Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Snam S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    SRG   IT0003153415

SNAM S.P.A.

(SRG)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  17:35 02/12/2022
4.848 EUR   -0.88%
02/12Gas: Pichetto, in primavera 5 mld metri cubi da rigassificatore Piombino
DJ
02/12Energia: Occhiuto; sì a rigassificatore, facciamolo a Gioia Tauro (Stampa)
DJ
01/12Gas: nel 2023 forniture a rischio (MF)
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Milano Finanza: ambasciatore Arabia, aziende italiane partner chiave per noi e per futuro energia

08-07-2022 | 17:42

MILANO (MF-DJ)--"L'Italia è leader mondiale nel settore dell'energia, quindi c'è un'evidente opportunità per gli investitori italiani di far parte della transizione energetica saudita", dice Sua Altezza Reale, Faisal bin Sattam bin Abdulaziz Al Saud, Ambasciatore del Regno dell'Arabia Saudita in Italia, Malta e San Marino, nella lunga intervista esclusiva pubblicata sul numero di Milano Finanza in edicola domani, in cui illustra il quadro complessivo dei rapporti fra i due Paesi e le direttrici di sviluppo di una relazione di amicizia cui quest'anno ricorre il 90° anniversario. "L'idrogeno verde ha un grande potenziale. La comunità globale vuole arrivare a 10 milioni di tonnellate nel 2050. Attualmente l'Arabia Saudita produce 0,2 milioni di tonnellate di idrogeno verde a Neom, la nuova smart city in costruzione nel Paese, dove sarà presto operativo il più grande impianto del mondo. Le aziende italiane potrebbero rappresentare dei partner importanti per l'Arabia Saudita e per il futuro dell'energia", continua Al Saud ricordando, per fare un esempio, la collaborazione in corso tra Snam e Acwa Power a Neom, dove Snam ha venduto attrezzature essenziali per la produzione di idrogeno per creare il più grande e primo vero hub di idrogeno al mondo.

"Gli investitori italiani, con le loro competenze, esperienze e capacità di innovazione, possono rappresentare un ottimo partner nell'attuazione della Vision 2030 e nello sviluppo" di settori quali "l'industria mineraria, l'efficienza e la sostenibilità energetica, la digitalizzazione, la tecnologia, i trasporti e la logistica, l'edilizia e le infrastrutture, la cultura, il turismo e l'aerospazio, solo per citarne alcuni". E, a proposito di quest'ultimo, Al Saud ricorda come sia stato "siglato un Memorandum d'intesa tra la Commissione Spaziale Saudita (Ssc) e l'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) per promuovere la collaborazione su progetti di interesse comune nell'ambito dell'osservazione della Terra, delle tecnologie e delle comunicazioni nello spazio profondo, delle missioni scientifiche e dei programmi di esplorazione umana, oltre a sforzi congiunti nel campo satellitare e in quello della formazione".

Quali gli altri settori cui il paese arabo guarda per il suo sviluppo?

"L'Arabia Saudita sta puntando anche sulla crescita dei settori della cultura e del turismo" per cui gli obiettivi sono ambiziosi visto che si tratta di attrarre "oltre 100 milioni di visitatori all'anno entro il 2030", a fronte dei circa 63 milioni del 2021, la maggior parte dei quali legati al turismo domestico. "Le opportunità di investimento in questo settore sono molte e diversificate".

Così come nell'ambito culturale, dove si "prevede che il settore generi entrate pari a 20 miliardi di dollari e crei 100 mila posti di lavoro, contribuendo al 3% del Pil nei prossimi otto anni. Grazie alla sua preziosa eredità culturale, l'Italia è un partner ideale per lo sviluppo del settore della cultura saudita. Molte partnership e iniziative di successo con aziende e società italiane sono già state avviate" e sono "tanti i settori interessati, quali l'arte, il cinema, l'archeologia e l'architettura, solo per citarne alcuni".

"Il Forum economico italo-saudita ha fatto luce sulla cooperazione tra i due Paesi nel settore dell'architettura con la presentazione del progetto Diriyah Art Future, il primo centro d'arte digitale al mondo, e la Cultural Square di Gedda, un'ampia area che comprende sia il Palazzo della Biennale del Cinema che il Museo teamLab: entrambi progettati da uno studio di architettura italiano. È italiano anche il progetto del teatro Maraya ad AlUla: una delle meraviglie architettoniche al mondo, entrata anche nel Guinness World Record".

"L'Italia", inoltre, "è il primo partner del Regno per il segmento delle Pmi, il settimo fornitore saudita e il secondo all'interno dell'Unione Europea, mentre il Regno è al 21esimo posto tra i fornitori dell'Italia, provvedendo a circa il 9% delle importazioni di petrolio del Paese", continua Al Saud. "Circa 160 aziende italiane operano in Arabia Saudita in diversi settori, tra cui servizi di gestione e consulenza, progetti di ingegneria e edilizia, telecomunicazioni, sanità, intelligenza artificiale, nuove tecnologie, arte e cultura, energie rinnovabili e molti altri. Anche il successo degli investimenti sauditi in Italia è significativo".

red

fine

MF-DJ NEWS

0817:40 lug 2022


(END) Dow Jones Newswires

July 08, 2022 11:41 ET (15:41 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ACWA POWER COMPANY -1.57%138 Prezzo di chiusura.64.29%
S&P GSCI PETROLEUM INDEX -2.01%308.16 Prezzo in tempo reale.14.84%
SNAM S.P.A. -0.88%4.848 Prezzo in differita.-8.53%
Tutte le notizie su SNAM S.P.A.
02/12Gas: Pichetto, in primavera 5 mld metri cubi da rigassificatore Piombino
DJ
02/12Energia: Occhiuto; sì a rigassificatore, facciamolo a Gioia Tauro (Stampa)
DJ
01/12Gas: nel 2023 forniture a rischio (MF)
DJ
30/11L'agenda di oggi - Energy Italia
DJ
30/11L'agenda di oggi
DJ
29/11TOP STORIES ITALIA: per Pichetto cruciale potenziamento infrastruttur..
DJ
29/11Gas: Pichetto, Piombino e Ravenna fondamentali per inverno 2023-24
DJ
28/11Snam : emesso con successo 1* EU Taxonomy-Aligned Transition Bond da 300 mln
DJ
28/11Snam conclude emissione del bond "EU Taxonomy-Aligned Transition Bond"
AN
28/11Webranking Europe: settore Energy ai vertici con Terna, Snam ed Eni
DJ
Altre news
Dati finanziari
Fatturato 2022 3 311 M 3 472 M -
Risultato netto 2022 1 168 M 1 225 M -
Indebitamento netto 2022 14 823 M 15 543 M -
P/E ratio 2022 13,9x
Rendimento 2022 5,72%
Capitalizzazione 16 249 M 17 038 M -
VS / Fatturato 2022 9,38x
VS / Fatturato 2023 9,47x
N. di dipendenti 3 568
Flottante 60,8%
Grafico SNAM S.P.A.
Durata : Periodo :
Snam S.p.A.: grafico analisi tecnica Snam S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica SNAM S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaNeutraleNeutrale
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media ACCUMULATE
Numero di analisti 17
Ultimo prezzo di chiusura 4,85 €
Prezzo obiettivo medio 5,00 €
Differenza / Target Medio 3,14%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Stefano Venier Chief Executive Officer, Director & GM
Alessandra Pasini Chief Financial Officer
Monica de Virgiliis Independent Chairman
Claudio Farina Executive VP-Digital Transformation & Technology
Laura Cavatorta Independent Non-Executive Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
SNAM S.P.A.-8.53%17 038
ENERGY TRANSFER LP52.25%38 699
DCP MIDSTREAM, LP43.74%8 232
DT MIDSTREAM, INC.25.41%5 822
EQUITRANS MIDSTREAM CORPORATION-21.28%3 536
NEXTDECADE CORPORATION82.46%751