L'indice delle blue-chip francesi CAC 40 è sceso fino al 2% all'apertura di lunedì, dopo che il Presidente francese Emmanuel Macron ha indetto a sorpresa delle elezioni lampo in risposta alla sconfitta del suo partito alle elezioni dell'Unione Europea.

Le azioni di BNP Paribas, la più grande banca francese, sono scese di quasi l'8% all'apertura e alle 0712 GMT erano in calo del 5%, mentre anche le azioni degli istituti di credito francesi Credit Agricole e SocGen hanno subito forti perdite. (Relazioni di Michal Aleksandrowicz a Danzica)