Tango Therapeutics, Inc. ha annunciato che la Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha approvato la domanda di sperimentazione di un nuovo farmaco (IND) per TNG260, un inibitore di prima classe del complesso CoREST (Co-repressor of Repressor Element-1 Silencing Transcription), per il trattamento dei tumori mutanti STK11. Le mutazioni STK11 con perdita di funzione sono presenti in circa il 15% dei tumori polmonari non a piccole cellule (NSCLC), nel 15% dei tumori del collo dell'utero, nel 10% dei carcinomi di origine sconosciuta, nel 5% dei tumori del seno e nel 3% dei tumori del pancreas. Lo studio clinico di Fase 1/2 valuterà la sicurezza, la farmacocinetica, la farmacodinamica e l'efficacia di TNG260 in combinazione con pembrolizumab nei pazienti con cancro localmente avanzato o metastatico di qualsiasi tumore solido con una mutazione STK11 loss-of-function.

È stato dimostrato che il complesso CoREST svolge un ruolo importante nella regolazione dell'espressione delle proteine immunomodulanti nei tumori mutanti STK11. In modelli singenici con una mutazione STK11 e un sistema immunitario intatto, la combinazione di TNG260 con un anticorpo anti-PD-1 ha portato a regressioni complete sostenute del tumore e all'induzione di una memoria immunitaria che ha impedito il reimpianto dello stesso xenotrapianto tumorale.