noto lunedì che l'agenzia Fitch ha confermato il Long-Term Issuer Default Rating dell'istituto a "BBB" e il Viability Rating a "bbb". L'outlook sull'IDR a lungo termine è stabile.

"La conferma dei rating riflette l'opinione di Fitch che la solida capitalizzazione del Gruppo sia in grado di assorbire le pressioni, sia sulla qualità degli attivi che sulla redditività, derivanti da prospettive macroeconomiche più deboli, anche nel caso l'economia domestica dovesse deteriorarsi più di quanto Fitch attualmente si aspetta", ha spiegato Credem in una nota.

Sullo Small, Eems termina con un rialzo del 26%. La società ha comunicato che il proprio consiglio d'amministrazione ha deciso di anticipare la fase 4 del piano strategico, che prevedeva la fase di avvio di attività nel comparto della transizione energetica a partire dal secondo semestre del 2023.

Elica - giù dell'1,6% - ha fatto sapere lunedì di aver rilevato tra il 17 e il 21 ottobre 2022 7.750 azioni proprie al prezzo di EUR2,39 l'una per un controvalore complessivo di EUR18.025.

A seguito degli acquisti sinora effettuati, Elica detiene complessivamente 453.847 azioni proprie, pari allo 0,7% del capitale sociale.

Tra le PMI, Culti Milano schizza su del 15% dopo aver comunicato di aver approvato un'offerta pubblica di acquisto su massime 365.000 azioni proprie, non finalizzata al delisting da Piazza Affari.

Le azioni - pari al 12% circa del capitale della società - potranno essere rilevate al prezzo unitario di EUR17,00, per un controvalore complessivo di EUR6,2 milioni. Il prezzo offerto rappresenta un premio del 24% circa rispetto alla chiusura di venerdì scorso.

Take Off termina in attivo dell'11% dopo aver comunicato martedì che i ricavi dei primi nove mesi sono cresciuti del 10%, a EUR19,6 milioni da EUR17,8 milioni.

Nel solo terzo trimestre, invece, i ricavi sono aumentati del 7,0%, a EUR6,7 milioni da EUR6,3 milioni.

Sciuker Frames - in rosso del 2,0% - ha comunicato martedì di aver rivisto al rialzo i target del piano industriale al 2024.

Il valore della produzione è atteso a EUR175 milioni nel 2022, in aumento del 14% rispetto alla precedente stima di EUR153 milioni; a EUR224 milioni nel 2023, su del 9% da EUR205 milioni; e a EUR278,8 milioni nel 2024, in crescita del 20% da EUR231,9 milioni.

I soci di SosTravel.com - su del 3,1% - hanno nominato i membri del nuovo consiglio d'amministrazione, che resterà in carica fino al 31 dicembre 2024 e hanno anche approvato l'operazione di fusione per incorporazione di Digital Destination Company in SosTravel.com.

A New York, il Dow Jones scambia in verde dello 0,6%, l'S&P è in verde dell'1,1% e il Nasdaq guadagna l'1,7%.

Tra le valute, l'euro passa di mano a USD0,9968 contro USD0,9878 di lunedì in chiusura azionaria europea. La sterlina scambia a USD1,1477 da USD1,1293 di lunedì sera.

Tra le commodity, il Brent vale USD93,39 al barile da USD90,87 al barile di lunedì sera. L'oro, invece, scambia a USD1.656,25 l'oncia da USD1.653,00 l'oncia di lunedì in chiusura.

Nel calendario economico di mercoledì, alle 0230 CEST è atteso l'indice IPC dell'Australia mentre nella mattina europea, si comincia con l'indice della fiducia dei consumatori francesi alle 0845 CEST e alle 1000 CEST il saldo della bilancia commerciale italiana non-UE.

Sempre alle 1000 CEST, usciranno i dati sui prestiti a corporazioni non finanziarie della zona euro.

Alle 1100 CEST si terranno le aste di Gild britannici a 7 anni.

Alle 1200 CEST usciranno i dati sulle persone in cerca di lavoro in Francia.

Nel pomeriggio, dagli USA alle 1430 CEST è attesa la bilancia commerciale di beni e alle 1600 CEST i dati sulle vendite di nuove abitazioni.

Sempre alle 1600 CEST, la Banca del Canada annuncerà la sua decisione sull'aumento dei tassi di interesse.

Per quanto riguarda Piazza Affari, sono attesi diversi risultati tra cui Amplifon, Moncler e Saipem.

Di Chiara Bruschi; chiarabruschi@alliancenews.com

Copyright 2022 Alliance News IS Italian Service Limited. Tutti i diritti riservati.

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
A2A S.P.A. 0.57%1.407 Prezzo in differita.13.01%
AMPLIFON S.P.A. -0.23%25.74 Prezzo in differita.-7.48%
AUSTRALIAN DOLLAR / EURO (AUD/EUR) 0.00%0.6535 Prezzo in differita.2.57%
B.F. S.P.A. 0.78%3.88 Prezzo in differita.0.78%
BPER BANCA S.P.A. 1.55%2.431 Prezzo in differita.26.71%
BRENT OIL -1.57%86.05 Prezzo in differita.1.71%
BRITISH POUND / EURO (GBP/EUR) 0.00%1.1404 Prezzo in differita.0.87%
CAC 40 0.02%7097.21 Prezzo in tempo reale.9.63%
CANADIAN DOLLAR / EURO (CAD/EUR) -0.02%0.691443 Prezzo in differita.-0.04%
CREDITO EMILIANO S.P.A. 1.16%7.84 Prezzo in differita.18.25%
CULTI MILANO S.P.A. 1.20%25.4 Prezzo in differita.25.74%
DAX 0.11%15150.03 Prezzo in differita.8.81%
EEMS ITALIA SPA -4.59%0.0416 Prezzo in differita.-21.80%
ELICA S.P.A. -0.67%2.98 Prezzo in differita.0.34%
ESAUTOMOTION S.P.A. 0.61%4.95 Prezzo in differita.18.42%
FTSE 100 0.05%7765.15 Prezzo in differita.4.21%
FTSE MIB INDEX 0.83%26435.75 Prezzo in differita.11.51%
INDIAN RUPEE / EURO (INR/EUR) 0.08%0.011289 Prezzo in differita.-0.13%
ITALMOBILIARE S.P.A. -0.20%24.8 Prezzo in differita.-2.94%
JUVENTUS FOOTBALL CLUB S.P.A. -1.11%0.302 Prezzo in differita.-4.49%
LEONARDO S.P.A. -0.21%9.548 Prezzo in differita.18.46%
MEDIOBANCA S.P.A. 0.36%9.902 Prezzo in differita.10.22%
MONCLER S.P.A. 2.37%57.78 Prezzo in differita.16.73%
MSCI ITALY (STRD) 0.65%290.377 Prezzo in tempo reale.10.76%
NASDAQ COMPOSITE 0.95%11621.71 Prezzo in tempo reale.11.04%
NEXI S.P.A 1.45%8.13 Prezzo in differita.10.37%
PIQUADRO S.P.A. -1.28%1.925 Prezzo in differita.-0.77%
S&P GSCI GOLD INDEX -0.06%1132.74 Prezzo in tempo reale.6.60%
SAIPEM SPA 1.22%1.332 Prezzo di chiusura.18.14%
SCIUKER FRAMES S.P.A. -1.10%8.1 Prezzo in differita.14.89%
SNAM S.P.A. 0.13%4.74 Prezzo in differita.4.71%
SOSTRAVEL.COM S.P.A. -0.45%1.095 Prezzo in differita.20.07%
STOXX ITALY 20 (EUR) 0.95%1197.05 Prezzo in differita.11.91%
STOXX ITALY 45 (EUR) 0.85%119.3 Prezzo in differita.11.47%
STOXX ITALY TMI (EUR) 0.80%120.92 Prezzo in differita.11.39%
TAKE OFF S.P.A. 4.62%4.415 Prezzo in differita.1.73%
TENARIS S.A. 2.27%16.465 Prezzo in differita.1.11%
US DOLLAR / EURO (USD/EUR) -0.01%0.920302 Prezzo in differita.-1.75%
WTI -2.02%79.45 Prezzo in differita.0.75%
Tutte le notizie su SNAM S.P.A.
27/01Il gruppo energetico spagnolo Enagas conclude un accordo da 168 milioni di euro per aum..
MT
27/01Axpo: cede la sua partecipazione nel gasdotto trans-adriatico
AW
26/01Gas : Giani, lavori per rigassificatore Piombino procedono spediti
DJ
26/01Ambiente: ceramiche all'idrogeno verde e stabilimenti a impatto zero (Sole)
DJ
25/01TOP STORIES ITALIA: tutti d'accordo alla 1* assemblea Proxigas, per s..
DJ
25/01Gas : Venier (Snam); crisi non risolta, servono soluzioni di flessibilità
DJ
25/01Energia: il gas africano verso l'Europa ma all'Italia manca un tubo (Rep)
DJ
25/01L'agenda di oggi - Energy Italia
DJ
25/01L'agenda di oggi
DJ
24/01Borsa Milano piatta, pesano realizzi dopo rally inizio anno, in luce Ena..
RE
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su SNAM S.P.A.
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 3 323 M 3 608 M -
Risultato netto 2022 1 169 M 1 269 M -
Indebitamento netto 2022 14 546 M 15 790 M -
P/E ratio 2022 13,7x
Rendimento 2022 5,85%
Capitalizzazione 15 887 M 17 246 M -
VS / Fatturato 2022 9,16x
VS / Fatturato 2023 9,32x
N. di dipendenti 3 568
Flottante 60,8%
Grafico SNAM S.P.A.
Durata : Periodo :
Snam S.p.A.: grafico analisi tecnica Snam S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica SNAM S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleNeutraleNeutrale
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media ACCUMULATE
Numero di analisti 16
Ultimo prezzo di chiusura 4,74 €
Prezzo obiettivo medio 5,12 €
Differenza / Target Medio 8,06%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Stefano Venier Chief Executive Officer, Director & GM
Luca Passa Chief Financial Officer
Monica de Virgiliis Independent Chairman
Claudio Farina Executive VP-Digital Transformation & Technology
Laura Cavatorta Independent Non-Executive Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
SNAM S.P.A.4.71%17 246
ENERGY TRANSFER LP13.73%41 262
DCP MIDSTREAM, LP8.33%8 757
DT MIDSTREAM, INC.-2.46%5 215
EQUITRANS MIDSTREAM CORPORATION7.91%3 141
NEXTDECADE CORPORATION16.40%830