Lo dice in una nota JP Morgan, bookrunner dell'operazione.

Nif Holding, controllata di Neom investment fund, ha anche sottoscritto un contratto derivato per acquistare ulteriori 3,3 milioni circa di azioni. Il valore complessivo dell'operazione è di circa 111,1 milioni.

Al completamento dell'operazione Nif avrà una quota del 6% del capitale di Technogym e il 4,5% dei diritti di voto.

Ieri il titolo Technogym ha chiuso a 7,99 euro.

(Sabina Suzzi, editing Stefano Bernabei)