Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Telecom Italia S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    TIT   IT0003497168

TELECOM ITALIA S.P.A.

(TIT)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  17:40 04/10/2022
0.2032 EUR   +3.67%
03/10Vodafone, banda ultralarga in 1.500 piccoli comuni italiani grazie a 5G
RE
03/10Tim : prima telco al mondo per diversia' e inclusione
DJ
03/10Tlc europee verso vittoria in battaglia con Big Tech su costi rete
RE
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Il candidato alle elezioni italiane vuole che il finanziatore statale prenda il controllo di TIM

05-08-2022 | 16:29
FILE PHOTO: The Tim logo is seen at its headquarters

Il partito di estrema destra Fratelli d'Italia, in testa ai sondaggi in vista delle elezioni del mese prossimo, chiede che il finanziatore statale Cassa Depositi e Prestiti (CDP) assuma il controllo di Telecom Italia (TIM), ha detto venerdý un funzionario del partito.

Sotto il nuovo Amministratore Delegato Pietro Labriola, l'ex monopolista telefonico TIM sta cercando di rivedere la sua attività, incentrata sulla cessione del controllo della rete fissa a CDP, per raccogliere liquidità e ridurre il debito.

CDP a sua volta fonderebbe gli asset di rete di TIM con quelli della rivale più piccola Open Fiber. Il finanziatore statale, che detiene una partecipazione del 60% in Open Fiber, è anche il secondo maggior investitore di TIM dietro il gruppo francese Vivendi.

Tuttavia, Alessio Butti, legislatore e responsabile della politica delle telecomunicazioni di Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni, ha dichiarato in un comunicato che il suo partito è contrario a qualsiasi piano di vendita dell'infrastruttura di TIM.

"Abbiamo bisogno di uno schema diverso che protegga i lavoratori di TIM, con CDP che detiene una quota di maggioranza e di controllo in modo da garantire la gestione della rete italiana", ha detto Butti.

"Siamo fortemente contrari al piano di vendita della rete fissa di TIM", ha aggiunto.

Trovare una soluzione a lungo termine per i problemi di TIM è stato un problema di lunga data per l'azienda e i suoi stakeholder.

La più grande azienda di telecomunicazioni in Italia è gravata da un debito netto di 24,6 miliardi di euro e deve fare i conti con la contrazione dei ricavi nel suo mercato domestico, fortemente competitivo.

L'ultimo piano prevede l'eliminazione di migliaia di posti di lavoro da una forza lavoro nazionale di oltre 40.000 persone.

Giovedì Labriola ha detto che i colloqui sul progetto di rete unica non sono stati interrotti dal crollo del governo del Primo Ministro Mario Draghi, che ha aperto la strada alle elezioni nazionali lampo del 25 settembre.

CDP non è stata immediatamente disponibile per un commento.

Nelle ultime settimane, Fratelli d'Italia ha ripetutamente chiesto a CDP di interrompere i colloqui con TIM fino all'insediamento di un nuovo governo.

In base ad un patto non vincolante siglato a maggio, CDP dovrebbe presentare un'offerta preliminare per la rete di TIM nelle prossime settimane, con l'obiettivo di concludere un accordo finale entro la fine di ottobre, hanno detto le fonti.

Butti ha detto che il suo partito non si oppone alla creazione di un'unica rete a banda larga che combini gli asset di rete di TIM con quelli di Open Fiber, ma il partito vuole che questo sia il punto focale delle operazioni di TIM in futuro.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
TELECOM ITALIA S.P.A. 3.67%0.2032 Prezzo in differita.-54.86%
VIVENDI SE 2.78%8.296 Prezzo in tempo reale.-30.23%
Tutte le notizie su TELECOM ITALIA S.P.A.
03/10Vodafone, banda ultralarga in 1.500 piccoli comuni italiani grazie a 5G
RE
03/10Tim : prima telco al mondo per diversia' e inclusione
DJ
03/10Tlc europee verso vittoria in battaglia con Big Tech su costi rete
RE
03/10L'agenda della settimana -2-
DJ
03/10L'agenda della settimana
DJ
30/09L'agenda della prossima settimana -2-
DJ
30/09L'agenda della prossima settimana
DJ
30/09BORSA: commento di chiusura
DJ
30/09Tim : Danese, puntiamo su prodotti a basso impatto e transizione digitale
DJ
30/09Tim : Danese; bene Asvis, cultura sostenibilità fondamentale
DJ
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su TELECOM ITALIA S.P.A.
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 15 713 M 15 660 M -
Risultato netto 2022 -198 M -197 M -
Indebitamento netto 2022 23 487 M 23 408 M -
P/E ratio 2022 -14,6x
Rendimento 2022 0,98%
Capitalizzazione 4 288 M 4 273 M -
VS / Fatturato 2022 1,77x
VS / Fatturato 2023 1,76x
N. di dipendenti 52 003
Flottante 74,7%
Grafico TELECOM ITALIA S.P.A.
Durata : Periodo :
Telecom Italia S.p.A.: grafico analisi tecnica Telecom Italia S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica TELECOM ITALIA S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleRibassistaRibassista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media HOLD
Numero di analisti 20
Ultimo prezzo di chiusura 0,20 €
Prezzo obiettivo medio 0,30 €
Differenza / Target Medio 45,7%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Pietro Labriola Chief Executive Officer & Director
Adrißn Calaza Chief Financial Officer
Salvatore Rossi Chairman
Stefano Siragusa Chief Revenue, Information & Media Office
Herculano AnÝbal Alves Chief Technology Officer
Settore e Concorrenza