SoFi Technologies, Inc. ha annunciato che Stephen Simcock è il nuovo consulente legale dell'azienda. Simcock, che ha trascorso più di tre decenni ad aiutare le istituzioni finanziarie al dettaglio a navigare in mercati in rapida evoluzione e in un panorama normativo mutevole, guiderà l'ufficio legale di SoFi con il pensionamento di Rob Lavet, che è stato il responsabile del settore.

guiderà l'ufficio legale di SoFi con il pensionamento di Rob Lavet, responsabile legale dell'azienda. Simcock ha ricoperto in precedenza il ruolo di vicepresidente dell'ufficio legale di JPMorgan Chase & Co. e di consulente legale generale delle attività al dettaglio di Chase. In precedenza è stato consulente generale della banca globale per i consumatori di Citigroup, Inc. che operava in più di 40 Paesi, e ha ricoperto ruoli simili nelle unità di credito ipotecario, commerciale e per le piccole imprese e di consumer banking dell'azienda.

In SoFi, Simcock supervisionerà tutti gli affari legali, nonché la conformità normativa e la governance aziendale. Oltre alle sue responsabilità in SoFi, Simcock fa parte del Consiglio di amministrazione di Public Health Solutions di New York, che fornisce servizi medici alle comunità svantaggiate; di A.I.M by Kyle Abraham, una compagnia di danza contemporanea di fama internazionale; e del Fisher Center for the Performing Arts del Bard College. Lavet, che è entrato a far parte di SoFi nel 2012, si ritira dalla carica di Chief Legal Officer e passa a una funzione di consulenza per l'azienda.

Ha creato una funzione con la responsabilità di tutti gli affari legali di SoFi e delle sue entità affiliate, aiutando l'azienda ad espandere in modo significativo la sua offerta di prodotti, a raggiungere i mercati pubblici, a stabilire una carta bancaria nazionale e altro ancora. Lavet continuerà anche a servire come direttore di SoFi Bank, N.A.