Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Stellantis N.V.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    STLA   NL00150001Q9

STELLANTIS N.V.

(STLA)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  17:39:26 03/02/2023
15.20 EUR   -0.05%
03/02Stellantis: Alfa Romeo Tonale Plug-In Hybrid Q4 a esame piloti Formula 1
DJ
03/02Crollo delle nuove immatricolazioni di auto elettriche
DP
03/02Il Ministro Presidente Weil: la rete elettrica è sufficientemente stabile per le e-car
DP
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

TOP STORIES ITALIA: Stellantis investe su guida autonoma e VW fa marcia indietro

17-11-2022 | 18:09

MILANO (MF-DJ)--Guida autonoma sì, guida autonoma no. Il settore dell'auto sta ritardando gli investimenti e i progetti in questo ambito. Gli analisti sostengono che per il comparto al momento questa non è una priorità. Ma se il nuovo ceo di Volkswagen, Oliver Blume, potrebbe riporre in soffitta i progetti annunciati dal suo predecessore Stellantis ha realizzato investimento in questa direzione con l'acquisizione della start-up ungherese aiMotive. Due i focus della realtà: l'intelligenza artificiale avanzata e appunto la guida autonoma.

Non si tratta del primo passo di Stellantis in questa direzione che ha giá lanciato soluzioni per la guida autonoma di Livello 2 e continua a lavorare su funzionalitá sempre piú progressive. Il gruppo ha anche testato il potenziale dell'autonomia di Livello 3 guidando per quasi un milione di chilometri su strade pubbliche. Nel contesto del progetto europeo L3Pilot, sono stati effettuati test di performance in diversi scenari operativi e test con utenti (dimostrazione di guida in modalitá autonoma con un viaggio da Parigi ad Amburgo).

E non si tratta nemmeno della prima alleanza nel settore. Stellantis sta lavorando a soluzioni di Livello 3 e Livello 4 con i partner tecnologici Bmw e Waymo. La collaborazione con Waymo, iniziata nel 2016, comprende lo sviluppo di un minivan Chrysler Pacifica Hybrid di Livello 4 per il primo fornitore al mondo di servizi commerciali di taxi a guida autonoma con sede a Phoenix (Arizona). Waymo sta inoltre lavorando in esclusiva con Stellantis come partner privilegiato allo sviluppo e al collaudo di veicoli commerciali leggeri a guida autonoma di Livello 4.

Insomma, i team software di Stellantis stanno giá sviluppando le tre nuove piattaforme tecnologiche (STLA Brain, STLA SmartCockpit, STLA AutoDrive), che a partire dal 2024 saranno implementate in scala nelle quattro nuove piattaforme dei veicoli (STLA Small, STLA Medium, STLA Large, STLA Frame). Si prevede che la strategia software, come annunciato durante il Software Day di Stellantis nel dicembre 2021, generi circa 20 miliardi di euro di ricavi annui incrementali entro la fine del decennio, nell'ambito dell'audace piano strategico Dare Forward 2030, supportato da un investimento di 30 miliardi di euro nell`elettrificazione e nel software.

Il gruppo guidato da Carlos Tavares, come evidente, si sta preparando ma una data vera di debutto nei livelli piú avanzati ancora non c'è. Va infatti considerato che il settore della guida autonoma sta attraversando una fase di transizione. E il passaggio dalle soluzioni di guida assistita alla guida autonoma vera e propria, anche senza conducente, potrebbe essere piú lungo del previsto. Di recente, sono arrivate sul mercato le prime soluzioni di livello 3 ma per la diffusione di soluzioni piú avanzate, secondo gli esperti di AlixPartners e secondo alcune elaborazioni di Start Up Auto, potrebbe essere necessario attendere.

Che il mercato sia in una fase per così dire esplorativa lo dimostra anche il fatto che le startup che hanno scommesso sulla guida autonoma sono in difficoltá. Negli ultimi due anni, infatti, secondo un report di Crunchbase, hanno visto crollare di 40 miliardi di dollari il loro valore di mercato. In termini percentuali, il calo delle startup monitorate dagli analisti è pari all'81% con un vero e proprio crollo da oltre 51 miliardi di dollari di capitalizzazione ad appena 9,16 miliardi di dollari. Alcune startup hanno registrato perdite enormi con percentuali del 97% o addirittura del 99%. E gli investitori non sembrano piú essere così disponibili ad attendere lunghi tempi di sviluppo.

Sviluppare nuove soluzioni di guida autonoma ha un costo notevole.

Servono investimenti e pazienza di attendere i primi frutti del lavoro di sviluppo. I grandi costruttori del settore automotive hanno la possibilitá di investire e non hanno fretta di ottenere risultati subito, come dimostra la lunga marcia di Stellantis verso la guida autonoma.

Inoltre possono stare alla finestra cercando le soluzioni piú innovative proposte sul mercato dalle start up piú promettenti. Si lavoro allo sviluppo e parallelamente si fa un'operazione di scouting, ma le prioritá al momento sono altre e sono dettate principalmente dall'agenda Ue della transizione green.

E infatti Blume potrebbe annullare la costruzione di una nuova fabbrica pensata appositamente allo scopo che sarebbe dovuta sorgere vicino al quartier generale di VW. Lo riporta il Wall Street Journal citando fonti che hanno familiarità con la questione. In un messaggio di giovedì Blume e il ceo del marchio VW Thomas Schafer hanno scritto ai dipendenti: "Stiamo sfruttando questa opportunitá per rivedere tutti i progetti e gli investimenti e determinare se sono fattibili".

"Non abbiamo il know-how per mettere in strada un'auto nel 2026 dello stesso livello di una Tesla", ha detto una delle persone che hanno familiaritá con gli sviluppi. Blume, che è anche l'amministratore delegato del produttore di auto sportive della VW Porsche AG, sta ponendo maggiore enfasi sull'indipendenza dei marchi della VW. Attingendo dall'esperienza della recente quotazione pubblica di Porsche, il signor Blume ha chiesto a ciascun marchio di preparare quella che chiama una "Ipo virtuale", il che significa che passeranno attraverso i preparativi per una quotazione come esercizio per aumentare la loro attenzione alla redditivitá e alla trasparenza ai mercati dei capitali. Gli analisti affermano che l'esercizio illustra l'attenzione di Blume all'aumento della redditività a breve termine anzichè all'investimento in costosi progetti a lungo termine che potrebbero non avere mai successo.

claudia.cervini@mfdowjones.it

cce

MF-DJ NEWS

1718:06 nov 2022


(END) Dow Jones Newswires

November 17, 2022 12:08 ET (17:08 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
BMW AG -0.21%97.58 Prezzo in differita.17.03%
PORSCHE AG -3.13%114.7 Prezzo in differita.21.06%
PORSCHE AG -2.22%114.6 Prezzo in differita.20.57%
STELLANTIS N.V. -0.05%15.2 Prezzo in differita.14.66%
STELLANTIS N.V. 0.16%15.226 Prezzo in tempo reale.14.74%
TESLA, INC. 0.91%189.98 Prezzo in differita.52.84%
VOLKSWAGEN AG -1.02%131.94 Prezzo in differita.13.33%
Tutte le notizie su STELLANTIS N.V.
03/02Stellantis: Alfa Romeo Tonale Plug-In Hybrid Q4 a esame piloti Formula 1
DJ
03/02Crollo delle nuove immatricolazioni di auto elettriche
DP
03/02Il Ministro Presidente Weil: la rete elettrica è sufficiente..
DP
03/02Stellantis: brand Fiat leader in mercato auto elettriche in Italia
DJ
03/02Istituto Ifo: di nuovo più fiducia nell'industria automobilistica in German..
DP
02/02Borsa Milano sale dopo Bce, volano Tim e Ferrari, affonda Cnh
RE
02/02Stellantis: Eric Laforge nominato head of Jeep brand per l'Europa
DJ
02/02Borsa Milano in rialzo in attesa Bce, corre Tim, bene tech, auto
RE
02/02CNH Industrial prevede per il 2023 vendite nette in crescita del 6-10% dopo un Q4 forte
MR
02/02Kyndryl Holdings gestirà l'infrastruttura IT principale di Stellantis
MT
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su STELLANTIS N.V.
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 177 Mld 192 Mld -
Risultato netto 2022 15 427 M 16 741 M -
Liqui. netta 2022 25 675 M 27 862 M -
P/E ratio 2022 3,10x
Rendimento 2022 8,28%
Capitalizzazione 48 843 M 53 004 M -
VS / Fatturato 2022 0,13x
VS / Fatturato 2023 0,12x
N. di dipendenti 281 595
Flottante 75,9%
Grafico STELLANTIS N.V.
Durata : Periodo :
Stellantis N.V.: grafico analisi tecnica Stellantis N.V. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica STELLANTIS N.V.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRialzistaNeutrale
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media Buy
Numero di analisti 23
Ultimo prezzo di chiusura 15,20 €
Prezzo obiettivo medio 20,23 €
Differenza / Target Medio 33,1%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Carlos Tavares Chief Executive Officer & Executive Director
Richard Keith Palmer Chief Financial Officer
John Jacob Philip Elkann Chairman
Harald J. Wester Chief Engineering Officer
Ned Curic Chief Technology Officer
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
STELLANTIS N.V.14.66%53 432
BYD COMPANY LIMITED36.03%117 978
FERRARI N.V.21.39%48 272
MARUTI SUZUKI INDIA LTD5.67%32 649
SAIC MOTOR CORPORATION LIMITED2.98%25 558
KIA CORPORATION17.20%22 831