Il consiglio pensionistico della Florida ha votato a favore del pacchetto retributivo da 56 miliardi di dollari dell'amministratore delegato di Tesla, Elon Musk, per la prossima assemblea annuale dell'azienda, affermando che il piano "presenta livelli molto elevati di retribuzione per le prestazioni".

In un post sul suo sito web, mercoledì, il Consiglio di Amministrazione dello Stato della Florida ha anche dichiarato di aver votato contro il direttore di Tesla Kimbal Musk, citando problemi di indipendenza, e contro la proposta di ri-domiciliazione di Tesla in Texas.

Con 2,89 milioni di azioni Tesla, l'agenzia è l'80esimo investitore di Tesla.