EXCLUSIVE-VANGUARD, CHE POSSIEDE CIRCA IL 7% DI TESLA, AVEVA VOTATO CONTRO IL PACCHETTO NEL 2018